I nostri Social

Esteri

Inghilterra, un disegno di legge sul calcio infiamma il Parlamento inglese

Pubblicato

il

Manchester City, Erling Haaland

Ieri, in Inghilterra, si è discusso in Parlamento un disegno di legge per regolamentare il calcio nazionale: ecco che cosa prevede.

Lo scorso novembre, nel suo primo discorso da regnante, Re Carlo III d’Inghilterra aveva annunciato un disegno di legge sul calcio, che si opponeva con decisione alla Superlega.

Ieri è arrivato in Parlamento un disegno di legge che si propone di rivoluzionare il calcio professionistico nazionale: quello della Premier League, ma non solo.

Scopriamo insieme quali sono i punti salienti della proposta.

Indice

Inghilterra, il nuovo disegno di legge sul calcio

Partecipazione

Per la prima volta, i club della National League (Primo Livello della piramide calcistica, ndr) fino alla Premier League saranno autorizzati a competere nelle competizioni calcistiche di élite maschili in Inghilterra.

Rifiuto della Superlega

Il nuovo disegno di legge blocca tutte le competizioni esclusive e chiuse come la Superlega.

Gestione finanziaria

Verrà istituito un Regolatore Indipendente del Calcio (IFR), che potrà infliggere multe ai club fino al 10% del fatturato in caso di non conformità. Sarà un organismo autonomo, indipendente sia dal governo che dalle istituzioni calcistiche.
I suoi obiettivi: migliorare la sostenibilità finanziaria dei club, garantire la resilienza finanziaria attraverso le leghe e salvaguardare il patrimonio del calcio inglese.

Inoltre, sarà previsto un sistema di salvaguardia sulle distribuzioni finanziarie tra la Premier League, la English Football League (EFL) e la National League, che potrà intervenire in caso di mancato accordo tra le leghe.

Le proprietà

I nuovi proprietari e direttori saranno sottoposti a test più severi per evitare che i club cadano nelle mani sbagliate, e potranno essere rimossi dalla proprietà dei club di calcio se ritenuti non idonei.

La centralità dei tifosi

I tifosi delle squadre inglesi avranno sempre maggior voce in capitolo. Infatti, i club saranno tenuti a consultare i propri tifosi sulle decisioni chiave al di fuori del campo, come il patrimonio e la direzione strategica.

A porre l’accento sull’importanza dei tifosi sono stati il Primo Ministro Rishi Sunak e il Segretario per la Cultura Lucy Frazer.

Così Sunak:  “Il calcio è da sempre una delle nostre più grandi fonti di orgoglio nazionale. Da nord a sud del paese, unisce le persone nella celebrazione o nella commiserazione. (…) Questo disegno di legge è un momento storico per i tifosi di calcio – assicurerà che le loro voci siano al centro dell’attenzione, eviterà una lega separatista, proteggerà la sostenibilità finanziaria dei club e proteggerà il patrimonio dei nostri club grandi e piccoli”.

Gli fa eco Frazer: “Il calcio non è nulla senza i suoi tifosi. Siamo determinati a rimetterli al centro del gioco e assicurare che i club, come fondamentali beni della comunità, continuino a prosperare”.

Bundesliga

Bayer Leverkusen, all’orizzonte il terzo titolo più veloce di sempre

Pubblicato

il

Bayer Leverkusen, Xabi Alonso

Oggi pomeriggio il Bayer Leverkusen potrebbe arrivare a conquistare la terza vittoria di campionato più veloce della sua storia: ecco cosa lo aspetta.

La vittoria del campionato di Bundesliga è ormai ad un passo. Il Bayer Leverkusen potrebbe ottenerla già oggi, a 5 giornate dalla fine della stagione.

L’ultimo scoglio di Bundesliga

L’avversario all’orizzonte è il Werder Bremen, che la capolista incrocerà alle 17:30 alla Bay Arena: collocato al 13esimo posto in classifica, con uno svantaggio di ben 45 punti. Una pratica che non dovrebbe presentare troppi problemi.

Anche se Xabi Alonso, come da prassi, si mostra cauto: “Nulla è dato per scontato”.

Bayer Leverkusen

LEVERKUSEN, GERMANY – 23 FEBRUARY, 2024: Jeremie Frimpong, Granit Xhaka, Florian Wirtz, Amine Adli, The Bundesliga match FC Bayer 04 Leverkusen vs 1. FSV Mainz 05 at BayArena

La vittoria matematica del Leverkusen: un traguardo storico

La sua vittoria matematica del campionato da parte del club entrerebbe nella storia.

Finora, la squadra ha inanellato 24 vittorie nell’arco di 28 match di Bundesliga, ottenendo 4 pareggi e nessuna sconfitta. È da 120 anni che sta aspettando di festeggiare una vittoria simile.

Così riuscirebbe a lasciarsi definitivamente alle spalle il passato, le delusioni degli anni Novanta e dei primi Duemila.
E potrebbero scrollarsi di dosso, una volta per tutte, l’appellativo crudele di Neverkusen.

Continua a leggere

Esteri

Il Leicester vince la sua prima battaglia legale contro l’EFL: ecco cosa ha detto il LAP

Pubblicato

il

Leicester

Il Leicester ha adito le vie legali contro la EFL e la Premier League in risposta alle rispettive accuse di violazione del PSR.

Il LAP dà ragione alle foxes: il comunicato

Come anticipato dal sottoscritto un po’ di tempo fa, l’eventuale penalizzazione del Leicester non avverrà nel corso di questa stagione. Infatti, per la seconda volta il LAP (acronimo che sta per League Arbitration Panel, ovvero un pannello indipendente che si occupa di supervisionare i conti delle squadre inglesi e di risolvere i contenziosi legali) ha dato ragione alle foxes.

L’EFL (ente regolatore del Championship, la seconda serie inglese) ha citato in giudizio le volpi con l’accusa di reiterata violazione delle norme concernenti il PSR. Tuttavia, in seguito alla pronuncia del LAP, è stata la stessa federazione anglosassone a ritirare le accuse e a ritenere chiuse le indagini sul Leicester.

Ad annunciarlo è stata la stessa EFL, tramite un comunicato diramato sul proprio sito ufficiale. Il LAP ha dichiarato illegittima la volontà dell’EFL di imporre sanzioni ai club militanti nel Championship per presunte infrazioni avvenute quando essi militavano in Premier League.

Leicester

Photo Source: LCFC.com

Leicester, che succede ora?

Si tratta della prima vittoria in tribunale della squadra di Maresca, che già in passato si era vista dare ragione dal LAP quando si era rifiutata di sottoporre il proprio bilancio alla giurisdizione della EFL. Tuttavia, questa decisione non cancella il rischio di incorrere in sanzioni una volta tornati nella massima serie.

Il club del Leicestershire ha risposto, con una nota ufficiale, alla decisione del LAP, dopo aver preso visione delle dichiarazioni dell’EFL. Il club dell’Est Midlands ha ribadito la propria estraneità alle accuse, citando un altro comunicato (redatto qualche settimana fa) in cui si diceva disposto a collaborare attivamente con le autorità a patto che le indagine sul loro conto si sarebbero svolto in maniera equa e terza.

Nonostante la sconfitta, la seconda consecutiva, sul campo del Plymouth, il Leicester continua a conservare una posizione favorevole per la promozione diretta in Premier League. Infatti, ieri sono arrivati la sconfitta del Leeds (0-1 in casa con il Blackburn) e il pareggio interno (1-1) dell’Ipswich con il Middlesbrough.

La squadra di Enzo Maresca (subissato di critiche dai propri tifosi, che ne chiedono a gran voce l’esonero quanto sui social tanto allo stadio) rimane seconda nel tabellone del Championship. Le foxes hanno 88 punti, gli stessi dell’Ipswich ma con una peggiore differenza reti, e uno in più del Leeds. A tre giornate dal termine, le volpi devono ancora recuperare la gara contro il Southampton: rinviata a causa dei quarti di F.A. Cup.

Continua a leggere

Premier League

Arsenal, Arteta: “Entusiasti di quello che stiamo facendo. Sull’Aston Villa…”

Pubblicato

il

Arsenal, Arteta

Il tecnico dell’Arsenal Mikel Arteta ha preso parte alla conferenza stampa pre-gara in vista della sfida contro l’Aston Villa. Di seguito le sue parole.

Le parole di Arteta

“Quello che hanno fatto da quando è arrivato Unai Emery è importante. Ha avuto un impatto enorme nella squadra in termini di prestazioni e costanza, è incredibile quello che stanno facendo. Sono ancora in corsa in una competizione europea e hanno giocato giovedì sera. Quindi è davvero impressionante quello che hanno fatto.

I giocatori come reagiscono alla pressione? Penso che sia solo motivazione. Penso che l’abbiano già vissuto e sono super entusiasti di ciò che stiamo facendo e del modo in cui la squadra si sta comportando vincendo le partite. Ma vogliono di più. Conosciamo la sfida che ci aspetta e quanto dobbiamo essere bravi per vincerla, ma ci proveremo.”

Continua a leggere

Ultime Notizie

Napoli, Calzona Napoli, Calzona
Serie A7 minuti fa

Napoli, Calzona: “Gestione sbagliatissima. Avevo avvertito i giocatori…”

Visualizzazioni: 25 Il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, ha parlato al termine dell’amaro pareggio tra le mura amiche contro il...

Milan Milan
Serie A27 minuti fa

Milan, Pioli: “La Roma? Non dobbiamo…”

Visualizzazioni: 266 Prima della gara contro il Sassuolo il tecnico del Milan ha parlato della sfida contro gli emiliani e...

Napoli - Frosinone Napoli - Frosinone
Serie A37 minuti fa

Napoli – Frosinone 2-2: pranzo indigesto per Calzona, un super Cheddira ferma gli azzurri!

Visualizzazioni: 187 Napoli – Frosinone: lunch match indigesto per gli azzurri di Calzona che si vedono costretti a dividere la...

milito milito
Serie A48 minuti fa

Inter, Milito: “Per l’Inter ho dato tutto e ho vissuto momenti indimenticabili. Grande affetto per Lautaro”

Visualizzazioni: 20 Parole al miele quelle di Diego Milito, l’attaccante argentino ha parlato della stagione dell’Inter e della sua esperienza...

Fiorentina, belotti Fiorentina, belotti
Serie A1 ora fa

Fiorentina, Belotti generoso ma con un triste record

Visualizzazioni: 223 Fiorentina, Belotti arrivato a fine gennaio dalla Roma non è riuscito ad invertire la tendenza della poca prolificità...

Genoa, Gilardino Genoa, Gilardino
Serie A1 ora fa

Genoa, Gilardino: “Penso a una gara alla volta, abbiamo fame e rabbia. Mi aspetto la Fiorentina di sempre. Su Retegui…”

Visualizzazioni: 22 Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Genoa. L’allenatore ha fatto il punto sugli infortunati...

Hellas Verona Hellas Verona
Serie A2 ore fa

Hellas Verona, da Bergamo a Bergamo: salvezza come scudetto

Visualizzazioni: 29 L’Hellas Verona torna a Bergamo nel ricordo di quella giornata storica del maggio 1985. Questa volta la salvezza...

Notizie2 ore fa

Sassuolo – Milan, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 385 Sassuolo-Milan, laddove due anni fa i rossoneri conquistarono lo scudetto, c’è la grande chance di ipotecare il secondo...

Roma, Huijsen Roma, Huijsen
Serie A2 ore fa

Roma: oggi il compleanno di Huijsen. I tifosi gli chiedono di…

Visualizzazioni: 362 Tramite i social la società giallorossa augura un buon compleanno al difensore, ed i tifosi della Roma gli...

Juventus Juventus
Serie A2 ore fa

Juventus, Szczesny si opera al naso: quando rientra

Visualizzazioni: 35 Il portiere della Juventus ha subito un brutto colpo durante il derby col Torino e si è dovuto...

Le Squadre

le più cliccate