I nostri Social

Competizioni

Kings World Cup, la prima partita di Totti e Blur

Pubblicato

il

Kings World Cup

É ufficialmente iniziata la Kings World Cup, competizione dove l’Italia verrà rappresentata dallo streamer Blur e dall’ex capitano della Roma Francesco Totti.

Kings World Cup

Nella giornata di ieri è ufficialmente iniziata la Kings World Cup, competizione di calcio a 7 creata dalla leggenda del Barcellona Gerard Pique e dal centrocampista messicano Miguel Layun.

Nella competizione internazionale, nella giornata di ieri hanno fatto il loro esordio gli Stallions, ovvero la rappresentativa italiana di cui è presidente il noto streamer romano Blur e di cui capitano è l’ex  bandiera della Roma Francesco Totti.

Indice

Ma come è andata la partita ?

Kings World Cup, Francesco Totti

Come detto in precedenza, nella giornata di ieri c’è stato l’esordio nella Kings World Cup di Francesco Totti come capitano degli Stallions, ma come è andata la partita?

Alla fine la partita per la rappresentativa italiana allenata da Luca Diddi è andata bene, infatti Totti e compagni sono riusciti ad imporsi con un 3-2 sulla rappresentativa colombiana Medallo City, di cui il presidente è il cantante Maluma.

Il club italiano è riuscito a vincere il match grazie alle reti su calcio di rigore del presidente Blur e al gol doppio dell’attaccante Michele Trombetta.

E adesso?

Con la vittoria contro Medallo City, gli Stallions di Totti e Blur sono pronti a scendere in campo nella giornata del 29 maggio alle 17:00 locali, contro un avversario ancora da definire visto che alcune partite della competizione sono state annullate per maltempo.

In caso di una seconda vittoria, il club italiano approderebbe direttamente agli ottavi di finale con inizio previsto il 4 giugno.

Il club in caso di sconfitta, si giocherebbe il tutto per tutto nel match da dentro o fuori che si giocherà il 2 giugno; dove in caso di vittoria approderebbe agli ottavi di finale, mentre in caso di sconfitta verrebbe eliminato dalla competizione internazionale.

Kings World Cup, dove vederla?

Sarà possibile seguire la Kings World Cup in diretta su Sportitalia, canale 6o del digitale terrestre, mentre da mobile sulla piattaforma Twich sul canale della Kings League.

Europei

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Pubblicato

il

Jude Bellingham - Depositphotos

Alle ore 21.00 si incontrano, all’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, le formazioni di Serbia-Inghilterra, per la seconda partita del gruppo C di Euro 2024.

Serbia-Inghilterra chiude la prima giornata del gruppo C di Euro 2024, raggruppamento dove sono inserite anche Danimarca e Slovenia.

Come arrivano le due formazioni alla partita

Serbia-Inghilterra

L’Inghilterra si presenta ad Euro 2024 forte della vittoria del proprio girone di qualificazione. Le amichevoli disputate ad inizio giugno, poi, dimostrano come la squadra di Gareth Southgate sia pronta per andare all’assalto della vittoria. Jude Bellingham, Harry Kane e compagni non vogliono perdere l’occasione di fare bene, specialmente ora che la squadra di Southgate è fra le pretendenti al titolo continentale sfumato nel 2021.

La Serbia arriva in Germania dopo aver fatto un cammino convincente nelle ultime qualificazioni europee. Le amichevoli pre Euro 2024 hanno visto Dusan Vlahovic e compagni perdere contro l’Austria, ma vincere contro la Svezia. La squadra è ricca di talento, ma spesso discontinua.

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Il girone C è un girone di grande qualità. Oltre alle due formazioni che si sfidano alle 21.00, la giornata viene aperta da Slovenia-Danimarca. Il gruppo C è un gruppo che può riservare molte sorprese. Perciò, diventa importante per la Serbia non perdere stasera per giocarsela nelle prossime partite per il passaggio del turno.

Alle 21:00 il calcio d’ inizio di Serbia-Inghilterra. Le due squadre così in campo:

SERBIA (3-5-2):Rajkovic; Vejkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, S.Milinkovic-Savic, Gudelj; Lukic; Mitrovic, Vlahovic. Allenatore: Dragan Stoijkovic.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Arnold, Rice; Saka, Bellingham, Foden; Kane. Allenatore: Gareth Southgate

Continua a leggere

Europei

Francia, Deschamps carica i suoi “Pronti a vincere domani”

Pubblicato

il

La giornata di domani vedrà l’esordio della Francia del CT Didier Deschamps. La conferenza stampa ha visto il CT esporsi su molte tematiche. In primis, sul tenere alta la concentrazione.

La sua selezione è vista fra le pretendenti al titolo e l’ex Juventus sa che questa è un occasione che i suoi non possono mancare. Domani la Francia affronterà l’Austria, nel match della Merkur-Spiel Arena di Düsseldorf valido per la prima giornata di Euro 2024. Il CT ne ha approfittato per parlare di diverse tematiche nella conferenza stampa che anticipa la partita, approfittandone per tenere alta la concentrazione dei suoi giocatori.

L’Austria è un avversario ostico e sarà cruciale per i Galletti partire bene. Perdere subito vorrebbe dire rischiare di compromettere il percorso sin dall’inizio. Dalla sua Deschamps ha moltissimi giocatori pronti a fare bene, su tutti Kyllian Mbappé e Olivier Giroud.

Francia, Deschamps carica i suoi

Deschamps ha così parlato in conferenza stampa: “Voglio vincere sempre la prima partita? Al massimo livello, nessuno può essere sicuro di nulla. È la competizione e tutti noi abbiamo analizzato l’Austria. Abbiamo tutte le informazioni e quello che possiamo vedere è che c’è una grande intensità e l’Austria ha questa forza. E questa qualità di essere verticale e noi dovremo essere pronti a vincere”.

Francia

Ci si aspetta moltissimo da tanti giocatori della Francia, Mbappé su tutti. Le ultime vicende di mercato, che lo vedono accasarsi ufficialmente al Real Madrid, non devono distrarre l’asso francese, pronto a mettersi la squadra sulle spalle.

Mbappé vuole prendersi l’Europa dopo essersi visto sfumare il Mondiale 2022 dalle mani nella finalissima contro l’Argentina, poi Campione del Mondo. Vincere Euro 2024 vorrebbe dire presentarsi al meglio ai Blancos.

Continua a leggere

Europei

Spagna, De La Fuente “Morata e Rodri? Vogliamo risparmiarli”

Pubblicato

il

Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos

A margine della partita vinta dalla Spagna sulla Croazia, il Ct della nazionale iberica Luis De La Fuente ha parlato delle sostituzioni di Alvaro Morata e Rodri.

L’allenatore ha dichiarato come non sia nulla di grave. C’è solo la volontà di dosare le energie dei due giocatori in vista dei prossimi impegni. 

Sembrava essere qualcosa di molto serio. Eppure, il CT della Spagna Luis De La Fuente rassicura tutti. Le sostituzioni di Alvaro Morata e di Rodri sono state dettate dalla volontà di gestire le energie per le prossime partite. I due rappresentano due colonne portanti della Nazionale Spagnola, uscita vincitrice dalla sfida contro la Croazia per 3-0 nella prima giornata di Euro 2024.

Avere a disposizione Alvaro Morata e Rodri è cruciale per la Spagna. Le Furie Rosse vogliono lasciare il segno in questi Europei e avere a disposizione questi due giocatori è fondamentale. Nonostante le apparenze, il Ct quindi rassicura tutti spiegando come i due non abbiano subito nessun infortunio.

Spagna, De La Fuente tranquillizza tutti

Luis De La Fuente tranquillizza tutti a margine della partita. Il Ct ha spiegato: “Non è nulla di importante. Morata – ha spiegato De La Fuente – ha subito una botta al polpaccio, ha avvertito problemi muscolari a seguito della botta. Rodri ha avuto un affaticamento. Ha lavorato molto duramente, ha corso molto e ha chiesto la sostituzione in modo molto intelligente. Vogliamo dosare tutti i giocatori per arrivare alla fase finale di questa competizione. È il nostro obiettivo e vogliamo farlo nelle migliori condizioni”.

Le prossime partite della Spagna sono fissate a giovedì 20 alle 21.00 contro l‘Italia e lunedì 24 alle 21.00 contro l’Albania. Passare il girone sarà cruciale per le Furie Rosse, che non vincono la competizione dal 2012.

Spagna

Continua a leggere

Ultime Notizie

Real Madrid, Hummels Real Madrid, Hummels
Calciomercato22 minuti fa

Ultim’ora Milan, da Via Aldo Rossi arriva la decisione sull’opzione Hummels

Visualizzazioni: 298 Ultim’ora Milan, si e’ finalmente arrivati alla chiusura del cerchio per quanto riguarda l’ipotesi di ingaggiare Mats Hummels....

Bologna Bologna
Notizie22 minuti fa

Giaccherini su Thiago Motta: “Scelta migliore per la Juve”

Visualizzazioni: 132 L’ex calciatore della Juventus, Emanuele Giaccherini, ha commentato positivamente l’arrivo di Thiago Motta sulla panchina dei bianconeri. In...

Del Piero Del Piero
Notizie52 minuti fa

La tv tedesca a Del Piero: “Vuoi chiedere scusa per il 2006?”

Visualizzazioni: 211 Simpatico siparietto a Dortmund pochi minuti prima del calcio d’inizio tra Alex Del Piero e la tv tedesca....

Frosinone Frosinone
Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Frosinone, si lavora su due piste in attacco: i dettagli

Visualizzazioni: 189 Frosinone, sono giorni caldi per la ricerca dell’erede di Eusebio Di Francesco. Intanto i ciociari lavorando su due...

Jude Bellingham - Depositphotos Jude Bellingham - Depositphotos
Europei2 ore fa

Serbia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 171 Alle ore 21.00 si incontrano, all’Arena AufSchalke di Gelsenkirchen, le formazioni di Serbia-Inghilterra, per la seconda partita del...

Cagliari, Pavoletti Cagliari, Pavoletti
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Cagliari, Pavoletti: “Sappiamo cosa fare”

Visualizzazioni: 216 Il Calciomercato del Cagliari può aprirsi con una grande notizia. Leonardo Pavoletti  prosegue con il Cagliari e resterà...

Scommesse, Depositphotos Scommesse, Depositphotos
Calciomercato2 ore fa

Zaniolo: per Labaro Viola preferirebbe la Fiorentina all’Atalanta

Zaniolo e la Fiorentina: una storia di qualche anno fa e che potrebbe ricominciare già da questa estate. Le ultime...

Europei2 ore fa

Francia, Deschamps carica i suoi “Pronti a vincere domani”

Visualizzazioni: 156 La giornata di domani vedrà l’esordio della Francia del CT Didier Deschamps. La conferenza stampa ha visto il...

lazio lazio
Calciomercato3 ore fa

Lazio, un calciatore potrebbe finire in Premier League

Visualizzazioni: 194 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore della Lazio potrebbe finire in Premier League visti i diversi...

Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos Juventus, Alvaro Morata quando indossava la maglia bianconera - Depositphotos
Europei3 ore fa

Spagna, De La Fuente “Morata e Rodri? Vogliamo risparmiarli”

Visualizzazioni: 201 A margine della partita vinta dalla Spagna sulla Croazia, il Ct della nazionale iberica Luis De La Fuente...

Le Squadre

le più cliccate