Home » Notizie » Bologna Milan: le probabili formazioni e dove vederla
Notizie

Bologna Milan: le probabili formazioni e dove vederla

Domani sera allo stadio Dall’Ara andrà in scena la sfida tra Bologna e Milan, due squadre che riportano le ferite delle ultime prestazioni negative rispettivamente contro l’Empoli in campionato e contro l’Olympiaos in coppa che ha sancito l’eliminazione dei rossoneri. Per entrambe la parole d’ordine è ripartire per cercare di invertire una preoccupante rotta quanto prima.

La squadra rossonera è in piena zona Champion e ci vuole rimanere essendo questo ormai il suo vero ed unico obiettivo della stagione, mentre preoccupa la posizione del Bologna che stazione in terzultima posizione con 11 punti in piena zona retrocessione. Lo stesso Inzaghi, da glorioso attaccante del Milan che fu, andrà ad affrontare i suoi ex compagni con la consapevolezza di giocarsi la conferma sulla panchina emiliana e che una sconfitta significherebbe esonero.

3-5-2 per Inzaghi

Per il Bologna non giocheranno Pulgar afflitto da un problema al polpaccio e Gonzales per scelta tecnica, al suo posto viene preferito Calabresi nel tre di difesa completato da Helander e Danilo. Il centrocampo a cinque sarà composto dal regista Nagy supportato agli esterni da Mattiello e Dijks con Poli ed Orsolini a completare la mediana. Il attacco spazio al tandem Santander a supporto dell’esperto

LEGGI ANCHE:  Le prime pagine - "Inter, scatto scudetto"; "Urlo Dea, bufera Juve"

Novità a centrocampo per il Milan

Nonostante la solita affollata infermeria rossonera, Gattuso da settimane è riuscito comunque a trovar una quadra reinventando in più occasioni moduli e formazione. Alla lunga lista degli infortunati potrebbero aggiungersi Borini alle prese con un problema alla caviglia e Suso che dovrebbe comunque aver smaltito i problemi muscolari, verrà valutato in giornata ma dovrebbe partire tra i titolari. Davanti a Donnarumma giocherà la difesa centrale composta ancora una volta da Abate e Zapata con ancora un turno di riposo precauzionale a Romagnoli e Musacchio, entrambi pronti, ma in ritardo di condizione a seguito degli infortuni subìti. Laterali gioche4anno Calabria e Rodriguez. Linea di centrocampo composta dalla consueta diga Kessiè Bakayoko con Suso largo e la novità dall’altra parte del campo costituita da Laxalt che con probabilità prenderà il posto di Calhanoglu.

Il turco in questa stagione ha deluso troppe volte e, complice dall’infortunio al piede, non è mai riuscito a lasciare il segno non riuscendo a replicare la buona seconda parte della stagione scorsa. In attacco Higuain sembra aver recuperato dai problemi alla schiena e sarà affiancato dal giovane Cutrone.

Le probabili formazioni

Bologna (3-5-2): Skorupsky, Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello, Poli, Nagy, Orsolini, Dijks, Santander, Palacio. Allenatore: Inzaghi.

LEGGI ANCHE:  Milan-Boban ufficiale il divorzio

Milan (4-4-2): Donnarumma, Calabria, Zapata, Abate, Rodriguez, Suso, Kessiè, Bakayoko, Laxalt, Higuain, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

I precedenti

Bologna e Milan si trovano complessivamente di fronte per la 131esima volta nella loro storia ed il bilancio è favorevole ai rossoneri con 59 vittorie contro le 37 degli emiliani, 34 i pareggi. Allo stadio Dall’Ara le due compagini si sono affrontate 65 volte con 25 i successi per il Bologna contro i 22 del Milan, 18 i pareggi.

Dove vederla

Il posticipo Bologna Milan sarà trasmesso in esclusiva da Sky. La gara sarà visibile in streaming su tablet, smartphone e po attraverso la piattaforma SkyGo.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie