Home » Calciomercato » Milan, avanti per Zaniolo e Noa Lang: pronto il rinnovo di Leao | Tutti i dettagli
Calciomercato

Milan, avanti per Zaniolo e Noa Lang: pronto il rinnovo di Leao | Tutti i dettagli

Milan, Maldini stamattina ha incontrato Cardinale, il punto sulla trattativa Zaniolo. Andiamo a vedere i contorni di un affare che tiene i tifosi rossoneri con il fiato sospeso

L’incontro avvenuto stamattina fra Gerry Cardinale e l’area tecnica milanista è stata utile per mettere a fuoco tutte le operazioni di mercato imbastite da Paolo Maldini e Frederic Massara (che i giornali continuano a chiamare erroneamente Ricky ndr).

In particolare, si è fatto il punto sul colpo grosso al quale punta la dirigenza: Nicolò Zaniolo. Il ragazzo ha comunicato alla società giallorossa la volontà di trasferirsi a Milano, in un incontro alla presenza del padre (l’ex calciatore Igor) e dell’agente.

Preso atto della decisione del forte esterno azzurro, Tiago Pinto continua a trattare con la società rossonera. Si cerca la quadra, per fare andare in buca l’affare e nella giornata di ieri il Milan ha fatto la seguente proposta: il cartellino di Alexis Saelemaekers (valutato 20 milioni) e 20 milioni in contanti.

Proposta che alla dirigenza romanista poteva andare bene, ma il no di Mourinho ha bloccato tutto. Il tecnico lusitano cerca altri profili, rispetto a quello del belga. Insiste per avere Davide Calabria, ma il Milan nicchia: il terzino serve per la quota italiani.

Il Milan cerca di abbassare il prezzo di Zaniolo con le contropartite, Raul Bellanova il grimaldello?

Milan

Il Milan non ha intenzione di pagare 40 milioni cash, motivo per il quale si ragiona su possibili contropartite. Una delle urgenze di Mourinho è quella di affiancare a Karsdorp, una valida alternativa.

Da qui le richieste per avere Davide Calabria. Il diniego rossonero non facilita le cose e le società hanno in ballo anche il riscatto di Alessandro Florenzi. Non solo: entrambe sono forti sul terzino Raul Bellanova, uscito proprio dal florido vivaio milanista.

In queste ore monta l’idea: il Milan si ritira dalla corsa per Bellanova e riscatta Florenzi mettendo sul tavolo un milione in più; la Roma con il tesoretto del riscatto di Florenzi si fionda su Bellanova e cerca di chiudere.

Se la trama va in porto, i giallorossi scontano dal prezzo di Zaniolo il riscatto di Florenzi e accettano un pagamento dilazionato su più tranche. In mezzo a tutto questo, Diogo Dalot attende: è concupito da entrambe. Serviranno altri aggiornamenti fra le parti.

Noa Lang fa melina, ma vuole solo il Milan

Milan

L’attaccante del Bruges, Noa Lang, nel mirino del Milan in vista della prossima stagione, ha confermato l’interessamento da parte del club rossonero nei suoi confronti in un’intervista rilasciata al quotidiano olandese De Morgen: “Non posso negare che il Milan sia interessato a me ma per il momento non ho raggiunto nessun accordo con il club. Sicuramente il mio obiettivo è quello di andare in una società che l’anno prossimo giocherà in Champions League”. 

Dichiarazioni di prammatica, la classica melina che precede l’avvio delle danze vere e proprie. I dirigenti del Milan hanno già in mano l’accordo con l’atleta, va trovata l’intesa con il Club Brugge.

Che vuole 22 milioni, cifra che per i rossoneri va limata verso il basso. Ma l’affare difficilmente salterà, il ragazzo ha la ferrea volontà di sbarcare a Milanello.

Il rinnovo di Rafael Leao, come stanno le cose?

Milan

I contatti fra il potente agente Jorge Mendes e Paolo Maldini hanno ormai una cadenza pressoché quotidiana. Oggetto delle discussioni: il rinnovo dell’asso lusitano Rafael Leao. Il giocatore ha la ferma volontà di rimanere rossonero e così sarà.

Va trovata la quadra sullo stipendio, fra domanda e offerta. Le parti sicuramente si incontreranno a metà strada. L’offerta milanista: 4,5  netti a stagione per tre anni. La domanda: 6,5/7 a stagione per quattro anni.

Le parti si incontreranno a metà strada: 5,5 che con i bonus diventeranno circa 6,5.  Un altro argomento su cui andrà trovata una intesa è quella che riguarda la clausola di rescissione: Mendes la vuole abbassare. il Milan alzare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> RedBird, per l’acquisizione del Milan ci pensa…Elliott

 

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato