Home » Serie A » Atalanta-Juventus: ultimissime, probabili formazioni e dove vederla
Serie A

Atalanta-Juventus: ultimissime, probabili formazioni e dove vederla

Un Santo Stefano di grande calcio si prospetta allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, dove alle ore 15 l’Atalanta ospiterà la Juventus in un match che si preannuncia scoppiettante. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta inflitta dal Genoa per 3-1 che li ha allontanati momentaneamente dal sogno Champions. Dall’altro lato I bianconeri sono intenzionati a continuare la loro impressionante cavalcata, senza regalare niente neppure a Natale.

Atalanta

L’Atalanta arriva a questa partita nelle peggiori condizioni possibili, con una difesa in piena emergenza. Gasperini dovrà fare a meno degli squalificati Toloi e Palomino e dello stacanovista De Roon, infortunatosi nel match di Genova. In difesa Masiello e Djimsiti affiancheranno il giovane Mancini. In mezzo, il posto dell’olandese sarà occupato da Pasalic, che formerà con Freuler la coppia di centrocampisti centrali. Davanti, Gomez agirà a supporto delle due punte Ilicic e Zapata, sempre più decisivo in zona gol.

Juventus

La vera notizia di oggi è rappresentata dalla prima panchina stagionale di CR7. Al suo posto a supporto di Mandzukic e Dybala ci sarà Douglas Costa, autore del gol del 2-0 contro la Roma, poi annullato. Anche in mezzo al campo Allegri concede un turno di riposo ad un intoccabile: Pjanic si accomoderà in panchina, lasciando il posto al rientrante Khedira nel centrocampo a 3, con Matuidi e Bentancur in cabina di regia. In difesa Benatia sostituirà Chiellini, come centrale accanto a Bonucci.

LEGGI ANCHE:  Juventus, il taglio degli stipendi salva il bilancio

Probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa; Dybala, Mandzukic.

I precedenti

Il bilancio fra le due squadre verte nettamente a favore della Juve con 64 vittorie bianconere su 112 partite giocate, contro gli 11 successi nerazzurri ed i 37 pareggi.

Nella passata stagione la sfida di Bergamo è terminata 2-2, con Berisha protagonista nel finale per aver parato il rigore del possibile 3-2 a Dybala. Nella gara di ritorno dello Stadium i bianconeri si sono imposti per 2-0.

Il discorso non cambia per quanto riguarda i match giocati a Bergamo. Su 56 match disputati, la Juve ha ottenuto 26 vittorie contro le 7 vittorie della Dea, l’ultima addirittura datata 3 febbraio 2001 (2-1).

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva, anche in HD, su SkySport Serie A (canale 202 o canale 383 DTT).

Sarà possibile inoltre la visione anche in streaming su pc, tablet e smartphone, mediante l’applicazione Sky Go.

LEGGI ANCHE:  Lazio-Crotone, i precedenti: Immobile sempre in gol

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A