Home » Serie A » Juventus, Chiellini: “A questa squadra manca qualcosa”
Serie A

Juventus, Chiellini: “A questa squadra manca qualcosa”

Giorgio Chiellini, storica bandiera della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della sconfitta in finale di Coppa Italia contro l’Inter.

Ieri sera si è spenta la possibilità per la Juventus di chiudere questa stagione con la conquista di almeno un trofeo.

I bianconeri sono caduti sotto i copi dell‘Inter di Simone Inzaghi che, dopo aver subito una rimonta, ha ulteriormente ribaltato la partita.

Un risultato che rispecchia a fondo l’andamento della squadra gestita da Massimiliano Allegri nel corso della stagione.

Obiettivo minimo, quello della Champions League, raggiunto in anticipo. Ma non è abbastanza.

La Juventus non concludeva una stagione senza vincere neanche un trofeo dall’annata 2010/2011, e non era mai successo neanche sotto la gestione del tecnico toscano.

Al termine della sfida dell’Olimpico di Roma, Giorgio Chiellini ha rilasciato svariate dichiarazioni ai microfoni di Mediaset.

Juventus, Chiellini: “Questa squadra ti rimane nel cuore

Il capitano dei bianconeri lunedì sera, a Torino contro la Lazio, saluterà la squadra e il pubblico che ha onorato e amato a partire dal lontano 2005.

A confermarlo è lui stesso: <<Ci è voluto tempo, abbiamo fatto questi 10 anni magnifici e tocca ai ragazzi continuare. Quello che potevo fare l’ho fatto. Lunedì saluterò lo Stadium, poi farò qualche scampolo a Firenze magari>>.

E ancora: << Lascerò, sono anni che dico di non finire arrancando. Con gioia e serenità lascerò questa squadra. Fra poco sarò il più grande tifoso. Questa squadra ti rimane nel cuore>>.

Chiellini ha parlato in breve della sconfitta di ieri sera dal suo punto di vista: <<Dispiace, loro hanno avuto il predominio del gioco ma l’avevamo tenuta bene. Abbiamo subito due eurogol, c’è amarezza perché volevamo portarla a casa. L’Inter ha dimostrato di essere più forte, spero che la rabbia di perdere 3 partite su 4 ci dia qualcosa in più a livello di carattere tutti i giorni della prossima stagione >>.

Eppure, dopo la rete segnata da Dusan Vlahovic, le cose si sarebbero potute mettere diversamente per i bianconeri, che invece si sono abbassati e hanno subito l’impeto nerazzurro.

Qualcosa, evidentemente, è mancato alla Juventus nel corso di questa annata. Lo dicono i risultati, ma soprattutto le prestazioni in campo quasi sempre sotto le aspettative.

A tal proposito, le parole del Capitano: <<E’ chiaro, lo avevamo detto anche nei giorni scorsi. C’è stato un percorso di miglioramento ma siamo ancora lontani dalla squadra più forte. Dobbiamo fare un’analisi più ampia, è nella continuità e nella voglia. A questa squadra manca qualcosa che è stato della Juve per tanti anni>>.

Adesso è atteso l’ultimo atto davanti al proprio pubblico, che coinciderà anche con quello del numero dieci, Paulo Dybala.

Per quanto riguarda il futuro, nulla è ancora stabilito. Giorgio Chiellini ha ricevuto un paio di offerte dall’America, ma è lui stesso a confermare che maturerà una decisione nel breve periodo:

<<Non so se è un addio, gioco a carte scoperte. Sono davvero felice della scelta, è una mia scelta. Da qui a fine mese valuterò se continuare>>.

Juventus, Chiellini

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: https://www.calciostyle.it/calciomercato/juventus-pogba-i-dettagli

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A