Home » Notizie » Un Barone per la Reggina
NotizieSerie B

Un Barone per la Reggina

Dopo il disastroso avvio di stagione, la Reggina calcio 1914 ha deciso di cambiare rotta. Mimmo Toscano è stato infatti sollevato dall’incarico di Mister della prima squadra dopo che aveva condotto la stessa alla promozione in B.

Sono stati infatti 6 anni di sofferenze per il popolo granata che in riva allo stretto sono stati abituati a vedere ben altro calcio, avendo disputato la serie A.  E il progetto, partito da Taibi era proprio questo, riportare la squadra ai massimi livelli. Purtroppo però,  dopo la fantastica promozione della scorsa stagione, i ragazzi di mister Toscano non sono riusciti, almeno fino a questo momento, a fare la differenza, complice probabilmente una errata campagna acquisti, cessioni evitabili, ricambi non all’ altezza e scommesse dubbie su qualche giovane.

Di certo le responsabilità di questo iniziale fallimento non sono da attribuire solo al mister, e di questo Taibi e Gallo ne sono ben consapevoli, e hanno deciso di affidarsi a Marco Baroni, che di gavetta ne ha fatta, avendo allenato finanche la primavera della blasonata Juventus con ottimi risultati vincendo l’edizione del torneo di Viareggio nel 2012 e la Coppa Italia primavera nel 2013, ha allenato la primavera del Siena, il Benevento, il Frosinone. Inoltre conosce bene l’ ambiente e sa che la squadra ha bisogno di qualche valido innesto per risalire la china.  Dunque un Barone per questa Reggina che ha voglia di calcio importante.

A Mimmo Toscano, l’ unico in grado di vincere il campionato di serie C sia da giocatore che da allenatore vanno o sentiti ringraziamenti da parte della società e di tutta la tifoseria dello stretto.

LEGGI ANCHE:  Milan: Caldara verrà riscattato

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie