Home » Notizie » Fiorentina, Gonzalo Rodriguez: “L’affetto della gente vale più di un trofeo”
Notizie

Fiorentina, Gonzalo Rodriguez: “L’affetto della gente vale più di un trofeo”

Gonzalo Rodriguez, difensore e capitano della Fiorentina per 5 stagioni dal 2012 al 2017, è tornato a parlare della sua avventura a Firenze, affermando: “Non c’è trofeo che possa eguagliare l’affetto e l’amore che i tifosi fiorentini hanno mostrato nei miei confronti“.

Il giocatore argentino dice di essere stato orgoglioso di aver vestito la maglia viola e, quando può, guarda la squadra in Tv. Su Astori, Gonzalo risponde che alla notizia della sua scomparsa è stato molto male per diverso tempo e che ancora oggi, quando guarda una sua foto, si mette a piangere; la fascia di Davide, per lui, da qui in avanti sarà una responsabilità enorme per chi avrà il coraggio di indossarla.

Mutu ha un sogno

 

 

 

 

 

 

 

Intervenuto al Corriere dello Sport, Adrian Mutu è tornato a parlare di Fiorentina e non lo ha fatto a caso; infatti, il “Fenomeno” ha dichiarato il suo sogno di allenare un giorno la squadra viola e cercare di vincere qualcosa. Mutu ha elogiato  il suo connazionale Ianis Hagi, specificando come sia migliorato sia di testa che tatticamente appena rientrato in Romania e come possa ritrovarsi col tempo.

LEGGI ANCHE:  Fiorentina: preso Ceccherini, quasi fatta per Pjaca

Una parentesi anche sul patron Andrea Della Valle, che a parer suo ha la stessa voglia e ambizione di vincere del suo periodo a Firenze e si augura inoltre che possa vincere qualcosa il prima possibile.

Norgaard vuole fare la storia

Christian Norgaard, sicuramente non uno tra i più utilizzati nella Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a La Nazione, esprimendo la sua voglia di entrare nella storia di questo club e di restarci a lungo. Il regista danese ha aggiunto che sta lavorando molto per capire meglio il campionato italiano e vuole far parte di questa famiglia.

Jorgensen in Curva Fiesole

Secondo quanto detto sempre da Norgaard, Martin Jorgensen, connazionale del centrocampista danese e grande ex viola, avrebbe deciso di andare a vedere la partita tra Fiorentina e Juventus allo stadio Artemio Franchi il 1 dicembre, precisamente in Curva Fiesole. Una notizia, questa, che se confermata farà felice i tifosi viola.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie