Home » Serie A » Cagliari, questo l’imperativo: vincere e rialzarsi
Serie A

Cagliari, questo l’imperativo: vincere e rialzarsi

Il Cagliari lo sa: ora, dopo 4 sconfitte consecutive, è vietato sbagliare. Ecco come la squadra di Mister Ranieri sta progettando la scalata dal 19esimo posto.

Il Cagliari è chiamato a una reazione d’urto dopo aver subito la quarta sconfitta di fila.

Per questa ragione Claudio Ranieri ha scelto di non optare per il giorno di riposo e, all’indomani della sconfitta contro la Lazio, ha rimesso al lavoro i suoi ragazzi.

Si sta valutando la possibilità di un ritiro prima della prossima sfida contro l’Udinese.

Il momento è difficile, si è ipotizzato l’esonero dell’allenatore romano ma la società ha smentito questa possibilità.

Queste le parole del presidente del club sardo Giulini: “Nessuno vuole questa salvezza come lui e solo lui può farcela. Piuttosto, c’è qualche giocatore che sta rendendo al di sotto delle aspettative: giochiamo con la paura di retrocedere”.

Ranieri, comunque, con grande umiltà si è detto disposto a farsi da parte. L’obiettivo principale di questa stagione, comunque, resterà la salvezza dalla retrocessione in Serie B.

La rivalsa della squadra potrebbe passare dal recupero del centrocampista Ibrahim Sulemana, reduce da un infortunio alla caviglia. La volontà del giocatore di esserci, domenica alle ore 15 al Bluenergy Stadium di Udine, c’è.

LEGGI ANCHE:  Sampdoria, Lanna: «Ferrero? Con lui non centro nulla e non voglio mettermi al suo livello»

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A