Home » Serie A » Juventus-Atalanta 3-3, Lookman show ferma la Signora: le pagelle orobiche
Serie A

Juventus-Atalanta 3-3, Lookman show ferma la Signora: le pagelle orobiche

L’Atalanta porta a casa  un punto dalla temibile trasferta in casa della Juventus. Le pagelle nerazzurre.

Atalanta

Musso 4,5: spiazzato da Di Maria sul rigore dell’1-1, non può nulla sul gol di Milik. Non impeccabile sulla punizione di Danilo, dove poteva decisamente fare di più.

Toloi 5: il capitano e’ incerto, e lo dimostra con un pallone gestito male che per poco non provoca la frittata.

Palomino sv: esce infortunato dopo appena un quarto d’ora (dal 16′ Demiral 4: sciagurato con il retropassaggio che di fatto serve a Moretti la palla del possibile successo bianconero. Macchinoso e insicuro).

Scalvini 6: inizia da difensore, termina da centrocampista. Avvia l’azione del momentaneo 2-2.

Hateboer 6: bravo a contenere e ripartire. Prova anche il tiro. Qualche sbavatura, ma prestazione sufficiente.

De Roon 6: sempre prezioso in fase di interdizione, non dimentica di essere stato anche centrale difensivo e compie un intervento d’oro su Miretti in area.

Ederson 5: dopo due partite buone e convincenti, compie altrettanti passi indietro nel match dello Stadium. Causa anche il rigore dell’1-1 ( dall’ 83′ Djimsiti sv).

Maehle 6,5: una delle migliori prestazioni da quando veste la maglia dell’ Atalanta. Bel gol d’astuzia, quello del 3-3, oltre alla tanta corsa (dall’84’ Ruggeri sv).

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Atalanta, rivoluzione tra i pali: il piano per Musso

Lookman 8,5: ennesima doppia stagionale, gol numero 12 in campionato e costante apprensione sulla difesa della Juventus. Una grande partita, dove trova anche un assist.

Boga 7: gioca molto largo, ma e’ proprio partendo da lì che risulta molto efficace. Due assist confezionati (dal 66′ Pasalic 6: ottimi movimenti senza palla, si propone con regolarità).

Hojlund 6: bene nei movimenti, meno nell’efficacia sotto porta (dall’83’ Muriel sv).

 

Gian Piero Gasperini 6,5: un altro over di gol, un’altra prestazione da vera DEA. Scende allo Stadium senza paura e porta a casa un meritato pareggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Mourinho: “Zaniolo vuole andare via ma servono offerte. E sulla Juventus..”

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A