Home » Notizie » Milan: Donnarumma e Calhanoglu, perchè sì
Notizie

Milan: Donnarumma e Calhanoglu, perchè sì

Tengono banco in questi ultimi mesi i rinnovi di Donnarumma Calhanoglu, elementi ormai imprescindibili per l’economia della squadra. Paolo Maldini ha sulla scrivania due argomenti assolutamente spinosi, questioni da risolvere in fretta perchè su entrambi i giocatori ci sono gli occhi dei principali club europei e non spesso è un bene quando bisogna trattare con i loro procuratori.

Da diverse settimane però noi di Calcio Style riteniamo che entrambi rinnoveranno con il Milan, andiamo a scoprirne i dettagli.

Questione Donnarumma

Sono diversi giorni che si parla di un allontanamento del portierone rossonero che sarebbe ammaliato dalla pioggia di milioni proveniente da altri club, Inter Juventus in primis. Al momento smentiamo categoricamente queste due possibilità, Donnarumma ha dato mandato a Mino Raiola di confezionargli il miglior contratto possibile – e chi non lo vorrebbe – esprimendo la chiara ed unica volontà di rimanere al Milan.

L’accordo dovrebbe essere sulla base di 7 milioni di euro, ancora da chiarire eventuali clausole rescissorie e bonus, ma siamo ormai ai dettagli.

L’incontro con Stipic

La dirigenza rossonera ha recentemente incontrato l’agente di Calhanoglu Gordon Stipic. Anche questo colloquio pare essere stato abbastanza chiarificatore sul fatto che il giocatore turco vuole rimanere a Milano per contribuire a vincere qualcosa con i colori rossoneri.

LEGGI ANCHE:  Spezia-Lazio, parla Sarri: "Mai perso la lucidità."

L’agente ha da sempre sparato molto alto con le richieste, addirittura non meno di 5 milioni. Ragionevolmente l’accordo verrà trovato su una base di 4 più eventuali bonus.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie