Home » Calciomercato » Lazio, Sarri nel mirino di una big di Premier: i dettagli
Calciomercato

Lazio, Sarri nel mirino di una big di Premier: i dettagli

La Lazio si prepara per la conclusione della stagione corrente con un animo mite, ma dall’Inghilterra piomba l’interesse dell’Arsenal per il tecnico toscano

I biancocelesti, dopo la vittoria ottenuta contro un ottimo Sassuolo domenica scorsa, si apprestano a preparare la gara del lunch match di domenica contro un Genoa in piena corsa salvezza, che renderà certamente cara la pelle.

L’allarme risuonato con una certa insistenza, a seguito della sconfitta piuttosto importante subita nel derby contro la Roma, sembra essere cessato, concedendo agli uomini di Maurizio Sarri di preparare il finale di stagione al meglio, per agguantare infine un posto in Europa.

Un traguardo che, se non raggiunto, potrebbe aprire un’altra piccola frattura fra il presidente Claudio Lotito e il suo allenatore, che già in inverno aveva lamentato con furore la poca presenza sul mercato, col risultato di danneggiare inevitabilmente il cammino della squadra capitolina.

Problema questo che potrebbe portare lo stesso tecnico ex Napoli a fare delle attente riflessioni, e proprio in questo senso, sarebbe giunta un offerta dall’Inghilterra che starebbe seriamente minando il regolare percorso dell’allenatore alla Lazio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Genoa-Lazio: probabili formazioni e dove vederla

Lazio, Sarri nel mirino di una big di Premier: i dettagli

Sarri, Arsenal, Lazio

La big britannica che vorrebbe far accomodare Maurizio Sarri sulla propria panchina è l‘Arsenal, che al termine della stagione corrente vorrebbe liberarsi di Arteta, nonostante i risultati fino ad ora ottenuti non facciano presagire un immediato addio fra le parti.

Il quinto posto attualmente occupato dai Gunners è certamente a rischio, visto il pochissimo distacco fra le inseguitrici, ma è altrettanto vero che la quarta posizione è condivisa col Totthenam di Conte, che peraltro, ha una gara in più.

Risultati questi, dunque, che non parrebbero mettere l’ex centrocampista spagnolo in serio pericolo esonero, ma la nuova stagione potrebbe vedere in casa Arsenal una vera e propria rivoluzione, a partire proprio dalla panchina. 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato