Callejon dopo sette anni sembra proprio destinato a lasciare Napoli. Il richiamo di casa, della Spagna pare troppo forte. L’offerta del Valencia con un biennale da 3,5 milioni addirittura irrinunciabile. Ecco che il Napoli allora sta puntando forte sul mancino d’attacco Everton Soares, brasiliano in forza al Gremio. Talento puro, magari meno attento rispetto allo spagnolo in fase difensiva, ma Gattuso ci può lavorare.

La richiesta per Everton

Everton fa già parte della nazionale brasiliana, 14 presenze e tre reti, giocate pronte a far girare la testa alla tifoseria partenopea, la richiesta è alta, 30 milioni, ma non impossibile. La dirigenza azzurra ci crede, ma vuole valutare bene tutto. Troppo doloroso il flop Lozano, costato 50 milioni l’estate scorsa, e rimasto per il momento inespresso. Il Napoli è pronto ad offrire 25 milioni senza dilungarsi sui bonus, il giocatore preme per giocare nello stadio che fu di Careca e Maradona, si procede spediti.