Home » Calciomercato » Calciomercato Torino, futuro in stand-by per Mandragora: lo scenario
Calciomercato

Calciomercato Torino, futuro in stand-by per Mandragora: lo scenario

Torino, è sempre in bilico il futuro di Rolando Mandragora. Il centrocampista non è stato riscattato dalla Juventus, ma si continua a trattare. Andiamo a vedere a che punto sono i discorsi tra granata e bianconeri.

Rolando Mandragora e il Torino, un futuro nebuloso e incerto. Il centrocampista non è stato riscattato dai granata ed ora ha fatto ritorno alla Juventus, proprietaria del cartellino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Juventus, Demiral riscattato dall’Atalanta: le cifre

Torino

Il Torino aveva la possibilità di esercitare un diritto di riscatto a 14 milioni di euro, oppure un obbligo a 9. Entrambe le scadenza sono cadute, e ora Mandragora è rientrato nei ranghi bianconeri in attesa di capire quale sarà il suo futuro.

I dialoghi tra Torino e Juventus non sono mai cessati, ma è inevitabile pensare che ora tutto sia più difficile. L’interesse di altri club come Fiorentina e Roma, infatti, hanno dato forza contrattuale si bianconeri.

Il Torino vorrebbe spendere una cifra inferiore ai 9 milioni per Mandragora, ma la Juventus non sembra convinta di concedere lo sconto. In mezzo a questo mare di dialoghi, il club di Cairo inizia a riflettere su una probabile fumata nera.

Torino

Ivan Juric, per caratteristiche, ha in rosa un giocatore come Samuele Ricci. Il centrocampista ex Empoli è un ottimo palleggiatore e potrebbe fungere da erede di Mandragora.

Le qualità del numero 38, però, sono quasi uniche per il Torino. Di fronte alla possibilità di non arrivare al ritorno di Mandragora, quindi, i granata si interrogano scenari di mercato alternativi.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato