Home » Calciomercato » Ultim’ora Milan, arrembaggio Manchester City: offerta per Leao
Calciomercato

Ultim’ora Milan, arrembaggio Manchester City: offerta per Leao

Ultim’ora Milan, arrivano importanti indiscrezioni che fanno tremare i tifosi rossoneri. Sirene inglesi suonano intorno ad un importantissimo profilo rossonero. 

La stagione del tutto positiva di Rafael Leao non ha di certo lasciato indifferenti i principali club europei e non solo. Il classe 1999 ha decisamente voltato pagina, il registro è cambiato e dopo due anni a sprazzi, durante questa stagione si è visto un giocatore del tutto diverso, soprattutto di testa.

L’attuale ingaggio di 1,4 milioni di euro non lascia di certo tranquilla la dirigenza tanto che da alcuni mesi Paolo Maldini avrebbe preso direttamente contatti con il procuratore Jorge Mendes al fine di rinnovare l’attuale contratto in scadenza al 30 giugno del 2024. Sul piatto un prolungamento fino al 2026 a 4 milioni di euro più bonus. Per blindare il portoghese.

I rapporti con il famoso procuratore sono da sempre ottimi, pertanto ogni contatto con la dirigenza si è svolto in un clima del tutto disteso, quasi amichevole. La convinzione di tutti è che Leao possa rinnovare con il Milan, anche se con il passare dei giorni qualche dubbio prende forma e costanza.

Ultim’ora Milan, una proposta indecente

Ultim’ora Milan

E veniamo ora all’interessamento, ormai protratto nei mesi, da parte del Manchester City. Il club inglese avrebbe infatti messo sul piatto un’offerta da 60 milioni di euro. Cosa che ha fatto vacillare i rossoneri, com’è giusto che sia di fronte a queste cifre.

Il passaggio del testimone dal Fondo Elliott ad Investcorp potrebbe per un attimo stoppare sul nascere un’eventuale trattativa. C’è da dire che potrebbero crearsi intrecci intriganti tra i due club che potrebbero clamorosamente avere un proprietario in comune, il Fondo Mubandala.

Detto questo, al di là di questioni societarie, il Milan vorrebbe cercare di trattenere Leao, a meno di offerte superiori agli 80 milioni. In quel caso si tratterebbe di una plusvalenza difficile da non tenere in considerazione soprattutto se nella trattativa venisse introdotto il cartellino di Riyad Mahrez, profilo seguito dai rossoneri per la corsia di destra. Ne vedremo delle belle.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, closing ad un passo ma l’affare si ingrossa: Mubadala fa sognare i tifosi

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato