I nostri Social

Calciomercato

Juventus: cosa manca per Koopmeiners

Pubblicato

il

Juventus, Cristiano Giuntoli

Il mercato della Juventus non si ferma. Ora il grande obiettivo è Koopmeiners: a che punto è la trattativa con l’Atalanta.

Juventus

Teun Koopmeiners in azione ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Nessun dubbio: la grande protagonista delle prime settimane di calciomercato estivo è la Juventus.

I bianconeri, come ben sappiamo, devono cambiare molto per regalare a Thiago Motta una rosa più consona alla sua idea di calcio.

In questo senso, Giuntoli ha già stravolto il centrocampo con gli acquisti di Douglas LuizKhephren Thuram e Michele Di Gregorio, ma non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Il prossimo grande obiettivo, come ben noto, porta il nome di Teun Koopmeiners, giocatore nel mirino bianconero ormai da mesi.

Indice

Juventus: perchè Koopmeiners

L’olandese viene ritenuto dalla Juventus il giocatore ideale per il nuovo tecnico, che potrebbe utilizzarlo sia come mediano che soprattutto alle spalle di Vlahovic nel 4-2-3-1.

Koopmeiners ha fisico, tecnica e ottime capacità di inserimento e questo la Vecchia Signora lo sa bene: infatti è stata punita due volte nella scorsa stagione allo ‘Stadium’.

Il Nazionale Oranje, possiede anche un grande tiro da fuori: una caratteristica che manca agli altri centrocampisti bianconeri.

Il prezzo di Koop

L’Atalanta non ha fretta di vendere Koopmeiners anche se pare intenzionata ad accontentare l’olandese che ha già un accordo di massima con la Società bianconera.

Il prezzo del giocatore è stato fissato intorno ai 60 milioni di euro: una cifra troppo elevata che alla Juventus sperano di poter limare nelle prossime settimane.

L’obiettivo, ovviamente, è quello di non tirarla troppo avanti, dato che l’olandese viene ritenuto una pedina fondamentale per la costruzione della squadra di Thiago Motta.

Le contropartite tecniche

Daniele Rugani

Attenzione alle possibili contropartite: infatti, nelle ultime ore si è fatto con insistenza il nome di Daniele Rugani, difensore molto apprezzato da Gasperini e che non rientra nei piani del tecnico Italo-brasiliano.

Ma all’Atalanta piacciono anche Matias Soulè, che però verrà valutato dall’ex allenatore del Bologna, e Dean Huijsen (entrato nei radar del PSG).

 

Calciomercato

Kanté, l’Europa chiama: ritorno in Premier League?

Pubblicato

il

Kanté

La carriera di Ngolo Kanté è destinata a continuare. Il traserimento in Arabia potrebbe non essere stato l’ultimo per il francese. Un club di Premier lo vuole.

L’ingaggio record e lo sforzo non eccessivo significherebbero per tutti una lunga permanenza. Per tutti tranne per l’ex Chelsea che potrebbe a sorpresa tornare in Europa.

Kanté, contatti con la Premier: i dettagli

L’Europeo giocato ai massimi livelli con la Francia ha dato ancora una volta prova delle qualità del centrocampista. Nominato man of the match diverse volte, ha portato la nazionale fino in semifinale.

Il grande pubblico ha potuto ammirare nuovamente la classe e l’incredibile dedizione di Kanté. Le sue prestazioni non sono rimaste ferme a quei giorni in Germania, tanto che qualcuno starebbe pensando di riportarlo in Europa.

kanté

Nello specifico, il West Ham ha contattato direttamente l’Al Ittihad per capire la fattibilità dell’operazione, ricevendo un secco “no” come risposta. Il giocatore però sarebbe voglioso di tornare a calcare i campi d’Inghilterra e non solo.

La trattativa si prospetta lunga e complicata, soprattutto visto l’ingaggio che percepisce Kanté (circa 100 milioni a stagione).

La prospettiva di rivedere il francese nel vecchio continente strizza l’occhio a tantissimi appassionati, ansiosi di rivedere in azione uno dei mediani più forti in circolazione.

In carriera l’ex Chelsea vanta oltre 200 presenze in Premier League e più di 30 apparizioni in Champions League, con tanto di trofeo conquistato nel 2021.

In conferenza stampa il 24 giugno 2024 lo stesso Kanté aveva detto: “La mia carriera in Europa non è ancora finita“.

Continua a leggere

Calciomercato

Torino, UFFICIALE: Alberto Paleari è granata

Pubblicato

il

Torino

Alberto Paleari è un nuovo calciatore del Torino. L’ex Benevento ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026 con opzione per la prossima stagione.

Torino

Il Torino ora ha un nuovo portiere: Alberto Paleari è ufficialmente un nuovo giocatore granata.

L’estremo difensore ex Benevento classe 92 si trasferisce sotto la Mole a titolo definivo, firmando un contratto fino al 2026 con opzione di prolungamento per la stagione successiva.

Torino, Paleari è un giocatore granata: il comunicato

“Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dal Benevento Calcio, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Paleari. Il portiere ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026 con opzione per la stagione successiva.

Paleari è nato a Giussano il 29 agosto 1992. Cresciuto calcisticamente nel Seregno, ha militato anche per tre anni nel settore giovanile del Milan. Dopo aver vestito tra le altre le maglie di Mantova, Virtus Verona e Giana Erminio, nel 2016 si è trasferito al Cittadella dove in quattro stagioni ha disputato 102 partite. Acquistato dal Genoa, il 30 novembre 2020 ha fatto il suo esordio in Serie A nel match disputato contro il Parma. Al Benevento dal luglio 2021, con la squadra giallorossa ha collezionato 114 gare.
Laureato in Scienze Motorie, con la maglia azzurra ha vinto le Universiadi 2015, che si sono disputate a Gwangju, in Corea del Sud.

Tutto il Torino Football Club accoglie Alberto Paleari con un cordiale benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!”

Continua a leggere

Calciomercato

Milan, la dirigenza è convinta: all in su Samardzic | Le commissioni al papà

Pubblicato

il

Milan, quello del trequartista serbo è un nome che mette veramente tutti d’accordo nei salottini buoni del quarto piano di Via Aldo Rossi. Vediamo le mosse per arrivarci.

Il nome di Lazar Samardzic mette tutti d’accordo. Un giocatore che piace da diversi mesi e che finalmente potrebbe essere vicino al trasferimento a Milano, questa volta sulla sponda rossonera del Naviglio. Ricordiamo infatti che un anno fa fu lo stesso Marotta a trattare con l’Udinese per portare il talento all’Inter. Nel mese di gennaio tuttavia eravamo stati noi di Calcio Style ad avere anticipato la notizia di un incontro con gli agenti nella sede rossonera, questo il link.

Samardzic piace innanzitutto perché è ancora molto giovane, classe 2002, considerato tra i migliori talenti europei. Un centrocampista moderno e duttile, di piede mancino. Trequartista di ruolo, in caso di bisogno è stato utilizzato anche come regista o seconda punta con buoni risultati. Possiede tecnica, dribbling e una personalità spiccata.

Il Milan si è mosso attivamente offrendo nelle casse del club friulano una cifra intorno ai 20 milioni di euro. Resta più soltanto da capire l’entità delle commissioni pretese dal papà e agente del giocatore. Da notizie trapelate sembra che la richiesta sia intorno ai 5 milioni di euro, ma su questo aspetto sapremo essere più precisi a stretto giro.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lazio Lazio
Serie A18 minuti fa

Lazio, Isaksen: “Sarri e Tudor due grandi allenatori. Baroni…”

Visualizzazioni: 124 Il calciatore della Lazio Gustav Isaksen ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Radio in cui ha parlato della...

Kanté Kanté
Calciomercato38 minuti fa

Kanté, l’Europa chiama: ritorno in Premier League?

Visualizzazioni: 164 La carriera di Ngolo Kanté è destinata a continuare. Il traserimento in Arabia potrebbe non essere stato l’ultimo...

juventus Italia - Serie A juventus Italia - Serie A
Serie A58 minuti fa

Serie A 2024-2025: le formazioni titolari… ad oggi

Visualizzazioni: 526 La nuova stagione di Serie A si avvicina, con il mercato che la sta facendo da padrona. Ma...

Torino Torino
Calciomercato1 ora fa

Torino, UFFICIALE: Alberto Paleari è granata

Visualizzazioni: 178 Alberto Paleari è un nuovo calciatore del Torino. L’ex Benevento ha firmato un contratto fino al 30 giugno...

Italia U19 Italia U19
Nazionale1 ora fa

Italia Under 19: l’avversario della Semifinale

Visualizzazioni: 152 Dopo aver battuto nettamente l’Irlanda del Nord, l’Italia Under 19 di Corradi è entrata tra le prime quattro....

Calciomercato1 ora fa

Milan, la dirigenza è convinta: all in su Samardzic | Le commissioni al papà

Visualizzazioni: 955 Milan, quello del trequartista serbo è un nome che mette veramente tutti d’accordo nei salottini buoni del quarto...

Manchester United Manchester United
Calciomercato2 ore fa

Il Manchester United batte la concorrenza del Real Madrid per Yoro

Visualizzazioni: 169 Nella giornata di ieri, il Manchester United ha ufficializzato un colpo in entrata. Il club inglese è riuscito...

Roma, De Rossi Roma, De Rossi
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Roma: sfuma anche En-Nesyri?

Visualizzazioni: 323 Il calciomercato della Roma sta stentando a decollare. Ad oggi sono solamente due gli acquisti effettuati, Le Fée...

franchi franchi
Serie A2 ore fa

Franchi: scontro tra Fiorentina e Comune, rinviata la decisione

Visualizzazioni: 300 Il confronto tra la Fiorentina e il Comune di Firenze riguardo ai lavori di ristrutturazione dello stadio Artemio...

lazio castrovilli lazio castrovilli
Calciomercato2 ore fa

UFFICIALE Lazio, Castrovilli è biancoceleste

Visualizzazioni: 260 Trattativa lampo che vede la fumata bianca. Gaetano Castrovilli è un nuovo giocatore della Lazio, arriva da svincolato...

Le Squadre

le più cliccate