Home » Serie A » Juventus, l’emergenza a centrocampo continua. Ne bastano 2?
Serie A

Juventus, l’emergenza a centrocampo continua. Ne bastano 2?

La Juventus continua a perdere pezzi in mezzo al campo, da qui a fine stagione Allegri dovrà gestire un centrocampo ridotto ai minimi termini.

Cosa ne pensa Allegri

Il tecnico della Juventus ne ha parlato nella conferenza stampa di ieri in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la FiorentinaArthur Melo non è a disposizione e sarà da valutare in vista del match di domenica contro il Sassuolo.

Allegri però non si scompone e va avanti per la sua strada: “A centrocampo ne ho due a disposizione e quelli bastano”.

I due in questione sono Zakaria e Rabiot, quest’ultimo è il più continuo dal punto di vista fisico in stagione. Allegri e la Juventus dovranno affidarsi a loro.

Juventus

Questa emergenza potrebbe dare occasione al tecnico di lanciare in prima squadra almeno per parzialmente il giovane Miretti, aggregato spesso alla prima squadra quest’anno ma impiegato finora da Allegri con il contagocce.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>> Del Piero torna alla Juve. Secondo indizio importante

Come stanno i centrocampisti della Juventus

Come detto, Zakaria e Rabiot sono i due su cui Allegri deve fare affidamento. Il terzo centrocampista su cui punta il tecnico, anche se non sarebbe il suo ruolo, è Danilo, il brasiliano che vedremo ancora giocare davanti alla difesa.

Juventus

Gli assenti sono numerosi, a partite dal sopracitato Arthur, in dubbio per il prossimo incontro di domenica con il Sassuolo in seguito a una distorsione alla caviglia destra che gli dà ancora noia.

Rientrerà solo all’inizio del mese di maggio Locatelli, fermo per una lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro.

Si potrebbe rivedere in campo entro la fine della stagione anche Weston Mckennie, che ha riportato una frattura composta alle ossa del piede sinistro ma di certo non potrà dare un apporto sostanziale al finale di stagione della Juventus.

Insomma: Allegri deve sperare che Rabiot e Zakaria non si prendano nemmeno un raffreddore nelle prossime settimane, altrimenti due centrocampisti potrebbero non bastare.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A