Home » Serie A » Juventus-Inter: le ultimissime
Serie A

Juventus-Inter: le ultimissime

E’ il “derby D’Italia Day”:manca pochissimo alla supersfida tra Juventus e Inter che si giocherà stasera alle ore 20.30 allo Stadium. Dirige Massimilano Irrati. I bianconeri vogliono vincere per ribadire la loro supremazia su quella che insieme al Napoli, è considerata l'”Anti-Juve”e allungare ancora di più in classifica; i nerazzurri vogliono riscattarsi dal mezzo passo falso di Roma e vogliono caricarsi in vista del match più importante della stagione contro il Psv,martedì a San Siro.

Ultime in Casa Juve

Allegri come suo solito mischia le carte prima del match ma alla fine sarà 4-3-3.

Assenti Barzagli, Alex Sandro e Khedira: tutti fuori per infortunio. In difesa quindi giocherà De Sciglio a sinistra, con il grande ex di giornata Cancelo a destra. A centrocampo rientra Pjanic, affiancato da Matuidi e, molto probabilmente, da Bentancur che ha scalato le gerarchie di Allegri e potrebbe essere preferito ad Emre Can. Davanti i soliti tre che fanno paura:Dybala, Mandzukic e Cristiano Ronaldo,  al primo match contro l’Inter da quando è in Italia.

LEGGI ANCHE:  Roma: tra dubbi e certezze in attesa del Chievo

Solo panchina per Bernardeschi e D.Costa,possibili armi in corso.

Ultime in Casa Inter

Spalletti deve rinunciare al suo pupillo Nainggolan, ancora non al meglio e per questo non convocato come Dalbert. Solita difesa a 4 con ballottaggio D’Ambrosio-Vrsajiko (l’italiano in vantaggio) come terzino destro; a sinitra l’altro ex Asamoah.

A centocampo il duo Brozovic-Vecino dovrebbe essere affiancato dal redivivo Joao Mario che dovrebbe vincere il testa a testa con Borja Valero. Sicuri del posto davanti Capitan Icardi e Perisic: grande dubbio per il terzo che completerà il terzetto. Candreva è dietro nelle gerarchie, se la battono Politano e Keita.

Il senegalese è nel suo periodo di forma migliore( 3 gol nelle ultime due partite),l’italiano è un uomo di fiducia di Spalletti quindi parte avvantaggiato.

Lautaro invece si accomoderà in panchina,pronto ad entrare se necessario.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A