Home » Coppa Italia » Milan, l’inizio difficile di Hernandez: SuperCoppa occasione per riscattarsi
Coppa Italia

Milan, l’inizio difficile di Hernandez: SuperCoppa occasione per riscattarsi

Milan, non è esattamente il Theo Hernandez forgiato dal Mondiale quello visto ad inizio anno. C’è però occasione per il riscatto.

Sarà certamente una sfida molto emozionante, quasi spartiacque anche se Pioli è stato scettico su questo termine.

La Supercoppa che andrà in scena a Riyadh porterà un importante trofeo in una delle due parti di Milano.

I rossoneri, sfumata la Coppa Italia, devono crederci (contando che si tratta di una partita secca).

Per fronteggiare ancora i cugini nerazzurri, ci sarà bisogno dei senatori e leader dello spogliatoio.

Da Tonali a Calabria, passando per Giroud e proprio Theo Hernandez.

Il terzino francese ha l’occasione per riscattare la brutta prestazione di Lecce, culminata con la sostituzione all’intervallo: dimostrazione del fatto che ognuno deve guadagnarsi il posto da titolare.

 

Milan, c’è bisogno del miglior terzino sinistro

Milan

Le sue prodezze al Mondiale gli hanno garantito la nomina di miglior terzino sinistro (attualmente) in circolazione.

In assenza di Calabria, è lui il capitano designato da Pioli, con la certezza di essere un simbolo di questo Milan.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Fiorentina: probabili formazioni

L’inizio a rilento, tuttavia, deve essere un motivo per ripartire.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Coppa Italia