I nostri Social

Competizioni

Scarpa d’Oro, trionfa Harry Kane, Lautaro è fuori dal podio

Pubblicato

il

L’attaccante del Bayern Monaco Harry Kane vince la Scarpa d’Oro davanti a Mbappe e Haaland, Lautaro è fuori dal podio, la situazione.

Scarpa d’Oro, trionfa Harry Kane

Scarpa d'Oro, Kane

L’attaccante inglese del Bayern Monaco Harry Kane ha vinto la Scarpa D’Oro segnando 36 gol stagionali, rubando il titolo all’attaccante norvegese dell’Manchester City Erling Haaland. Che in questa stagione ha segnato solamente 27 gol stagionali; numeri decisamente al di sotto della stagione precedente.

In questa speciale classifica l’attaccante norvegese è arrivato terzo assieme a la stella del PSG KiIian Mbappe, alle spalle dell’attaccante dello Stoccarda Serhou Guirassy.

Per quanto riguarda il campionato italiano, il calciatore che ha fatto meglio è Lautaro Martinez, arrivato in quinta posizione segnando 24 reti stagionali.

Di seguito la classifica completa:

28) PIERRE-EMERICK AUBAMEYANG  (Marsiglia/Francia)
34 punti – 17 gol (coefficiente x 2)
28) ANTE BUDIMIR  (Osasuna/Spagna)
34 punti – 17 gol (coefficiente x 2)
28) HEUNG-MIN SON  (Tottenham/Inghilterra)
34 punti – 17 gol (coefficiente x 2)
26) SANTIAGO GIMENEZ (Feyenoord/Olanda)
34,5 punti – 23 gol (coefficiente x 1,5)
26) KEVIN DENKEY (Cercle Bruges/Belgio)
34,5 punti – 23 gol (coefficiente x 1,5)
23) MOHAMED SALAH (Liverpool/Inghilterra)
36 punti – 18 gol (coefficiente x 2)
23) DENIZ UNDAV (Stoccarda/Germania)
36 punti – 18 gol (coefficiente x 2)
23) AMAHL PELLEGRINO (Bodo Glimt/Norvegia)
36 punti – 24 gol (coefficiente x 1,5)
22) MAURO ICARDI (Galatasaray/Turchia)
37,5 punti – 25 gol (coefficiente x2)
15) JONATHAN DAVID (Lille/Francia)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) ALEXANDRE LACAZETTE (Lione/Francia)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) PHIL FODEN (Manchester City/Inghilterra)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) ROBERT LEWANDOWSKI (Barcellone/Spagna)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) JUDE BELLINGHAM (Real Madrid/Spagna)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) DOMINIC SOLANKE (Bournemouth/Inghilterra)
38 punti – 19 gol (coefficiente x 2)
15) OLLIE WATKINS (Aston Villa/Inghilterra)
38 punti – 19 gol (coefficiente x2)
14) AKOR ADAMS (Lillestrøm/Norvegia + Montpellier/Francia)
38,5 punti – 15 gol (coefficiente 1,5) + 8 gol (coefficiente x 2)
13) ALEKSANDER ISAK (Newcastle/Inghilterra)
42 punti – 21 gol (coefficiente x 2)
10) VICTOR GYOKERES (Sporting CP/Portogallo)
43,5 punti – 29 gol (coefficiente x 1.5)
10) LUUK DE JONG (PSV Eindhoven/Olanda)
43,5 punti – 29 gol (coefficiente x 1.5)
10) VANGELIS PAVLIDIS (AZ Alkmaar/Olanda)
43.5 punti – 29 gol (coefficiente x 1,5)
9) COLE PALMER (Chelsea/Inghilterra)
44 punti – 22 gol (coefficiente x 2)
8) ALEXANDER SORLOTH (Villarreal/Spagna)
46 punti – 23 gol (coefficiente x 2)
5) ARTEM DOVBYK (Girona/Spagna)
48 punti – 24 gol (coefficiente x 2)
5) LOIS OPENDA (Lipsia/Germania)
48 punti – 24 gol (coefficiente x 2)
5) LAUTARO MARTINEZ (Inter/Italia)
48 punti – 24 gol (coefficiente x 2)
3) ERLING HAALAND (Manchester City/Inghilterra)
54 punti – 27 gol (coefficiente x 2)
3) KYLIAN MBAPPÉ (Psg/Francia)
54 punti – 27 gol (coefficiente x 2)
2) SERHOU GUIRASSY (Stoccarda/Germania)
56 punti – 28 gol (coefficiente x 2)
1) HARRY KANE (Bayern Monaco/Germania)
72 punti – 36 gol (coefficiente x 2)

Europei

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Pubblicato

il

Jude Bellingham - Depositphotos

Alle ore 21.00 si incontrano, all’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, le formazioni di Serbia-Inghilterra, per la seconda partita del gruppo C di Euro 2024.

Serbia-Inghilterra chiude la prima giornata del gruppo C di Euro 2024, raggruppamento dove sono inserite anche Danimarca e Slovenia.

Come arrivano le due formazioni alla partita

Serbia-Inghilterra

L’Inghilterra si presenta ad Euro 2024 forte della vittoria del proprio girone di qualificazione. Le amichevoli disputate ad inizio giugno, poi, dimostrano come la squadra di Gareth Southgate sia pronta per andare all’assalto della vittoria. Jude Bellingham, Harry Kane e compagni non vogliono perdere l’occasione di fare bene, specialmente ora che la squadra di Southgate è fra le pretendenti al titolo continentale sfumato nel 2021.

La Serbia arriva in Germania dopo aver fatto un cammino convincente nelle ultime qualificazioni europee. Le amichevoli pre Euro 2024 hanno visto Dusan Vlahovic e compagni perdere contro l’Austria, ma vincere contro la Svezia. La squadra è ricca di talento, ma spesso discontinua.

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Il girone C è un girone di grande qualità. Oltre alle due formazioni che si sfidano alle 21.00, la giornata viene aperta da Slovenia-Danimarca. Il gruppo C è un gruppo che può riservare molte sorprese. Perciò, diventa importante per la Serbia non perdere stasera per giocarsela nelle prossime partite per il passaggio del turno.

Alle 21:00 il calcio d’ inizio di Serbia-Inghilterra. Le due squadre così in campo:

SERBIA (3-5-2):Rajkovic; Vejkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, S.Milinkovic-Savic, Gudelj; Lukic; Mitrovic, Vlahovic. Allenatore: Dragan Stoijkovic.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Arnold, Rice; Saka, Bellingham, Foden; Kane. Allenatore: Gareth Southgate

Continua a leggere

Europei

Francia, Deschamps carica i suoi “Pronti a vincere domani”

Pubblicato

il

La giornata di domani vedrà l’esordio della Francia del CT Didier Deschamps. La conferenza stampa ha visto il CT esporsi su molte tematiche. In primis, sul tenere alta la concentrazione.

La sua selezione è vista fra le pretendenti al titolo e l’ex Juventus sa che questa è un occasione che i suoi non possono mancare. Domani la Francia affronterà l’Austria, nel match della Merkur-Spiel Arena di Düsseldorf valido per la prima giornata di Euro 2024. Il CT ne ha approfittato per parlare di diverse tematiche nella conferenza stampa che anticipa la partita, approfittandone per tenere alta la concentrazione dei suoi giocatori.

L’Austria è un avversario ostico e sarà cruciale per i Galletti partire bene. Perdere subito vorrebbe dire rischiare di compromettere il percorso sin dall’inizio. Dalla sua Deschamps ha moltissimi giocatori pronti a fare bene, su tutti Kyllian Mbappé e Olivier Giroud.

Francia, Deschamps carica i suoi

Deschamps ha così parlato in conferenza stampa: “Voglio vincere sempre la prima partita? Al massimo livello, nessuno può essere sicuro di nulla. È la competizione e tutti noi abbiamo analizzato l’Austria. Abbiamo tutte le informazioni e quello che possiamo vedere è che c’è una grande intensità e l’Austria ha questa forza. E questa qualità di essere verticale e noi dovremo essere pronti a vincere”.

Francia

Ci si aspetta moltissimo da tanti giocatori della Francia, Mbappé su tutti. Le ultime vicende di mercato, che lo vedono accasarsi ufficialmente al Real Madrid, non devono distrarre l’asso francese, pronto a mettersi la squadra sulle spalle.

Mbappé vuole prendersi l’Europa dopo essersi visto sfumare il Mondiale 2022 dalle mani nella finalissima contro l’Argentina, poi Campione del Mondo. Vincere Euro 2024 vorrebbe dire presentarsi al meglio ai Blancos.

Continua a leggere

Europei

Spagna, De La Fuente “Morata e Rodri? Vogliamo risparmiarli”

Pubblicato

il

Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos

A margine della partita vinta dalla Spagna sulla Croazia, il Ct della nazionale iberica Luis De La Fuente ha parlato delle sostituzioni di Alvaro Morata e Rodri.

L’allenatore ha dichiarato come non sia nulla di grave. C’è solo la volontà di dosare le energie dei due giocatori in vista dei prossimi impegni. 

Sembrava essere qualcosa di molto serio. Eppure, il CT della Spagna Luis De La Fuente rassicura tutti. Le sostituzioni di Alvaro Morata e di Rodri sono state dettate dalla volontà di gestire le energie per le prossime partite. I due rappresentano due colonne portanti della Nazionale Spagnola, uscita vincitrice dalla sfida contro la Croazia per 3-0 nella prima giornata di Euro 2024.

Avere a disposizione Alvaro Morata e Rodri è cruciale per la Spagna. Le Furie Rosse vogliono lasciare il segno in questi Europei e avere a disposizione questi due giocatori è fondamentale. Nonostante le apparenze, il Ct quindi rassicura tutti spiegando come i due non abbiano subito nessun infortunio.

Spagna, De La Fuente tranquillizza tutti

Luis De La Fuente tranquillizza tutti a margine della partita. Il Ct ha spiegato: “Non è nulla di importante. Morata – ha spiegato De La Fuente – ha subito una botta al polpaccio, ha avvertito problemi muscolari a seguito della botta. Rodri ha avuto un affaticamento. Ha lavorato molto duramente, ha corso molto e ha chiesto la sostituzione in modo molto intelligente. Vogliamo dosare tutti i giocatori per arrivare alla fase finale di questa competizione. È il nostro obiettivo e vogliamo farlo nelle migliori condizioni”.

Le prossime partite della Spagna sono fissate a giovedì 20 alle 21.00 contro l‘Italia e lunedì 24 alle 21.00 contro l’Albania. Passare il girone sarà cruciale per le Furie Rosse, che non vincono la competizione dal 2012.

Spagna

Continua a leggere

Ultime Notizie

Real Madrid, Hummels Real Madrid, Hummels
Calciomercato13 minuti fa

Ultim’ora Milan, da Via Aldo Rossi arriva la decisione sull’opzione Hummels

Visualizzazioni: 78 Ultim’ora Milan, si e’ finalmente arrivati alla chiusura del cerchio per quanto riguarda l’ipotesi di ingaggiare Mats Hummels....

Bologna Bologna
Notizie14 minuti fa

Giaccherini su Thiago Motta: “Scelta migliore per la Juve”

Visualizzazioni: 114 L’ex calciatore della Juventus, Emanuele Giaccherini, ha commentato positivamente l’arrivo di Thiago Motta sulla panchina dei bianconeri. In...

Del Piero Del Piero
Notizie44 minuti fa

La tv tedesca a Del Piero: “Vuoi chiedere scusa per il 2006?”

Visualizzazioni: 190 Simpatico siparietto a Dortmund pochi minuti prima del calcio d’inizio tra Alex Del Piero e la tv tedesca....

Frosinone Frosinone
Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Frosinone, si lavora su due piste in attacco: i dettagli

Visualizzazioni: 181 Frosinone, sono giorni caldi per la ricerca dell’erede di Eusebio Di Francesco. Intanto i ciociari lavorando su due...

Jude Bellingham - Depositphotos Jude Bellingham - Depositphotos
Europei2 ore fa

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 164 Alle ore 21.00 si incontrano, all’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, le formazioni di Serbia-Inghilterra, per la seconda partita del...

Cagliari, Pavoletti Cagliari, Pavoletti
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Cagliari, Pavoletti: “Sappiamo cosa fare”

Visualizzazioni: 210 Il Calciomercato del Cagliari può aprirsi con una grande notizia. Leonardo Pavoletti  prosegue con il Cagliari e resterà...

Scommesse, Depositphotos Scommesse, Depositphotos
Calciomercato2 ore fa

Zaniolo: per Labaro Viola preferirebbe la Fiorentina all’Atalanta

Zaniolo e la Fiorentina: una storia di qualche anno fa e che potrebbe ricominciare già da questa estate. Le ultime...

Europei2 ore fa

Francia, Deschamps carica i suoi “Pronti a vincere domani”

Visualizzazioni: 154 La giornata di domani vedrà l’esordio della Francia del CT Didier Deschamps. La conferenza stampa ha visto il...

lazio lazio
Calciomercato3 ore fa

Lazio, un calciatore potrebbe finire in Premier League

Visualizzazioni: 192 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore della Lazio potrebbe finire in Premier League visti i diversi...

Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos
Europei3 ore fa

Spagna, De La Fuente “Morata e Rodri? Vogliamo risparmiarli”

Visualizzazioni: 199 A margine della partita vinta dalla Spagna sulla Croazia, il Ct della nazionale iberica Luis De La Fuente...

Le Squadre

le più cliccate