I nostri Social

Conference League

Fiorentina, i convocati: quattro assenze pesanti per Italiano

Pubblicato

il

Fiorentina

La Fiorentina affronta domani sera il Maccabi Haifa a Budapest per l’andata degli ottavi di finale di Conference League: ecco i convocati.

In casa viola Italiano dovrà fare a meno di quattro elementi: non recupera Quarta dopo la colica renale e neanche Arthur. Non ci saranno neanche Kouamé e il portiere di Coppa Christensen.

Portieri: Terracciano, Vannucchi, Martinelli
Difensori: Biraghi, Comuzzo, Dodo, Faraoni, Kayode, Milenkovic, Parisi, Ranieri
Centrocampisti: Barak, Bonaventura, Duncan, Infantino, M. Lopez, Mandragora
Attaccanti: Belotti, Beltran, Gonzalez, Ikoné, Nzola, Sottil

Conference League

Fiorentina, ecco quanto potrebbe valere l’accesso alle semifinali di Conference League

Pubblicato

il

Fiorentina

La Fiorentina si deve svegliare. Il giorno dopo l’andata di Plzen rimane sempre più forte la sensazione di un’occasione sprecata per i ragazzi di Italiano.

Il nulla visto nella partita di andata dei quarti di finale di Conference League in casa del Viktoria Plzen deve far riflettere la truppa viola: troppo lenti, troppo apatici per creare occasioni dal gol. E così è stato: mezzo tiro in porta, nonostante un possesso palla oltre il 70%. A Firenze servirà ben altro spirito.

Fiorentina, le cifre della Conference League

Intanto il portale Calcio e Finanza fa i conti di quanto la Fiorentina potrebbe incassare dall’Uefa per il passaggio del turno, raggiungendo la semifinale.

Seppur i ricavi siano veramente distantissimi dalle cifre che spettano a chi gioca la Champions o l’Europa League, sono sempre denare freschi per alimentare le casse societarie.

A cominciare dal bonus per la partecipazione, pari a 2,94 milioni di euro e poi il market pool, che Calcio e Finanza ha stimato sulla base della cifra incassata proprio dai viola nella passata stagione calcistica, pari a circa 2,6 milioni di euro.

Questi i possibili conti in favore del club gigliato, a cui aggiungere gli incassi da stadio e tv.

  • Bonus partecipazione: 2,94 milioni;
  • Ranking storico: 1,34 milioni;
  • Market pool: 2,6 milioni;
  • Bonus risultati: 2,1 milioni;
  • Vittoria girone: 0,65 milioni;
  • Ottavi di finale: 0,6 milioni;
  • Quarti di finale: 1 milione;
  • Semifinali*: 2 milioni;
  • TOTALE: 13,23 milioni*
Continua a leggere

Conference League

La partita “speciale” de “El Dibu” Martinez: idolo in patria (e in Inghilterra), ma odiato in Francia

Pubblicato

il

Quella fra Aston Villa e Lille è una partita speciale per “El Dibu” Martinez, che è un idolo in patria e in Inghilterra ma è detestato in Francia.

Francia-Argentina, corsi e ricorsi storici

In Francia la figura di Emiliano Martinez è ancora sospesa all’ultima finale della Coppa del Mondo, dove il portiere argentino neutralizzò (con la sua proverbiale uscita “a croce”) la conclusione di Kolo Muani all’ultimo minuto. Poi la lotteria dei rigori, dove il portiere dell’Aston Villa è stato ancora una volta decisivo, e l’esultanza provocatoria (oramai marchio di fabbrica del suo esuberante carattere) con il trofeo in mano.

L’altro ieri, a tal proposito, proprio l’Equipe ha dedicato un intero articolo al portiere sudamericano. Per ovvie ragioni, Martinez è già un idolo in quel di Birmingham. Portiere campione del mondo e del Sud America con la sua nazionale, è già diventato uno dei portieri più forti del mondo. La realtà dell’Aston Villa sta iniziando a stargli stretta, nonostante la rinnovata progettualità degli ultimi anni, e non è escluso che proprio il nativo di Mar del Plata possa essere il sacrificato illustre sull’altare del Financial Fair Play.

Martinez

Photo Source: Aston Villa Official Website.

La partita di Martinez contro il Lille

Anche ieri sera, nella finale anticipata contro Les Dogues, l’argentino è stato fra i migliori in campo. Nel corso della partita ha compiuto sei parate, dovendo affrontare un xGOT di 2,67. Un acronimo che sta per Expected Goals On Target: un dato che misura la probabilità che un tiro in porta si trasformi in gol.

Ci sono anche le sue mani sulla possibile semifinale dei Villans, che acuisce ancor di più l’acredine dei tifosi transalpini nei suoi confronti. Infatti, dopo aver negato alla selezione francese il secondo titolo mondiale consecutivo, Martinez rischia, con le sue parate, di estromettere dalle competizioni europee anche l’ultima squadra francese rimasta in gara.

Sia il Marsiglia che il PSG hanno perso la gara d’andata, i parigini addirittura in casa, e saranno costretti a ribaltare Benfica e Barcellona se vorranno portare avanti la bandiera del Ranking UEFA. Una sorta che potrebbe toccare anche al Lille, che però ha avuto la sfortuna di trovare sulla propria strada la squadra (per distacco) più forte dell’intero tabellone dell’Europa Conference League.

Continua a leggere

Conference League

Viktoria Plzen – Fiorentina 0-0: vince la noia, la Viola non punge più | Le pagelle gigliate

Pubblicato

il

Fiorentina

Viktoria Plzen – Fiorentina termina zero a zero: una partita da sbadigli. La Viola conduce il gioco ma non crea mai un’occasione pericolosa.

Il mal di gol ora per la Fiorentina è anche in Europa, la partita di Plzen certifica una volta in più le difficoltà di andare a rete per gli uomini di Italiano, che oltre a non riuscire a gonfiare la rete della difesa ceca, non è riuscita a creare nessuna occasione da gol.

Il tecnico gigliato ruota tutti gli attaccanti a disposizione ma nessuno stasera riesce a trovare la giocata buona.

Al Franchi servirà una squadra più rapida, più vogliosa, più desiderosa di arrivare in fondo alla Conference League.

Viktoria Plzen – Fiorentina, le pagelle viola

Terracciano 6 – Serata di assoluto relax, come il proprio collega sulla porta opposta.

Dodo 5,5 – Gioca novanta minuti, per un’ora gioca anche discretamente, poi è un susseguirsi di passaggi errati.

Milenkovic 6,5 – Stasera di fronta all’attacco del Viktoria fa una bella figura. Attento e preciso.

Martinez Quarta 6,5 – Rientra dopo qualche gara, con il compagno di difesa è il migliore della serata.

Biraghi 5,5 – Poca roba, non sforna alcun cross interessante e nel primo tempo lascia un bel buco in difesa dopo pochi minuti.

Arthur 6 – Un rientro dopo tanto tempo, regge per un’ora in maniera discreta.
Dal 79′ Lopez sv.

Mandragora 6 – Forse uno dei viola più in forma del momento, anche stasera nel grigiore generale, dà qualcosina in più rispetto agli altri.

Gonzalez 5 – Delusione totale, non indovina mai la giocata. Senza il miglior Nico, la Viola fatica enormemente.
Dall’83’ Ikone 5 – Il tempo di entrare e beccare un’ammonizione per un gesto poco sportivo verso il raccatapalle.

Beltran 5,5 – Si muove, cerca spazio, ma non trova ispirazione in se stesso e neanche nei compagni.
Dal 70′ Barak 5 – Riesce a far peggio del collega, si muove ancor meno.

Sottil 5 – Mai una giocata, serata storta. Italiano ci sperava in qualcosa di più…
Dal 79′ Kouame sv.

Belotti 6 – L’unico che ci prova, un paio di tiri verso la porta avversaria
Dal 70′ Nzola 5,5 – Tocca si e no cinque palloni, ma non è solo colpa sua.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato3 minuti fa

Atalanta, per Koopmeiners pronta un’offerta dalla Premier

Visualizzazioni: 4 Teun Koopmeiners sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Il centrocampista olandese non è solo corteggiato dalla...

Frosinone, Eusebio Di Francesco Frosinone, Eusebio Di Francesco
Serie A13 minuti fa

Frosinone, Di Francesco: “Non ci possiamo accontentare, dobbiamo avere il desiderio di vincerle”

Visualizzazioni: 94 Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha parlato al termine del pirotecnico pareggio al Maradona contro il...

Napoli, Calzona Napoli, Calzona
Serie A23 minuti fa

Napoli, Calzona: “Gestione sbagliatissima. Avevo avvertito i giocatori…”

Visualizzazioni: 171 Il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, ha parlato al termine dell’amaro pareggio tra le mura amiche contro il...

Milan Milan
Serie A44 minuti fa

Milan, Pioli: “La Roma? Non dobbiamo…”

Visualizzazioni: 303 Prima della gara contro il Sassuolo il tecnico del Milan ha parlato della sfida contro gli emiliani e...

Napoli - Frosinone Napoli - Frosinone
Serie A53 minuti fa

Napoli – Frosinone 2-2: pranzo indigesto per Calzona, un super Cheddira ferma gli azzurri!

Visualizzazioni: 205 Napoli – Frosinone: lunch match indigesto per gli azzurri di Calzona che si vedono costretti a dividere la...

milito milito
Serie A1 ora fa

Inter, Milito: “Per l’Inter ho dato tutto e ho vissuto momenti indimenticabili. Grande affetto per Lautaro”

Visualizzazioni: 22 Parole al miele quelle di Diego Milito, l’attaccante argentino ha parlato della stagione dell’Inter e della sua esperienza...

Fiorentina, belotti Fiorentina, belotti
Serie A1 ora fa

Fiorentina, Belotti generoso ma con un triste record

Visualizzazioni: 240 Fiorentina, Belotti arrivato a fine gennaio dalla Roma non è riuscito ad invertire la tendenza della poca prolificità...

Genoa, Gilardino Genoa, Gilardino
Serie A2 ore fa

Genoa, Gilardino: “Penso a una gara alla volta, abbiamo fame e rabbia. Mi aspetto la Fiorentina di sempre. Su Retegui…”

Visualizzazioni: 25 Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Genoa. L’allenatore ha fatto il punto sugli infortunati...

Hellas Verona Hellas Verona
Serie A2 ore fa

Hellas Verona, da Bergamo a Bergamo: salvezza come scudetto

Visualizzazioni: 32 L’Hellas Verona torna a Bergamo nel ricordo di quella giornata storica del maggio 1985. Questa volta la salvezza...

Notizie2 ore fa

Sassuolo – Milan, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 394 Sassuolo-Milan, laddove due anni fa i rossoneri conquistarono lo scudetto, c’è la grande chance di ipotecare il secondo...

Le Squadre

le più cliccate