I nostri Social

Serie A

Cagliari, via al toto nomi per il dopo Ranieri: i candidati

Pubblicato

il

Stadio del Cagliari

Il Cagliari deve cominciare da subito la ricerca di un nuovo allenatore dopo che Claudio Ranieri ha annunciato il ritiro dal calcio. Tutti i nomi papabili.

Cagliari, chi arriva dopo Ranieri? Tutti i nomi

Archiviata la salvezza, per i sardi è il momento di guardare al futuro e l’addio di Sir Claudio costringe tutti a farlo. L’obiettivi del presidente Giulini è nominare il nuovo allenatore prima della partenza per il ritiro estivo ma dovrà aspettare il 30 giugno, giorno in cui scadranno alcuni contratti.

Diversi sono i nomi che potrebbero fare al caso dei rossoblu, tanto che secondo la dirigenza sarebbero ben 4 i profili adatti a ricoprire questo ruolo.

Torino, Juric - Depositphotos

Ivan Juric coach of Salernitana, during the match of the Italian Serie A league between Salernitana vs Torino final result, Salernitana 1, Torino 1, match played at the Arechi stadium.
Depositphotos

Infatti, nella lista dei sardi ci sarebbero alcuni nomi, tra esonerati e ancora sotto contratto. Si tratta per esempio di Paolo Zanetti, fermo dopo l’esperienza all’EmpoliAlessio Dionisi, esonerato dal SassuoloIvan Juric, che non rinnoverà col Torino Marco Baroni, fresco di rinnovo con l’Hellas Verona.

Dalle indiscrezioni raccolte in queste ore sembra che Giulini farà un tentativo per il croato, profilo più appetibile tra quelli citati, ma ci sarà da tenere conto delle sue ambizioni. Zanetti potrebbe essere la scelta più percorribile in termini di trattative ma rischia di diventare una scelta “alla Semplici” che i tifosi non apprezzerebbero.

Sassuolo, dionisi Cagliari

L’ex Sassuolo invece avrebbe una seconda possibilità dopo la stagione difficile in neroverde. Visto l’esito finale maturato con Ballardini, che forse era già segnato, le colpe di Dionisi sono limitate e potrebbe cogliere l’occasione per riscattarso.

In ultimo, per Marco Baroni le cose si fanno decisamente complicate. L’allenatore scaligero ha appena fatto scattare il rinnovo automatico con l’Hellas grazie alla salvezza e oltretutto è corteggiato dal Monza di Galliani per il dopo Palladino.

Serie A

Milan, senti Dida: “Spero faccia una squadra importante”

Pubblicato

il

Dida

Nelson Dida, leggendario portiere brasiliano ex Milan, ha parlato dei rossoneri. L’ha fatto affidandosi a Sky Sport dove ha spiegato le sue opinioni in merito a tante cose inerenti il Diavolo

Nelson Dida ha parlato delle sue sensazioni su moltissime cose. Sul Milan, sul calciomercato che i rossoneri possono fare e sui giocatori che sono e che sono passati a Milanello in questi anni. L’ha fatto ai microfoni di Sky Sport.

Nelson Dida ha un legame viscerale con il Milan. Con i rossoneri ha vinto una Serie A, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana ma soprattutto due UEFA Champions League e due Supercoppe UEFA. Un palmares che lo pone nella leggenda, almeno del Milan, e che lo pone fra i portieri migliori di sempre.

Milan, senti Dida: “spero faccia una squadra importante”

Dida ha così parlato sul nuovo allenatore del Milan, Paulo Fonseca, ospite nel ritiro del Portogallo: “Sicuramente è importante avere questo contatto soprattutto con Leao perché lui è un giocatore importantissimo per il Milan. Avere un contatto di fiducia significa che a lui tiene tanto”.

Dida ha avuto poi modo di parlare del portiere dell’Italia, ex Milan, Gianluigi Donnarumma: “Sta facendo benissimo, è un grandissimo portiere. Tutti noi lo sappiamo. Ho avuto l’opportunità di lavorare con lui. E’ una grandissima persona, un uomo che vuole lavorare e vincere. E’ un ragazzo d’oro. Ha fatto benissimo. Con la Spagna è stato protagonista”.

In ultima istanza ha speso qualche parola anche sul Milan che segue l’attaccante del Bologna Joshua Zirkzee: “Mi ricorda un pochino Zlatan, ma Ibra è Ibra. Era un giocatore a 360°. In area, fuori area, di testa. Era un attaccante completo. Zirkzee ha certe caratteristiche. Sarà importante, se venisse al Milan”.

Continua a leggere

Serie A

Inter, Dumfries: “Milano è casa mia. Sul rinnovo…”

Pubblicato

il

Il laterale dell’Inter Denzel Dumfries ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport al termine della sfida tra Olanda e Francia in merito al rinnovo di contratto in scadenza nel 2025.

Le sue parole

“Ci sono stati per tutti dei ritardi, visto che abbiamo cambiato proprietario, ma io voglio firmare. L’Inter è casa mia, mi sento in famiglia. Ne abbiamo parlato prima dell’Europeo e lo faremo ancora al mio ritorno.”

Continua a leggere

Serie A

Roma, Fazio elogia De Rossi: “Mai avuto un compagno di squadra così. Quando sono arrivato…”

Pubblicato

il

calciomercato Roma

L’ex difensore della Roma Federico Fazio ha parlato ai microfoni di Tv Play in merito a Daniele De Rossi. Di seguito le sue parole.

Fazio su De Rossi

Quando si è ritirato De Rossi hai detto che era il più grande in campo e fuori, che rapporto avevi con lui e perchè hai detto così?
“Appena arrivato a Roma ho scoperto una persona bravissima e bellissima, molto vicina dal punto di vista umano. Uno dei più bravi e forti a leggere i momenti delle partite e i sistemi. Poi la sua esperienza, il modo di aiutarti, un leader fortissimo. Non ho mai avuto un compagno così in campo.”

Continua a leggere

Ultime Notizie

Serie A, Gravina Serie A, Gravina
Notizie55 minuti fa

Gravina: “Spalletti il migliore ‘sul mercato’. Ecco cosa manca all’Italia…”

Visualizzazioni: 92 Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha recentemente parlato di alcune tematiche legate alla Nazionale e al suo...

Calciomercato1 ora fa

Lazio, anche il Fenerbahce su Samardzic. E Greenwood…

Visualizzazioni: 161 Si allunga la lista delle pretendenti per Lazar Samardzic dell’Udinese. Dopo Juventus e Lazio, si è aggiunto anche...

Trubin, Ucraina Trubin, Ucraina
Europei2 ore fa

Ucraina, Lunin: “Dispiaciuto, ma conta il gruppo”

Visualizzazioni: 74 Il portiere dell’Ucraina, nonostante la panchina, ha voluto lanciare un messaggio positivo sui social. Leggi con noi le...

serie b serie b
Calciomercato2 ore fa

Un ex Palermo all’Al-Mesaimeer

Visualizzazioni: 80 E’ stato ufficializzato il nuovo allenatore dell’Al-Mesaimeer e si tratta di un ex centrocampista della Serie A. Scopri...

Notizie2 ore fa

Belgio-Romania, un jolly offensivo dal 1′

Visualizzazioni: 92 Sono state ufficializzate le formazione di Belgio-Romania. Lukaku e compagni devono vincere per ripartire dopo la sconfitta nel...

Europei2 ore fa

Italia, Pellegrini: “Dobbiamo tirare fuori il meglio”

Visualizzazioni: 105 Il numero dieci dell’Italia ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la brutta prestazione contro la Spagna. Leggi con noi...

Hellas Verona Hellas Verona
Calciomercato3 ore fa

Calciomercato Hellas Verona, si guarda in casa Genoa per l’attacco

Visualizzazioni: 93 Calciomercato Hellas Verona, Kelvin Yeboah, attaccante classe 00′, nella scorsa stagione con la maglia del Standard Liegi ha...

Cagliari, Claudio Ranieri Cagliari, Claudio Ranieri
Notizie3 ore fa

Italia, Ranieri: “Noi sparring partner, pensiamo a battere la Croazia. Su Spalletti…”

Visualizzazioni: 138 In un’intervista concessa alla Rai, Claudio Ranieri ha parlato anche della sconfitta dell’Italia contro la Spagna e di...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Calciomercato3 ore fa

Juventus: fatta per il primo acquisto dell’era Motta

Visualizzazioni: 207 E’ tutto fatto per il trasferimento del primo acquisto della nuova Juventus targata Thiago Motta.  Juventus, il primo...

Europei3 ore fa

Olanda, Koeman: “Dobbiamo crescere. Sulla Francia…”

Visualizzazioni: 112 Il ct dell’Olanda Ronald Koeman ha analizzato il pareggio contro la Francia al termine del match. Di seguito...

Le Squadre

le più cliccate