Home » Serie A » Lazio, la carica di una bandiera
Serie A

Lazio, la carica di una bandiera

Un elemento di punta della Lazio suona la carica in vista della nuova stagione.  

Lazio, una voglia.. Mattia di vincere

lazio

Mattia Zaccagni

Le sue presenze sono state 64, le sue reti 14. Mattia Zaccagni si è conquistato con due numeri di tutto rilievo un posto di preminenza nella rosa della Lazio. Che, per lui, non soltanto una squadra ma, a valutare quanto afferma, anche una fede. 

La sua disamina sul futuro comincia dal passato che gli ha regalato campane a festa. “E’ stata una stagione molto importante per me–  dice a La Lazio Siamo Noi – ho raggiunto tanti obiettivi e sono contento”. Nel libro della memoria gli resta segnato a caratteri cubitali quel gol spinto nella porta della Roma nel derby. 

Una rete che, ricorda, gli suscita ancora oggi la gratitudine di molti tifosi. “Sono – prosegue- emozioni che mi porto dentro e vivo ogni giorno”.

Con Maurizio Sarri è feeling a tutta prova: “il mister- aggiunge-  lavora tanto sull’aspetto tattico e della conclusione, il finire sempre l’azione è un aaspetto su cui si lavora tanto in settimana e da quando sono qui, sono contento di essere migliorato con lui. Sono un giocatore con più personalità e fiducia nei suoi mezzi”.

LEGGI ANCHE:  Milan, assalto a Milinkovic-Savic: Lotito con le spalle al muro?

E poi vi è quel regalo confezionato a doppio fiocco per la tifoseria e il presidente Claudio Lotito, ovvero l’accesso alla Champions League: “è sempre stata un mio pallino – conclude – sono orgoglioso di averla raggiunta con la Lazio, sono tanti gli stadi in cui mi piacerebbe giocare, Madrid, ovviamente, mi piacerebbe molto”.    

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A