Home » Calciomercato » Ultim’ora Milan, riaffiora l’interesse per Alvaro Odriozola
Calciomercato

Ultim’ora Milan, riaffiora l’interesse per Alvaro Odriozola

Ultim’ora Milan, riaffiora l’interesse per Alvaro Odriozola. Il terzino spagnolo era nei radar anche l’anno scorso, a giugno scade il prestito con la Fiorentina. I buoni rapporti con il Real Madrid potrebbero essere la chiave.

Con l’imminente di cambio di proprietà e l’avvicinarsi della fine del campionato, fervono i lavori in vista della sessione estiva. Massima attenzione è riservata in questo momento al reparto arretrato, la pietra su cui si edifica ogni grande squadra. Registrata la voce di un ritorno di Donnarumma, non confermata al momento. Fatto Botman, il quale deve solo apporre la fatidica firma sul contratto. Sta per uscire dai cancelli di Milanello il capitano di lungo corso, Romagnoli.

L’accordo con la Lazio è cosa fatta. Insieme al centrale, lascerà anche Ballo Tourè: cessione in prestito o in via definitiva. Il terzino sinistro non ha convinto e ha offerte dal Bologna, dalla Lazio e dall’Inghilterra e dalla Spagna. Nella batteria dei centrali potrebbe essere confermato anche Gabbia, in vista di una stagione lunga e impegnativa.

Sulle fasce, intoccabili Calabria, Kalulu, Hernandez. La posizione di Florenzi è al vaglio, ha conquistato tutti e un suo riscatto potrebbe passare da uno sconto sul prezzo di acquisto definitivo pattuito con la Roma. Il romano ha il vantaggio di poter essere utilizzato anche a centrocampo, oltre ad essere italiano. Si cerca un vice Hernandez e negli ultimi giorni è ritornato forte l’interesse per Odriozola.

I buoni rapporti con Real Madrid e Fiorentina, Brahim Diaz la chiave ?

Alvaro Odriozola, classe 1996, spagnolo di San Sebastian, cresciuto nella cantera della Real Sociedad (con la quale ha esordito nella Liga) è di proprietà del Real Madrid. I blancos lo acquistarono nel 2018 per la cifra di 30 milioni di euro. Ma non ci hanno mai creduto realmente, mandandolo in prestito al Bayern Monaco e alla Fiorentina. Il contratto che lega il calciatore al Real Madrid è in scadenza il 30/706/2024.

La Fiorentina vorrebbe trattenerlo in Toscana, prolungando il prestito fino al 2023. Ma avanza anche l’ipotesi di un riscatto definitivo, anche perché alle spalle del titolare Carvajal, il Real Madrid ha in testa altri profili. Maldini e Massara stanno per tornare alla carica, attratti dalle qualità di Odriozola: il terzino ha una sorprendente facilità di corsa, con una notevole capacità di spinta e movimento con la palla. Avere la spinta di Calabria e dello spagnolo sulla fascia, consentirebbe di avere quella spinta ossessiva lungo i 90′.

Il direttore generale Pradè e il plenipotenziario Joe Barone sono a conoscenza dell’interesse rossonero, perché per una questione di stile sono stati avvisati da Casa Milan. Hanno gradito, ma sono anche preoccupato dall’evoluzione delle cose, perché Odriozola ha conquistato Firenze. Il furore agonistico, le sgroppate sulla fascia e la propensione a interagire con il pubblico, ne hanno fatto un beniamino. Tuttavia, la Viola ha nelle mire Brahim Diaz e proprio il piccolo trequartista potrebbe essere la chiave per sparigliare le carte. Infatti, facendo una scelta di campo, la Fiorentina potrebbe liberare Odriozola e chiedere Diaz al Real Madrid, con la sponda del Milan che a sua volta rinuncerebbe al prestito biennale con il Real Madrid. In questo modo, potrebbero essere tutti soddisfatti.

Ultim’ora Milan, la posizione del calciatore decisiva

Il calciatore e l’agente Giuseppe Bozzo, valutano la situazione. L’interesse del Milan fa molto piacere, così come il legame con la Fiorentina è molto importante. Il Real Madrid ha deluso il calciatore, comunicandogli che non rientra più nei piani. Offerte arrivano anche da Germania e Inghilterra, ma la priorità è rimanere in Italia. Odriozola e la compagna Ines Laffon (di origini francesi) amano Firenze e la cucina italiana. Si sono adattati molto bene agli usi e costumi del Belpaese.

La coppia è attratta anche da Milano, città dove scappano a fare shopping e turismo appena possono. Il richiamo di una squadra leggendaria come il Milan è motivo di orgoglio e non può essere trascurato. Anche il padre e la madre del calciatore, Pedro e Amaya sono attratti dalla prospettiva di vedere il figlio in un club storico e il loro parere nelle decisioni del figlio è sempre contato. Il pallino sembra essere più nelle mani della società, che del giocatore: Odriozola si adatterà agli sviluppi del calciomercato fra le due società.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, valigie pronte per Saelemaekers e Messias: come cambia la fascia

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato