Home » Serie A » Fiorentina, Pioli spaventa i tifosi: “Chiesa è in dubbio”
Serie A

Fiorentina, Pioli spaventa i tifosi: “Chiesa è in dubbio”

In vista della partita di domani contro il Sassuolo, Stefano Pioli ha preso parte alla rituale conferenza stampa pre gara affermando la voglia sua e della squadra di tornare alla vittoria e spaventando i tifosi viola: “Chiesa è in dubbio, ha avuto un problema all’inguine ma partirà con la squadra”.

Alla domanda sulla possibilità di vedere qualche giocatore che ha giocato meno in campo, il tecnico viola risponde che è molto difficile anche se continua a considera Vlahovic, Hancko e Norgaard molto importanti e al pari degli altri e promette che il loro momento arriverà presto.

La conferma della società

La sua panchina ha iniziato a traballare e non poco ultimamente, soprattutto dopo Frosinone, ma Pioli non ci pensa: infatti, quest’ultimo ha dichiarato come sia stata ribadita la fiducia da parte della società e che i momenti negativi nell’arco di una stagione possono capitare; il mister, però, si dimostra positivo in quanto a -2 dal sesto posto.

LEGGI ANCHE:  Fiorentina, colpo in canna: Babel si avvicina

Perso un tifoso

L’allenatore viola fa il suo in bocca al lupo per il nuovo tecnico del Genoa, Cesare Prandelli, scherzando sul suo conto: egli si dice dispiaciuto per aver perso un tifoso per quest’annata.

Quanto a De Zerbi, Pioli lo elogia definendolo come uno pieno di idee che fa giocare molto bene le sue squadre ed è sicuro che avrà un futuro assicurato.

Infine, un ricordo per Gigi Radice, scomparso nella giornata di ieri; il tecnico gigliato ha detto di avere un grande ricordo di lui, soprattutto per il suo essere diretto e per la sua lealtà. Inoltre, egli afferma come fosse molto bravo a gestire e a far divertire i suoi giocatori.

Dabo e Diks out

Oltre a Chiesa e Hugo squalificato, come ha detto lo stesso Pioli, saranno assenti anche Dabo e Diks: il primo ha rimediato un forte trauma contusivo al fianco destro rimediato in allenamento mentre il secondo resterà ancora fuori presumibilmente per scelta tecnica. Si rivede, invece, a sorpresa tra i convocati il giovane attaccante Martin Graiciar.

LEGGI ANCHE:  Lo Spezia spegne il Milan. Maggiore e Bastoni firmano il successo.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A