Home » Le interviste » Esclusiva CS Graziano Campi: “Napoli-Juve non decisiva, sono fiducioso per il rinnovo di Rabiot. Dybala è un rimpianto e la Juve lo è per lui.
Le interviste

Esclusiva CS Graziano Campi: “Napoli-Juve non decisiva, sono fiducioso per il rinnovo di Rabiot. Dybala è un rimpianto e la Juve lo è per lui.

Esclusiva Cs: il giornalista e commentatore sportivo, consulente per la comunicazione e opinionista radiotelevisivo Graziano Campi ha rilasciato un’intervista a Calciostyle.it
Cosa farà la Juventus in questa sessione di mercato?
 “Molto probabilmente nulla. Gli infortunati stanno recuperando e a fine mese dovrebbero essere quasi tutti a disposizione, garantendo una rosa competitiva. Nessuno vuole lasciare la Juventus, quindi per una questione numerica è impossibile pensare di fare arrivare qualcuno se non ci sono cessioni a sorpresa.
Napoli-Juventus può essere definita già decisiva per le sorti dello scudetto?
Penso di no, perché anche in caso di vittoria del Napoli, il Milan potrebbe restare a sette punti, quindi ancora in corsa per lo scudetto, mentre la Juve nel peggiore dei casi sarebbe a tre punti dal Milan. Se il Napoli tenesse questo ritmo, sarebbe impossibile per tutti, ma non credo che si possa giocare un’intera stagione a quella velocità.
Dybala può essere considerato un rimpianto?
3) Lo è perché ha giocato più minuti e segnato più gol di Di Maria e Pogba messi insieme. La speranza è che nella seconda parte di stagione Angel e Paul siano in forma al punto da far dimenticare l’argentino che, ricordiamolo, rimpiange anche lui la Juventus: oggi la squadra davanti in classifica è quella bianconera.
Rabiot rinnova?
Esclusiva
Sono ottimista su Rabiot, ma la Juventus ha comunque un centrocampo competitivo pur senza aver mai visto in campo il suo fuoriclasse. Zakaria sta facendo bene e potrebbe restare in Inghilterra, Mckennie a giugno può andare a fargli compagnia, mentre Paredes e Rabiot si giocheranno la riconferma con il secondo a mio parere largamente favorito, dopo questa prima parte di stagione.
Per il prossimo anno quale nome ti aspetti per rinforzare la rosa?
Sicuramente un difensore centrale mancino e un esterno destro. Schlotterbeck del Borussia Dortmund e Pavard del Bayern Monaco sono due opzioni interessanti. Oltre a loro direi Pau Torres del Villarreal e Castagne del Leicester. Poi vediamo chi sarà il sostituto di Di Maria: Soulè e Iling hanno sei mesi per candidarsi seriamente.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Monza: in arrivo un ex Juventus
LEGGI ANCHE:  Fiorentina, quattro anni fa la morte di Astori

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Le interviste