Home » Calciomercato » Ultim’ora Milan, il tempo è scaduto: Maldini aspetta una risposta da Icardi | I dettagli
Calciomercato

Ultim’ora Milan, il tempo è scaduto: Maldini aspetta una risposta da Icardi | I dettagli

Ultim’ora Milan, mentre il tricolore sventola all’ingresso, la dirigenza è proiettata sul mercato. Fatto Origi, tutto su Icardi

Le grandi società si distinguono per programmazione e tempismo, la dirigenza rossonera ha dimostrato in questi anni di essere sempre sul pezzo. Il Milan aspetta la prossima settimana Divock Origi per le visite mediche e l’ufficializzazione del suo acquisto.

L’attaccante, in scadenza di contratto col Liverpool, arriverà a parametro zero e firmerà un contratto a 3.5 milioni a stagione, diventando il primo rinforzo per Pioli.

Fatto l’attaccante belga, capace di giostrare da esterno su entrambe le fasce e da centravanti, Maldini e Massara cercheranno di chiudere per un centravanti classico, da alternare al francese Giroud.

L’obiettivo principale da gennaio, è Mauro Icardi. L’ex centravanti di Barcellona, Sampdoria e Inter, attualmente al Psg è il favorito di Maldini e Massara. Convinti di poter rilanciare il giocatore, nel verde e nella tranquillità di Milanello.  Lo stesso Pioli gli altri componenti dello staff tecnico, sono affascinati all’idea di poter lavorare con l’attaccante argentino.

Ultim’ora Milan, l’accordo durante il mercato invernale

I dirigenti dell’area tecnica rossonera avevano trovato un accordo con la moglie-agente del giocatore, Wanda Nara. Le basi erano state poste durante una cena in un discreto ristorante di Parigi.

L’allora direttore sportivo Leonardo, era stato avvertito e aveva dato il via libera. Lo stipendio non è mai stato un problema fra le parti, stante il desiderio della famiglia Icardi di tornare a Milano. L’accordo verteva su 5 milioni netti a stagione per l’atleta, mentre con il Psg si ragionava per un prestito oneroso con diritto di riscatto. La società transalpina è rassegnata a fare una minusvalenza con il giocatore, quei 50 milioni investiti per l’acquisto non saranno mai recuperati.

L’assenso tarda ad arrivare, ultimatum al calciatore

Casa Milan ha recapitato alla famiglia Icardi un ultimatum: la risposta definitiva alla proposta rossonera dovrà arrivare a stretto giro di posta, per non veder sfumare possibili altre piste monitorate.

Quindi, gli Icardi’s hanno tempo fino al 15/06. Oltre quella data, Maldini virerà altrove. In queste ultime ore il tam tam di mercato ha riportato l’ipotesi Osimhen: Spalletti vuole un centravanti di manovra (Scamacca, Belotti, Zapata, Immobile) e sogna il milanista Rebic per le fasce.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, Florentino Perez stregato da Leao: la reazione di Maldini

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato