La Roma sta vivendo una stagione fatta di alti e bassi, e col mercato che verrà vorrebbe tramutare i sogni in realtà, anche cedendo parti essenziali del gruppo attuale, con la Premier che pressa forte su uno di loro.

I giallorossi devono necessariamente progettare il futuro, e per farlo è intanto importante fare chiarezza su chi si siederà su quella panchina. I nomi sono tanti, ma a spuntarla sarà uno solamente. Indipendentemente dal destino di Fonseca però, nelle ultime ore, i rumors danno il forte pressing del Manchester United sul rientrante Niccolò Zaniolo. Il giovanissimo fantasista giallorosso ha vissuto mesi davvero difficili, fra infortuni e covid, ma ora che sembra prossimo al rientro, i Red Devils starebbero pressando la società capitolina per cederlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Roma, Under piace al Fenerbahce

Calciomercato Roma, un big verso l’addio: pressing dalla Premier

 

Il calciatore azzurro, tanto atteso di Mancini, sarebbe quindi al centro delle chiacchiere di mercato. I capitolini vorrebbero evitare una cessione, che con la pandemia in corso, porterebbe nelle casse del club una quantità di denaro inevitabilmente inferiore al previsto, ma anche perchè il giovane ha già conquistato sia la nazionale che l’amore acceso della tifoseria. Tutti piccoli dettagli di un puzzle che però, potrebbe distruggersi completamente. Non è ancora arrivata a Roma una vera e propria offerta, quello che però appare chiaro, è che sia davvero complesso dire “no” ad un club come quello di Manchester, che metterebbe Niccolò al centro di un progetto di ringiovanimento piuttosto netto. Nell’eventualità di una cessione, inoltre, la Roma dovrebbe buttarsi a capofitto sul mercato nella speranza di accaparrarsi un nuovo giocatore che sia in grado di sostituire il giovane Zaniolo, opzione questa che non risulterebbe esattamente basilare, vista la qualità del fantasista.