Home » Serie A » Lazio: audizioni per il “player of the year”
Serie A

Lazio: audizioni per il “player of the year”

 Ancora poche per votare sui social ufficiali della Lazio il giocatore che più di tutti ha inciso ed emozionato nel corso del 2021 con l’aquila sul petto

Immobile, Correa, Pedro, Milinkovic, Luis Alberto e altri sono stati selezionati in questa speciale gara per decretare il vincitore del “Pallone Biancoceleste”.

A decidere non saranno i due tecnici passati per Formello nel corso dell’anno solare, ma coloro che hanno sostenuto la squadra, gioito e sofferto da casa e dagli spalti: i tifosi.

Basterà un semplice clic per contribuire alla finale di oggi che vede contrapporsi il bomber e capitano Ciro immobile e il “sergente Milinkovic-savic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Lazio, intrigo di mercato tra i pali: già pronto il cambio?

Il campione

Lazio

Non ha bisogno di presentazioni Ciro, The King come viene soprannominato dalla gente laziale, campione in carica del prestigioso riconoscimento.

Il 2021 è stato un anno importante per il 17 di Torre Annunziata, che non solo ha contribuito alla vittoria dell’Italia a Euro2020, ma grazie ai suoi 24 gol in 38 presenze ufficiali nell’anno solare ha superato nella classifica marcatori all time della Lazio un certo Silvio Piola, diventando il re dei bomber biancocelesti (166 reti all’attivo).

LEGGI ANCHE:  Campionato poco italiano: per colpa di chi?

Nel frattempo, con gli addii di Lulic e Parolo ha ereditato l’onore e la responsabilità di indossare la fascia di capitano, cosa che lo rende a tutti gli affetti una leggenda nella storia del club capitolino.

Lo sfidante

Lazio

Sia quando illumina gli occhi dei tifosi con le sue giocate da fuoriclasse sia quando commenta le vittorie della Lazio su Instagram, ha tutto il merito di essere chiamato “Sergente“.

Non a caso è il secondo capitano della Lazio e anche per lui il 2021 è stato un anno speciale.

Con 10 reti da gennaio ad oggi è il centrocampista centrale serbo con più gol in assoluto nell’anno solare.

Ma i record di Milinkovic non finiscono qui.

Infatti, quest’anno ha superato Pavel Nedved nella speciale classifica dei centrocampisti più prolifici della storia del club biancoceleste arrivando a siglare il suo 52° gol con l’aquila sul petto in ben 268 presenze.

Un giocatore straordinario che con il tempo, con la costanza e soprattutto il talento si è meritato l’appellativo di “mister 100 milioni”, che ovviamene allude al suo valore di mercato.

LEGGI ANCHE:  Lazio-Udinese: probabili formazioni e dove vederla

Chissà se il suo futuro è ancora alla Lazio, ma intanto i tifosi potranno votarlo come “player of the year”.

Mentre votate sui portali ufficiali biancocelesti, fateci sapere anche a noi nei commenti chi secondo voi merita di essere proclamato vincitore!

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A