Home » Europa » Ceferin: “Euro 2032 in Italia? Infrastrutture carenti”
Europa

Ceferin: “Euro 2032 in Italia? Infrastrutture carenti”

Lo scorso febbraio Federcalcio aveva manifestato alla Uefa il suo interesse a ospitare Euro 2032. L’ipotesi pare, però, poco realizzabile.

Questo è il punto di vista del presidente Uefa Aleksander Ceferin, che in un’intervista rilasciata a Sky Sport (in onda questo pomeriggio è tornato sulla questione Euro 2032 escludendo che ci sia la concreta possibilità per l’Italia di ospitare l’evento. Ecco le sue dichiarazioni nel corso dell’intervista:

Cosa ne pensa della candidatura dell’Italia per l’Europeo 2032? La carenza di nuove strutture rischia di essere un elemento che può incidere in maniera decisiva nella scelta? Ne avete parlato con il presidente Gravina?

Ho parlato molto con Gabriele (Gravina, ndr) riguardo a questo tema. Penso che l’Italia sia una nazione che vive di calcio e respira calcio. E questa non è una dichiarazione diplomatica, ma lo dico perché lo vedo ogni giorno.

Il problema per l’Italia è che la situazione a livello di infrastrutture è… come posso dire… abbastanza terribile per un paese di calcio di questo livello. Sarebbe importante garantire un implemento delle risorse per permettere all’Italia di migliorare…

Se non arriverà un aiuto dal governo italiano, garantendo che nuove infrastrutture vengano costruite, potrebbe essere un problema”.

Sul problema concordano molti commentatori, tra i quali anche Lorenzo Vendemmiale del Fatto Quotidiano, che aveva commentato così l’ipotesi: “con le infrastrutture fatiscenti del nostro Paese, Euro 2032 rischia di diventare un’impresa titanica”.

Ospitare un evento del genere richiederebbe infatti un investimento minimo di centinaia di milioni di euro, che dovrebbe essere supportato anche dal governo.
Vedremo se sarà capace di un simile sforzo economico per rendere le infrastrutture italiane all’altezza dei riflettori internazionali.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Europa