I nostri Social

Premier League

Everton, la crisi economica continua: ecco tutti i big a rischio!

Pubblicato

il

Liverpool

Il takeover fra il fondo 777 Partners e Farhad Moshiri non è andato a buon fine e questo obbligherà l’Everton a rivenire fondi altrove.

Everton, la crisi continua: sono tutti in vendita

L’Everton ha comunicato perdite per 112 milioni di sterline durante l’ultima semestrale di bilancio, chiusa al 31 Marzo scorso. I Toffees sono una delle squadre di questa Premier League messe peggio a livello economico e potrebbe non bastare una sola cessione eccellente a scongiurare una nuova penalizzazione.

Infatti, dopo la penalità della scorsa stagione (dieci punti, poi ridotti a sei), i verdi della Mersyside si preparano a un’altra estate di grandi sacrifici economici. L’edizione odierna de il “The Sun, infatti, riporta come l’intera rosa verrebbe considerata in vendita qualora arrivassero offerte ritenute congrue al loro valore.

I principali indiziati a lasciare il club sono ovviamente, Jarrod Branthwaite e Amadou Onana. Sono i due giocatori più talentuosi della rosa e al contempo quelli più giovani, indi per cui il loro sacrificio (sebbene estremamente doloroso) potrebbe risultare salvifico per il disastroso bilancio della società inglese.

Everton

(Photo by Steve Flynn/News Images)

Niente takeover: in fumo 500 milioni di sterline

L’Everton aveva provato a far rientrare parzialmente l’emorragia concludendo un takeover da 500 milioni di sterline con il fondo 777 Capital Partners, che ha recentemente rilevato il 94,1% delle quote associative del club. Tuttavia, l’erogazione di capitali non è stata accettata e l’affare è definitivamente naufragato.

Ora gli inglesi dovranno trovare altrove i fondi necessari per chiudere in positivo (o comunque per limitare i danni) la triennale di bilancio del prossimo 30 Giugno. Per questo molti big della rosa potrebbero salutare dopo anni di onorata rappresentanza del club, come per esempio Jordan Pickford e Dominik Calvert-Lewin.

Una situazione che fa emergere ulteriori dubbi sulla stabilità del fondo che ha rilevato l’Everton dalle mani di Farhad Moshiri, storico proprietario del club. Infatti, circa un mese fa la compagnia area australiana Bonza (anch’essa di proprietà del fondo d’investimento) è entrata in amministrazione volontaria in seguito al rischio fallimento.

Una situazione che non ha impedito alla 777 Capital Partners di entrare prepotentemente nelle quote del club, ma che, dopo i 200 milioni di sterline prestati a fondo perduto negli ultimi sette mesi, pone seri dubbi sulla stabilità della “bolla” dei fondi d’investimento che stanno prendendo piede nel mondo del calcio.

Premier League

UFFICIALE, Steve Cooper è il nuovo allenatore del Leicester

Pubblicato

il

leicester

Il Leicester sceglie Steve Copper come nuovo allenatore. Salutato Enzo Maresca, direzione Chelsea, Copper avrà il compito sin da subito di mantenere la categoria dopo la promozione in Premier League. Per Cooper si tratta di un nuovo inizio dopo l’esonero con il Nottingham Forest nell’ultima stagione.

Il Leicester scioglie le sue riserve. Sarà Steve Cooper il nuovo allenatore. Salutato Enzo Maresca, la dirigenza delle Foxes ha dovuto subito cercare una nuova guida tecnica. Ecco quindi che sulla panchina del club neopromosso arriva Steve Cooper, reduce dall’esperienza in Premier League con il Nottingham Forest, terminata con l’esonero.

Mediante un comunicato stampa sul proprio sito internate, la società inglese affida la guida tecnica a Steve Cooper. Cooper ha già molta esperienza avendo allenato Swansea, Nottingham Forest e le giovanili dell’Inghilterra. Con l’Under-17 si è infatti laureato Campione del Mondo.

Leicester, scelto Steve Cooper come nuovo allenatore

Tramite un comunicato stampa, il Leicester ha spiegato la sua scelta “Steve, 44 anni, ha accettato un contratto triennale e arriva al King Power Stadium mentre il club continua i preparativi per il ritorno in massima serie, dopo la promozione dalla Sky Bet Championship della scorsa stagione. Manager con esperienza in Premier League dopo un periodo di successo con il Nottingham Forest, che ha guidato e portato nella massima serie tra il 2021 e il 2023, Steve si è costruito un’eccellente reputazione nel gioco per le sue qualità di allenatore e leader.”

Leicester

A prendere parola è anche lo stesso Cooper che spiega “Sono davvero entusiasta e orgoglioso di essere stato nominato manager della prima squadra del Leicester City. Questo è un club fantastico, con una ricca storia e tifosi appassionati. Sono entusiasta di lavorare con una squadra così talentuosa e non vedo l’ora di affrontare la sfida di realizzare le nostre ambizioni comuni in Premier League”.

Continua a leggere

Premier League

Premier League 2024-2025, ecco il calendario

Pubblicato

il

Premier League

Premier League 2024-2025, al via la 126esima edizione del campionato con il calendario rilasciato dalla FA. Si parte il 16 agosto per concludere il 25 maggio.

La Premier League che prenderà il via sarà la 126° edizione di uno dei Campionati più belli del mondo. Reso unico anche dal “Boxing Day“, il 26 Dicembre,  giorno in cui il mondo è ancora avvolto nelle festività natalizie mentre gli Inglesi sono allo stadio a tifare per i propri colori.

La Premier è vista in 212 paesi ed è tra i quattro tornei per Ranking Uefa, che le consente la presenza costante delle sue squadre ai tornei continentali.

Indice

La Premier League in Europa

Chelsea

In Champions League il prossimo anno: Manchester City, Liverpool, Arsenal, Aston Villa

In Europa League: Manchester United, Tottenham. 

Le squadre di Premier League hanno regalato 3 finali di Champions League ai propri tifosi: la prima nel 2006-07 tra United e Chelsea terminata 6-5 dopo i calci di rigore, nel 2018-19 Tottenham e Liverpool con il trionfo dei “Diavoli Rossi” per arrivare alla più recente tra Manchester City e Chelsea terminata 0-1 a favore dei blues.

Una, la finale dell’ odierna Europa League che ha visto il trionfo del Chelsea a discapito dell’ Arsenal nel 2018-2019.

Le partite avvincenti

La Premier League non solo per il  Ranking è il Campionato più seguito: lo è anche grazie allo spettacolo che le squadre sanno regalare, facendo vedere al pubblico partite avvincenti e mai scontate. Basti pensare alle reti segnate : 3.4 di media

Un tifo da Premier League

Premier League, Liverpool

Le tifoserie delle squadre di Premier League  creano coreografie e cori da pelle d’oca, ne è un esempio: Anfield. Il fortino del Liverpool dove i tifosi intonano You’ll never walk alone, l’inno “Non camminerai mai sola” con sciarpata da cuori forti.

Il West Ham, il cui inno è stato ispirazione per il film “Holligans” (2005) e in ultimo non per importanza il tifo di squadre come United e Citizen e dello Stoke City (la squadra Inglese più longeva).

Le premesse ci sono: il campionato di Premier League inizierà il 17 agosto prossimo e sicuramente non sarà noioso.

Di seguito il calendario completo.

Premier League 2024-2025: da agosto a dicembre

Venerdì 16 Agosto 2024
20:00 Man Utd v Fulham

Sabato 17 Agosto 2024
12:30 Ipswich Town v Liverpool
Arsenal
 v Wolverhampton
Everton v Brighton
Newcastle United v Southampton
Nottingham Forest v AFC Bournemouth
17:30 West Ham v Aston Villa

Domenica 18 Agosto 2024
14:00 Brentford v Crystal Palace

16:30 Chelsea v Man City

Lunedì 19 Agosto 2024
20:00 Leicester City v Tottenham

Sabato 24 Agosto 2024
AFC Bournemouth v Newcastle United
Aston Villa v Arsenal
Brighton v Man Utd
Crystal Palace v West Ham
Fulham v Leicester City
Liverpool v Brentford
Man City v Ipswich Town
Southampton v Nottingham Forest
Tottenham v Everton
Wolverhampton v Chelsea

Sabato 31 Agosto 2024
Arsenal v Brighton
Brentford v Southampton
Chelsea v Crystal Palace
E
verton v AFC Bournemouth
Ipswich Town v Fulham
Leicester City v Aston Villa
Man Utd v Liverpool
Newcastle United v Tottenham
Nottingham Forest v Wolverhampton
West Ham v Man City

Sabato 14 Settembre 2024
AFC Bournemouth v Chelsea
Aston Villa v Everton
Brighton v Ipswich Town
Crystal Palace v Leicester City
Fulham v West Ham
Liverpool v Nottingham Forest
Man City v Brentford
Southampton v Man Utd
Tottenham v Arsenal
Wolverhampton v Newcastle United

Sabato 21 Settembre 2024
Aston Villa v Wolverhampton
Brighton v Nottingham Forest
Crystal Palace v Man Utd
Fulham v Newcastle United
Leicester City v Everton
Liverpool v AFC Bournemouth
Man City v Arsenal
Southampton v Ipswich Town
Tottenham v Brentford
West Ham v Chelsea 

Sabato 28 Settembre 2024
AFC Bournemouth v Southampton
Arsenal v Leicester City
Brentford v West Ham
Chelsea v Brighton
Everton v Crystal Palace
Ipswich Town v Aston Villa
Man Utd v Tottenham
Newcastle United v Manchester City
Nottingham Forest v Fulham
Wolverhampton v Liverpool

Sabato 5 Ottobre 2024
Arsenal v Southampton
Aston Villa v Man Utd
Brentford v Wolverhampton
Brighton v Tottenham
Chelsea v Nottingham Forest
Crystal Palace v Liverpool
Everton v Newcastle United
Leicester City v AFC Bournemouth
Man City v Fulham
West Ham v Ipswich Town 

Sabato 19 Ottobre 2024
AFC Bournemouth v Arsenal
Fulham v Aston Villa
Ipswich Town v Everton
Liverpool v Chelsea
Man Utd v Brentford
Newcastle United v Brighton
Nottingham Forest v Crystal Palace
Southampton v Leicester City
Tottenham v West Ham
Wolverhampton v Man City 

Sabato 26 Ottobre 2024
Arsenal v Liverpool
Aston Villa v AFC Bournemouth
Brentford v Ipswich Town
Brighton v Wolverhampton
Chelsea v Newcastle United
Crystal Palace v Tottenham
Everton v Fulham
Leicester City v Nottingham Forest
Man City v Southampton
West Ham v Man Utd 

Sabato 2 Novembre 2024
AFC Bournemouth v Man City
Fulham v Brentford
Ipswich Town v Leicester City
Liverpool v Brighton
Manchester United v Chelsea
Newcastle United v Arsenal
Nottingham Forest v West Ham
Southampton v Everton
Tottenham v Aston Villa
Wolverhampton v Crystal Palace 

Sabato 9 Novembre 2024
Brentford v AFC Bournemouth
Brighton v Man City
Chelsea v Arsenal
Crystal Palace v Fulham
Liverpool v Aston Villa
Man Utd v Leicester City
Nottingham Forest v Newcastle United
Tottenham v Ipswich Town
West Ham v Everton
Wolverhampton v Southampton 

Sabato 23 Novembre 2024
AFC Bournemouth v Brighton
Arsenal v Nottingham Forest
Aston Villa v Crystal Palace
Everton v Brentford
Fulham v Wolverhampton
Ipswich Town v Man Utd
Leicester City v Chelsea
Man City v Tottenham
Newcastle United v West Ham
Southampton v Liverpool

Sabato 30 Novembre 2024
Brentford v Leicester City
Brighton v Southampton
Chelsea v Aston Villa
Crystal Palace v Newcastle United
Liverpool v Man City
Man Utd v Everton
Nottingham Forest v Ipswich Town
Tottenham v Fulham
West Ham v Arsenal
Wolverhampton v AFC Bournemouth

Martedì 3 Dicembre 2024
AFC Bournemouth v Tottenham
Arsenal v Man Utd
Aston Villa v Brentford
Everton v Wolverhampton
Fulham v Brighton
Ipswich Town v Crystal Palace
Leicester City v West Ham

Mercoledì 4 Dicembre 2024
Man City v Nottingham Forest
Newcastle United v Liverpool
Southampton v Chelsea

Sabato 7 Dicembre 2024
Aston Villa v Southampton
Brentford v Newcastle United
Crystal Palace v Man City
Everton v Liverpool
Fulham v Arsenal
Ipswich Town v AFC Bournemouth
Leicester City v Brighton
Man Utd v Nottingham Forest
Tottenham v Chelsea
West Ham v Wolverhampton

Sabato 14 Dicembre 2024
AFC Bournemouth v West Ham
Arsenal v Everton
Brighton v Crystal Palace
Chelsea v Brentford
Liverpool v Fulham
Man City v Man Utd
Newcastle United v Leicester City
Nottingham Forest v Aston Villa
Southampton v Tottenham
Wolverhampton v Ipswich Town 

Sabato 21 Dicembre 2024
Aston Villa v Man City
Brentford v Nottingham Forest
Crystal Palace v Arsenal
Everton v Chelsea
Fulham v Southampton
Ipswich Town v Newcastle United
Leicester City v Wolverhampton
Man Utd v AFC Bournemouth
Tottenham v Liverpool
West Ham v Brighton

Il Boxing Day

Martedì 26 Dicembre 2024
AFC Bournemouth v Crystal Palace
Arsenal v Ipswich Town
Brighton v Brentford
Chelsea v Fulham
Liverpool v Leicester City
Man City v Everton
Newcastle United v Aston Villa
Nottingham Forest v Tottenham
Southampton v West Ham
Wolverhampton v Man Utd

Domenica 29 Dicembre 2024
Aston Villa v Brighton
Brentford v Arsenal
Crystal Palace v Southampton
Everton v Nottingham Forest
Fulham v AFC Bournemouth
Ipswich Town v Chelsea
Leicester City v Man City
Man Utd v Newcastle United
Tottenham v Wolverhampton
West Ham v Liverpool

Premier League

Premier League 2024-2025, da gennaio a maggio 2025

Sabato 4 Gennaio 2025
AFC Bournemouth v Everton
Aston Villa v Leicester City
Brighton v Arsenal
Crystal Palace v Chelsea
Fulham v Ipswich Town
Liverpool v Man Utd
Man City v West Ham
Southampton v Brentford
Tottenham v Newcastle United
Wolverhampton v Nottingham Forest

Martedì 14 Gennaio 2025
Arsenal v Tottenham
Brentford v Man City
Everton v Aston Villa
Ipswich Town v Brighton
Leicester City v Crystal Palace
Nottingham Forest v Liverpool
West Ham v Fulham

Mercoledì 15 Gennaio 2025
Chelsea v AFC Bournemouth
Newcastle United v Wolverhampton
20:00 Man Utd v Southampton 

Sabato 18 Gennaio 2025
Arsenal v Aston Villa
Brentford v Liverpool
Chelsea v Wolverhampton
Everton v Tottenham
Ipswich Town v Man City
Leicester City v Fulham
Man Utd v Brighton
Newcastle United v AFC Bournemouth
Nottingham Forest v Southampton
West Ham v Crystal Palace

Sabato 25 gennaio 2025
AFC Bournemouth v Nottingham Forest
Aston Villa v West Ham
Brighton v Everton
Crystal Palace v Brentford
Fulham v Man Utd
Liverpool v Ipswich Town
Man City v Chelsea
Southampton v Newcastle United
Tottenham v Leicester City
Wolverhampton v Arsenal

Sabato 1 Febbraio 2025
AFC Bournemouth v Liverpool
Arsenal v Man City
Brentford v Tottenham
Chelsea v West Ham
Everton v Leicester City
Ipswich Town v Southampton
Man Utd v Crystal Palace
Newcastle United v Fulham
Nottingham Forest v Brighton
Wolverhampton v Aston Villa 

Sabato 15 Febbraio 2025
Aston Villa v Ipswich Town
Brighton v Chelsea
Crystal Palace v Everton
Fulham v Nottingham Forest
Leicester City v Arsenal
Liverpool v Wolverhampton
Man City v Newcastle United
Southampton v AFC Bournemouth
Tottenham v Man Utd
West Ham v Brentford

Sabato 22 Febbraio 2025
AFC Bournemouth v Wolverhampton
Arsenal v West Ham
Aston Villa v Chelsea
Everton v Man Utd
Fulham v Crystal Palace
Ipswich Town v Tottenham
Leicester City v Brentford
Man City v Liverpool
Newcastle United v Nottingham Forest
Southampton v Brighton

Martedì 25 Febbraio 2025
Brentford v Everton
Brighton v AFC Bournemouth
Nottingham Forest v Arsenal
Tottenham v Man City
West Ham v Leicester City
Wolverhampton v Fulham
20:00 Crystal Palace v Aston Villa

Mercoledì 26 Febbraio 2025
Chelsea v Southampton
20:00 Liverpool v Newcastle United
20:00 Man Utd v Ipswich Town

Sabato 8 Marzo 2025
Brentford v Aston Villa
Brighton v Fulham
Chelsea v Leicester City
Crystal Palace v Ipswich Town
Liverpool v Southampton
Man Utd v Arsenal
Nottingham Forest v Man City
Tottenham v AFC Bournemouth
West Ham v Newcastle United
Wolverhampton v Everton

Sabato 15 Marzo 2025
AFC Bournemouth v Brentford
Arsenal v Chelsea
Aston Villa v Liverpool
Everton v West Ham
Fulham v Tottenham
Ipswich Town v Nottingham Forest
Leicester City v Man Utd
Man City v Brighton
Newcastle United v Crystal Palace
Southampton v Wolverhampton 

Martedì 1 Aprile 2025
AFC Bournemouth v Ipswich Town
Arsenal v Fulham
Brighton v Aston Villa
Nottingham Forest v Man Utd
Wolverhampton v West Ham

Mercoledì 2 Aprile 2025
Chelsea v Tottenham
Man City v Leicester City
Newcastle United v Brentford
Southampton v Crystal Palace
20:00 Liverpool v Everton

Sabato 5 Aprile 2025
Aston Villa v Nottingham Forest
Brentford v Chelsea
Crystal Palace v Brighton
Everton v Arsenal
Fulham v Liverpool
Ipswich Town v Wolverhampton
Leicester City v Newcastle United
Man Utd v Man City
Tottenham v Southampton
West Ham v AFC Bournemouth 

Sabato 12 Aprile 2025
AFC Bournemouth v Fulham
Arsenal v Brentford
Brighton v Leicester City
Chelsea v Ipswich Town
Liverpool v West Ham
Man City v Crystal Palace
Newcastle United v Man Utd
Nottingham Forest v Everton
Southampton v Aston Villa
Wolverhampton v Tottenham 

Sabbato 19 Aprile 2025
Aston Villa v Newcastle United
Brentford v Brighton
Crystal Palace v AFC Bournemouth
Everton v Man City
Fulham v Chelsea
Ipswich Town v Arsenal
Leicester City v Liverpool
Man Utd v Wolverhampton
Tottenham v Nottingham Forest
West Ham v Southampton

Sabato 26 Aprile 2025
AFC Bournemouth v Man Utd
Arsenal v Crystal Palace
Brighton v West Ham
Chelsea v Everton
Liverpool v Tottenham
Man City v Aston Villa
Newcastle United v Ipswich Town
Nottingham Forest v Brentford
Southampton v Fulham
Wolverhampton v Leicester City

Sabato 3 Maggio 2025
Arsenal v AFC Bournemouth
Aston Villa v Fulham
Brentford v Man Utd
Brighton v Newcastle United
Chelsea v Liverpool
Crystal Palace v Nottingham Forest
Everton v Ipswich Town
Leicester City v Southampton
Man City v Wolverhampton
West Ham v Tottenham 

Sabato 10 Maggio 2025
AFC Bournemouth v Aston Villa
Fulham v Everton
Ipswich Town v Brentford
Liverpool v Arsenal
Man Utd v West Ham
Newcastle United v Chelsea
Nottingham Forest v Leicester City
Southampton v Man City
Tottenham v Crystal Palace
Wolverhampton v Brighton

Sabato 18 Maggio 2025
Arsenal v Newcastle United
Aston Villa v Tottenham
Brentford v Fulham
Brighton v Liverpool
Chelsea v Man Utd
Crystal Palace v Wolverhampton
Everton v Southampton
Leicester City v Ipswich Town
Man City v AFC Bournemouth
West Ham v Nottingham Forest

Domenica 25 Maggio 2025
16:00 AFC Bournemouth v Leicester City
16:00 Fulham v Man City
16:00 Ipswich Town v West Ham
16:00 Liverpool v Crystal Palace
16:00 Man Utd v Aston Villa
16:00 Newcastle United v Everton
16:00 Nottingham Forest v Chelsea
16:00 Southampton v Arsenal
16:00 Tottenham v Brighton
16:00 Wolverhampton v Brentford

Una Premier League all’insegna dello spettacolo, per uno  dei campionati più belli del mondo.

 

 

Continua a leggere

Premier League

Clamoroso Manchester United, ten Hag tratta il rinnovo: i dettagli

Pubblicato

il

Manchester United, Ten Hag

Sembrava con un piede (e mezzo) fuori dal Manchester United, eppure (dopo la conferma) per Erik ten Hag potrebbe arrivare il rinnovo di contratto.

Manchester United al lavoro per il rinnovo di ten Hag

Come una partita può cambiare le sorti di un uomo. Erik ten Hag era stato sfiduciato in primis dall’ambiente del Manchester United e in secundis dalla nuova dirigenza. “A deadman walking” come lo chiamavano i media inglesi: un condannato a morte in attesa dell’esecuzione. Alla vigilia della finale di F.A. Cup contro il Manchester City, l’allenatore olandese era con un piede (e mezzo) fuori da Old Trafford.

In Inghilterra il suo esonero era dato per certo anche in caso di vittoria, dato che nessuno si aspettava che lo United potesse prelevare sul City. Soprattutto alla luce dei recenti confronti, che si erano spesso (per non dire quasi sempre) conclusi con una vittoria (a volte anche umiliante) dei noisy neighbours. Poi però un trofeo alzato in cielo, in faccia agli odiati rivali, e conquistato in quel modo ha cambiato tutto.

Il Manchester United, forse anche per mancanza di alternative concrete, non solo ha deciso di confermare Erik ten Hag sulla propria panchina, ma sta addirittura trattando il rinnovo del suo contratto. Uno scenario impensabile sino a poche settimane fa, ma che lo stesso allenatore ex-Ajax ha di recente confermato.

Di seguito un estratto dell’intervista concessa da ten Hag a NOS Studio Voetbal: emittente olandese.

❝INEOS è nuovo nel mondo del calcio, perciò è normale prendersi il giusto tempo e riflettere. Non è un segreto che abbiano parlato con molti candidati per il ruolo di allenatore, ma in Inghilterra e in Premier è consentito. Posso confermare che stiamo trattando per un nuovo contratto. Non è ancora fatta e mancano ancora diversi dettagli, quindi dovremo parlare e incontrarci ancora.❞

Manchester United

Photo Source: Manchester United Official Website.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Inter, Inzaghi Inter, Inzaghi
Calciomercato3 minuti fa

Inter, occhi su un giocatore neo-promosso

Visualizzazioni: 1 L’Inter fa sul serio per un giocatore giovane che è legato a una squadra che è stata recentemente...

Calciomercato4 minuti fa

Fiorentina: i giovani della rosa già pronti sono incedibili

I movimenti della Fiorentina prevedono la conferma dei giovani già pronti e la valutazione, da parte di Palladino, di quelli...

Francia, Mbappé Francia, Mbappé
Europei17 minuti fa

PSG: Mbappè chiede gli arretrati

Visualizzazioni: 65 Mbappè ha notificato al club parigino la richiesta di alcuni presunti stipendi e bonus non percepiti nell’ultima stagione...

Calciomercato22 minuti fa

Milan, può sfumare Emerson Royal: clamorosa apertura per Dumfries

Visualizzazioni: 289 Milan, le recenti vicende giudiziarie hanno di fatto allontanato il terzino destro del Tottenham è aperto la strada...

Juventus, Cristiano Giuntoli Juventus, Cristiano Giuntoli
Calciomercato32 minuti fa

Juventus, corteggiatrici d’eccezione per un centrocampista

Visualizzazioni: 144 Juventus, tra i giocatori che sono sul mercato ce n’è uno che ha attirato l’attenzione di due club...

Serie B42 minuti fa

Panchina Catanzaro, brusca frenata per Aquilani: Zaffaroni in corsia di sorpasso

Visualizzazioni: 88 Panchina Catanzaro, i giallorossi devono ancora chiudere per l’allenatore. Alberto Aquilani può saltare, con un nome nuovo che...

Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Spezia, due candidati per la fascia mancina: i dettagli

Visualizzazioni: 96 Calciomercato Spezia, urgono rinforzi sulla fascia sinistra, considerati i molti addii in vista. Si lavora su due profili...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Palermo, Pigliacelli con le valigie in mano: per il sostituto si guarda in casa Catanzaro

Visualizzazioni: 121 Calciomercato Palermo, i siciliani vogliono arrivare a un portiere, vista la non sicura permanenza di Mirko Pigliacelli. Spunta...

Calciomercato2 ore fa

Milan, Terracciano potrebbe lasciare: piace a un club di Serie A

Visualizzazioni: 340 Milan, è arrivato durante la scorsa sessione di mercato, ma potrebbe già lasciare gli ambienti rossoneri. Vediamo qui...

Serie A, Gravina Serie A, Gravina
Notizie13 ore fa

Gravina: “Spalletti il migliore ‘sul mercato’. Ecco cosa manca all’Italia…”

Visualizzazioni: 208 Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha recentemente parlato di alcune tematiche legate alla Nazionale e al suo...

Le Squadre

le più cliccate