Home » Serie A » Amarcord, 1 maggio 1983: la Roma mette le mani sullo Scudetto
Serie A

Amarcord, 1 maggio 1983: la Roma mette le mani sullo Scudetto

Amarcord, 1 maggio 1983, dove la squadra giallorossa di Liedholm batte l’Avellino e si avvicina allo scudetto aspettando l’ultimo turno di campionato.

La Roma di Liedholm mette le mani sullo scudetto grazie alla vittoria contro l’Avellino dove vanno a segno Falcao e Di Bartolomei. La squadra giallorossa si porta ad una sola lunghezza e nella penultima gara contro il Genoa basterà un pareggio per quel che poi sarà il terzo titolo per la società giallorossa grazie ad un gol di Roberto Pruzzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Fiorentina, Italiano perde ancora Odriozola: le scelte in attacco

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A