Home » Calciomercato » Milan: c’è l’offerta per Ibra
Calciomercato

Milan: c’è l’offerta per Ibra

Il Milan dovrà correre ai ripari nel mercato di riparazione di gennaio, l’infermeria è stracolma e le ultime notizie non sono positive, infatti sembra che Ricardo Rodriguez abbia accusato problemi e soprattutto preoccupa Jack Bonaventura che parrebbe destinato all’operazione siccome il problema al ginocchio che lo sta accompagnando da tempo non tende a passare, anzi si acuisce. Per lui si parla quindi dell’ennesimo lungo stop. In attacco la situazione è più rosea in quanto i due attaccanti Higuain e Cutrone, dopo un infortunio a testa, sembra ora in buone condizioni di salute, ma il vero problema è un altro.

Un attacco formato da soli due attaccanti veri e propri è decisamente troppo poco se si pensa e si spera di arrivare in fondo nelle altre due competizioni oltre il campionato, ossia Europa League e Coppa Italia. Servono ricambi anche solo per permettere al Pipita di tirare un po’ il fiato, non è ipotizzabile un suo utilizzo ogni tre giorni per novanta minuti tenuto ben conto che l’argentino supera i 30 anni, sarebbe un azzardo che potrebbe compromettere in modo grave la sua tenuta fisica e di conseguenza tutta la squadra.

LEGGI ANCHE:  Inter: nel derby di Milano Conte alza il muro difensivo

Indice

Idea Ibrahimovic

Leonardo da settimane sta lavorando sottotraccia per riportare a Milano – sponda rossonera – un campione mai dimenticato da tifosi e società: Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese vorrebbe chiudere l’esperienza americana in quanto si ritiene ampiamente sottovalutato ed ancora pronto e sicuro di poter fare molto bene in una competizione più difficile e sicuramente più prestigiosa come il campionato italiano.

Nonostante i suoi 37 anni il fisico è al top, Ibra è sempre stato un serio professionista sul campo e fuori dimostrando ovunque abbia giocato una professionalità encomiabile pertanto l’anagrafe non rappresenterebbe affatto un problema.

L’amicizia con Gattuso

E’ ampiamente risaputo che tra Ibrahimovic e Gattuso regnino amicizia e stima reciproca sincera, i due sono stati compagni di squadra nell’allora Milan stellare ed in più occasioni si sono lanciati messaggi di amore reciproco, non ultimo quello dello svedese che ha dichiarato che se andrà in guerra con sè ci vorrà portare Rino. Aggiungo anche che Gattuso sarebbe forse uno dei pochi in grado di far accomodare ogni tanto lo svedese in panchina perchè – si sa – Ibra riserva non ci vuole stare, anche se sarà doveroso riuscire a non alterare gli equilibri e soprattutto cercare di non sacrificare un giovane come Cutrone che è destinato ad essere il futuro del Milan e, per come si sta comportando dentro e fuori dal campo, se lo merita.

Ibrahimovic, d’altro canto, sarebbe anche un perfetto uomo spogliatoio, lo è sempre stato ovunque sia stato e di certo con età ed esperienza potrebbe dare consigli e soprattutto spronare la squadra accusata in troppe circostanze di essere molle. Immaginiamo che valore aggiunto potrebbe dare lo svedese in termini di motivazione ed incoraggiamento ai compagni, penso che su questo non ci siano dubbi.

LEGGI ANCHE:  Il City di Guardiola piomba su Lautaro Martinez

Le cifre

La proposta avanzata da Leonardo è di 1,5 milioni di euro per 6 mesi con la possibilità però di rinnovare il contratto in modo automatico per un’altra stagione in caso di raggiungimento del vero obiettivo stagionale del Milan, ossia la zona Champion.

L’ostacolo più grosso è ora quello di convincere i Los Angeles Galaxy, che detengono il cartellino dello svedese, in quanto avrebbero ricevuto in queste settimane offerte economiche superiori. Resta abbastanza chiaro che al momento Ibra accetterebbe più che volentieri il ritorno in Italia pertanto con la volontà del giocatore ritengo un accordo comunque verrà trovato e per gennaio la possibilità di vedere il forte attaccante in rossonero sia davvero alta.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato