Home » Serie A » Cagliari: bonus finiti, servono dieci/dodici punti
Serie A

Cagliari: bonus finiti, servono dieci/dodici punti

Il Cagliari ha perso molte partite, troppe. Nonostante ciò, a causa dei risultati in arrivo dagli altri campi, resta in piena corsa per la lotta salvezza

Adesso però i bonus sono terminati. Se i rossoblù vogliono salvarsi, devono pensare a se stessi e vincere. Certo un orecchio  altri campi resterà attento, inutile nascondersi dietro un dito. Mancano 6 partite. Non tutte sono “abbordabili”. L’Inter tra le mura amiche è gara quasi proibitiva. Fermare la squadra favorita per lo scudetto, non pare essere nelle corde dei rossoblù. Ci sono però gare importanti, veri e propri spareggi da vincere.

Le partite da non sbagliare

Cagliari

Tutti in trasferta: Genoa, Salernitana e Venezia. In casa: Sassuolo, Verona, Inter. Da queste gare serve fare 10-11 punti, per centrare l’obiettivo. Sarà fondamentale far punti negli scontri diretti, per evitare di essere scavalcati in classifica. Inoltre vincere 2 delle 3 gare casalinghe. Pensare di poter vincere con chi sta giocandosi lo scudetto, è quasi utopia. Milan e Juventus hanno violato la Unipol Domus. Il Cagliari deve giocare tutte le gare con la massima concentrazione e vigoria fisica. Perdere le gare cruciali, e magari giocare bene solo con l’Inter, sarebbe letale.

Il compito di Mazzarri

Gli scontri diretti valgono doppio, perché consentono di staccare le dirette concorrenti, costringendole a guardare dal basso. Mazzarri ha il compito di tirar fuori il massimo dai suoi ragazzi. Dovrà cercare di non sbagliare formazioni iniziali e cambi in corsa. Nelle partite, spesso questi ultimi si rivelano decisivi nell’economia del risultato. Adesso è giunta l’ora di essere freddi e cinici. Non importa se si gioca bene o male. In questo punto cruciale della stagione, conta solo il risultato che porti a casa. Le possibilità per salvarsi ci sono, ma non bisogna più sbagliare nulla. L’atteggiamento della squadra, sarà l’arma più importante da schierare. Nessuno vuole più vedere le gite fuori porta di Spezia e Udine. Non c’è più tempo da perdere.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A