Home » Notizie » Allegri: le parole dopo la partita contro il Bologna
Notizie

Allegri: le parole dopo la partita contro il Bologna

La Juventus ha pareggiato una partita strana. È andata sotto di un gol, poi ha pareggiato nel recupero

La gara è stata a due facce. Juve lenta fino al gol incassato. Dopo ha invece creato tanto, sbagliato molto, non riuscendo a ribaltare il risultato. Allegri in sala stampa ha dichiarato di vedere il bicchiere mezzo pieno. “Gare come queste ad inizio stagione le avremo perse“. Il tecnico livornese poi ha proseguito parlando del gioco. “La gara l’avevamo preparata un po’ in questo modo. Poi a fine primo tempo avevo cercato di allargare Cuadrado per avere più spazio per servire Paulo. Dopo il gol abbiamo cambiato e abbiamo avuto una bella reazione. Dopo il pareggio mancava tanto, bisognava essere più lucidi e portare la palla vicino all’area. Fare due azioni, ma due azioni importanti per far gol”.

Allegri ha provato ad esaminare la corsa Champions. Le squadre in lizza sono 4-5 (Atalanta, Lazio, Fiorentina e Roma), oltre alla Juve, ma il posto disponibile è solo uno. “Nel calcio succede di tutto. Direi che c’è anche la Fiorentina in gara che ha lo scontro diretto con noi. Per calendario Fiorentina, Lazio e Roma hanno impegni meno probanti”. Infine il tecnico bianconero ha concluso, cercando di spiegare cosa servirà da qui alla fine, per cercare di centrare l’obiettivo. “In questo momento serve lucidità, non facciamoci prendere dalla fretta e dal nervosismo. Se vincevamo oggi non è che arrivavamo quarti sicuri. Abbiamo pareggiato, lavoriamo su cosa migliorare e avere un atteggiamento diverso”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie