Simone Inzaghi risulta ancora positivo al Covid, non ci sarà a Napoli. Trapela fiducia sul rinnovo.

Non c’è ancora il via libera per Simone Inzaghi, il tecnico laziale resta positivo al Covid-19 e in isolamento. Sono due le settimane che il tecnico piacentino è rimasto a casa, e continuerà così per qualche giorno. Buone notizie arrivano dalla moglie che dopo il il ricovero allo Spallanzani sta meglio ed è tornata in famiglia. Dopo Verona e la sfida con il fratello Pippo mancata, Simone dovrà seguire la propria squadra ancora dal divano di casa anche nella gara contro il Napoli. Al suo posto il vice Farris, una specie di amuleto: con lui in panchina la Lazio non ha mai perso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Napoli-Lazio: probabili formazioni e dove vederla

Rinnovo Inzaghi, quando il momento giusto

Dal campo al mercato, nei pensieri del tecnico biancoceleste c’è il piazzamento Champions ma anche il rinnovo con la Lazio, che dopo mesi di trattative, potrebbe essere arrivato finalmente il momento giusto. Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato, ha parlato negli studi di Sky, dopo la vittoria dei biancocelesti contro il Benevento: “Simone rinnoverà, appena risulterà negativo al Coronavirus ci sarà l’incontro con Lotito per definire tutto”.