Home » Calciomercato » Milan: il punto sul mercato
Calciomercato

Milan: il punto sul mercato

Il mercato invernale tra pochi giorni entrerà nel vivo, il Milan si candida ad essere una delle protagoniste sebbene le possibilità economiche non siano di certo illimitate, cosa peraltro comune in tutti, in periodi di emergenza legata al Covid con conseguenti minori incassi.

Contrariamente a quanto detto nell’editoriale precedente di mercato, il Milan cercherà un vice Ibra. La situazione infatti nel giro di un mese è mutata, lo svedese starà ancora fuori per qualche settimana ed intorno alle sue condizioni fisiche inizia ad aleggiare una certa preoccupazione che prima non c’era. I rossoneri hanno fatto molto bene anche senza di lui, ma sarà impossibile sostenere certi ritmi anche per la restante parte della stagione.

Un centrale difensivo

La certezza è che la dirigenza rossonera sta lavorando per un centrale difensivo, su Calcio Style avevamo dato la notizia in anteprima che Milenkovic sta cercando casa a Milano per gennaio, si è tenuto l’altro ieri anche l’incontro con il suo agente Fali Ramadani, seguiamo attentamente gli sviluppi. Il difensore è comunque atteso per l’estate, vedremo se ci saranno i margini per anticipare già nel mercato invernale.

LEGGI ANCHE:  Milan, contatti tra Cherubini e Maldini: la Juve cerca l'erede di Chiellini

Il piano B si chiama Mohamed Simakan, centrale in forza allo Strasburgo che sarebbe ben felice di vestire i colori rossoneri. Al momento c’è una piccolissima e risovibile distanza tra le parti, il Milan offre 12 milioni ed il club francese ne chiede 15, la differenza potrebbe essere gestita con eventuali bonus, ma riteniamo non sarà un problema.

Innesto a centrocampo

Il nome che piace più di tutti è quello di Boubakary Soumarè, centrocampista francese in forza al Lille. Non è di certo un nome nuovo quello del forte giocatore francese di origini senegalesi, Maldini si era già interessato a lui in estate ricevendo la porta in faccia dal Lille che chiedeva 40 milioni di euro per liberare il ragazzo.

Attualmente la situazione sembra essere migliorata per i rossoneri, il club francese sarebbe disposto a valutare la cessione per cifre minori, ma a differenza di quanto letto in giro, difficilmente scenderanno a 25 milionidifficilmente valuteranno l’ipotesi di un prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, nel mirino un big dell'Atalanta: di chi si tratta

Molto più probabile invece il rientro di Pobega dallo Spezia, il centrocampista di proprietà rossonera sta facendo molto bene e la dirigenza potrebbe farlo tornare anzitempo senza ricorrere a spese per sopperire le mancanze attuali.

Si complica invece il discorso legato a Florian Thauvin, il talentuoso centrocampista in forza al Marsiglia vuole un ingaggio da 5 milioni di euro, motivo per cui lascerà i francesi, il Milan offre al massimo 3,5 milioni. Le buone prestazioni di Saelemaekers sulla fascia destra starebbero facendo fare pensieri differenti a Maldini che potrebbe quindi già ritenersi soddisfatto così.

Il vice Ibra

Ed arriviamo alla questione più spinosa, il vice Ibra. da una parte la dirigenza rossonera vorrebbe continuare con Leao, dall’altra si vorrebbe intervenire sul mercato, ma solo se ci fossero delle opportunità, cosa sempre molto difficile durante le trattative invernali.

Si era pensato a Gianluca Scamacca, Maldini ha pure incontrato la dirigenza del Sassuolo in occasione della trasferta del Milan di domenica, ma la richiesta supera i 20 milioni di euro e di dubbi sono parecchi.

LEGGI ANCHE:  Milan: sorride il bilancio

Ci sono altri nomi più navigati che circolano, Milik e Mandzukic su tutti, ma al momento non convincono e difficilmente li potremo vedere in rossonero.

Abbiamo altresì le offerte di Mino Raiola che metterebbe sul piatto tre dei suoi assistiti, Malen, Thouram e Boadu, giocatori di assoluto talento, ma del tutto inaccessibili al momento, se ne potrebbe parlare per l’estate.

Al momento, dalle informazioni in mio possesso, la ricerca per un vice Ibra è ancora in alto mare nonostante il grande lavoro di Maldini che sottotraccia starebbe lavorando per altri profili.

 

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato