Home » Serie A » Fiorentina in crisi e mercato fermo: la delusione dei tifosi viola
Serie A

Fiorentina in crisi e mercato fermo: la delusione dei tifosi viola

Momento difficile in casa Fiorentina, la squadra fatica a segnare e la dirigenza non pare pronta a porvi rimedio.

I giorni oramai corrono veloci, manca una settimana alla fine del calciomercato e l’unico innesto in entrata potrebbe essere il portiere Sirigu, che dovrebbe scambiarsi con Gollini nel ruolo di docesimo di Terracciano.

La sconfitta contro il Torino ha riacceso la rabbia nella tifoseria viola, esternata al 90′ sia dalla tribuna che dalle curve contro una proprietà che, a pochi giorni dalla fine del calciomercato, abbia deciso di non dare quei rinforzi a Italiano, necessari come il pane.

L’attaccante è la punta dell’iceberg delle negligenze della squadra viola: formazione che oltre non riuscire a segnare, in questo gennaio ha fatto una fatica immane a creare anche occasioni pericolose: così dopo il pari interno con il Monza e la vittoria con il Sassuolo, sono arrivate le sconfitte con Roma e Torino, con la squadra di Italiano apparsa impotente.

Il mercato viola appare bloccato e come scrive il Tirreno stamane, rimangono in piedi due piste flebili e che non accendono il cuore per l’attacco: Joao Pedro, oggi in Turchia, e Borja Mayoral, ex Roma, oggi al Getafe.

LEGGI ANCHE:  Genoa-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A