Home » Calciomercato » Milan: la decisione su Mandzukic
Calciomercato

Milan: la decisione su Mandzukic

Il Milan perde Zlatan Ibrahimovic per circa un mese, il problema al soleo costringerà lo svedese a stare lontano dai campi da gioco almeno fino alla prima settimana di gennaio. La dirigenza rossonera, ritenutasi soddisfatta in attacco fino a pochi giorni fa, ha dovuto repentinamente prendere atto della nuova situazione pertanto il vice Ibra verrà cercato – eccome – durante la fase del mercato invernale.

Sono numerosi i profili accostati al Milan, da Scamacca Depay, per passare da Thuram Milik, fino ad arrivare a Malen Boadu. Di certo i nomi non mancano ed all’appello non poteva di certo mancare Mario Mandzukic, svincolato di lusso più volte accostato ai rossoneri.

Il Milan però è da sempre stato molto chiaro in merito all’attaccante croato ex Juve classe 1986, non ricorrerà infatti al mercato degli svincolati. Mandzukic, a dispetto delle voci che si rincorrono, non è mai stato un profilo “attenzionato” dalla dirigenza rossonera che starebbe seguendo ben altri profili, decisamente più giovani e con una carriera calcistica ancora tutta da scrivere.

LEGGI ANCHE:  Shamrock Rovers-Milan 0-2: le pagelle dei rossoneri

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato