Dazn è il canale di sport in streaming live e on demand della società Perform che ha  partecipato e vinto 110 match in esclusiva della Serie A e di tutta la Serie B del prossimo triennio al bando sui diritti TV del calcio italiano ( gli altri diritti sono stati vinti da Sky) è disponibile oramai per la maggior parte delle piattaforme: è disponibile sulla maggior parte dei dispositivi(device) connessi a internet nel nostro paese.

Dazn sulle SamsungTizen Tv

I dispositivi Samsung Tizen TV serie 2017/2018 hanno già integrato Dazn che sarà disponibile sull’80% dei device per la prima partita di Serie A , che per Dazn prenderà il via sabato 18 Agosto alle ore 20:30 col big match Lazio- Napoli.Con l’abbonamento su Dazn è possibile associare fino a sei dispositivi per account e due dei quali in contemporanea.

Dazn su consolle per videogiochi

Dazn è disponibile per Xbox One, Xbox One s, Xbox One x. Su PlayStation 4 , PlayStation 4 pro.

Dazn su Apple

Dazn è già disponibile per i seguenti dispositivi: Apple TV, Mac Book, iPhone, iPad

Dazn su Sky Q

A breve l’app sarà disponibile anche sui decoder Sky Q: sarà possibile vederla con prezzi agevolati con ticket della durata di 1-3-9 mesi.

Ticket 1 –  7,90 euro per 1 mese

Ticket 2 –  21,90 euro per 3 mese

Ticket 3 –  59,90 euro per 9 mese

Dazn sul laptop

Dazn è disponibile anche sul proprio sito ufficiale e usando un computer compatibile desktop o laptop potrai utilizzare Dazn con tutti i browser Safari, Chrome, Firefox, Edge o internet Explorer,e volendo col cavo HDMI collegare il Laptop alla propria TV.

Dazn su Amazon

L’app sarà prossimamente disponibile su Amazon Fire TV e Fire TV Stick

Dazn dal device alla Tv

È possibile vedere Dazn dal device mobile(smartphone, tablet) sullo schermo della TV trasferendo il segnale attraverso Google Chromecast

Dazn su Android

L’ app può essere utilizzata anche sulle Android TV e su tutti i dispositivi mobile Android . Scaricando l’app su Google play storie.

Dazn sulle Smart TV

È già disponibile per Samsung Tizen TV ,LG web le TV ,ma solo per i modelli 2017/18.A breve anche quelle del 2015/16 saranno disponibili e anche per Panasonic smart TV e via via tutte le altre.

 

 

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *