Home » Serie A » Cagliari in B senza combattere: i tifosi non lo meritano
Serie A

Cagliari in B senza combattere: i tifosi non lo meritano

L’Udinese stravince a Salerno. Il Cagliari non sa vincere e va in serie B 

La sintesi di una stagione deludente. I tifosi rossoblù non meritavano un simile finale. Andare in B cosi, fa male, una delusione enorme. Ma i calciatori hanno dimostrato di non essere in grado di far gol, di non aver voglia di combattere. Si scende in serie B, per demeriti evidenti. A Cagliari servirebbe una rifondazione totale. Società, calciatori, tutti responsabili di un’annata piena di errori e orrori.

Si salvano solo i tifosi, che nonostante tutto, sono stato al fianco di una squadra, che non merita nemmeno il loro calore.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A