Home » Serie A » Lazio, la panchina traballa? Si ipotizza un nome altisonante
Serie A

Lazio, la panchina traballa? Si ipotizza un nome altisonante

La Lazio deve fare i conti con risultati decisamente deludenti. Lotito ha annunciato la necessità di un cambio radicale, e potrebbe avvenire in panchina.

E’ tutta una questione di se. E se la Lazio cambiasse allenatore in cabina di regia? Nel caso, un nome ci sarebbe.

Negli ultimi giorni si sta parlando di lui come di un commissario tecnico vicino a lasciare una certa Nazionale.

Alludiamo, ovviamente alla Nazionale argentina, e quel CT è Lionel Scaloni.

L’argentino ha un passato di giocatore, ed è stato legato al club biancoceleste per un totale di 5 stagioni. Arrivò a Formello a parametro zero nella stagione 2007-2008, quando a orchestrare la squadra era Delio Rossi.

Dopo sei mesi andò in prestito al Maiorca per poi rientrare a Roma nel giugno 2009, nella nuova Lazio di Davide Ballardini. In maglia biancoceleste, il 31 marzo 2012, realizzò il suo primo e unico gol in Serie A. E pare che a quell’ambiente sia rimasto molto legato.

Scaloni, 45 anni, è intervenuto a BoboTV, dove ha dialogato con un altro ex biancoceleste: Cristian Brocchi. Lui lo ha imbeccato: “Quando smetti di allenare l’Argentina andiamo io e te ad allenare la Lazio!”.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Lazio, obiettivo Sallai: le cifre

Alla provocazione Scaloni ha risposto: “La Lazio la porto nel cuore, anche se quando siamo arrivati io e Brocchi non viveva un momento bellissimo, ora è più forte, anche se abbiamo vinto tre trofei. Io ho giocato pochissimo ma la porto nel cuore.

Per me è un piacere vedere ‘Brocco’, gli voglio benissimo, è una grande persona e lo stimo molto. Quando succedono le cose belle e ti scrive un amico è bellissimo. Noi argentini siamo italiani che parlano spagnolo”.

Insomma: per il momento Scaloni sembra essere ben saldo sulla panchina dell’Argentina. Però, nel futuro, mai dire mai.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A