Home » Calciomercato » Napoli, è tempo di rinnovi: c’è il sì del giocatore
Calciomercato

Napoli, è tempo di rinnovi: c’è il sì del giocatore

Il Napoli, matematicamente qualificato alla prossima Champions League, si sta concentrando sul capitolo rinnovi: uno di questi è vicino alla chiusura

I partenopei, nonostante abbiano perso la possibilità di lottare per lo scudetto, hanno centrato l’obiettivo stagionale prefissato dal patron De Laurentiis: un posto nell’Europa che conta.

Ma se da una parte è giusto essere felici per i risultati ottenuti, dall’altra bisogna fare i conti col futuro e con chi, l’anno prossimo, farà ancora parte del gruppo squadra capitanato da Spalletti.

Alcuni dei diamanti della rosa azzurra con ogni probabilità lasceranno la Campania, mentre altri sono destinati a prolungare l’esperienza nella nostra penisola, e proprio con la maglia del Napoli addosso.

Dopo aver perso Insigne (che all’apertura del calciomercato estivo si trasferirà in Canada, per indossare la divisa del Toronto), il patron napoletano farà di tutto per cercare di confermare i pilastri di questa rosa, che tanto bene ha fatto in questa annata calcistica che, poco a poco, si avvicina alla conclusione.

Il calciatore che avrebbe immediatamente accettato il rinnovo contrattuale, e che dunque a meno di sorprese dell’ultimo minuto (tutt’altro che escluse) dovrebbe rimanere a Napoli, è Dries Mertens, vero e proprio beniamino dei tifosi azzurri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Sosa: “Io pensavo che esistesse solo il Napoli di Maradona”

Napoli, è tempo di rinnovi: c’è il sì del giocatore

Napoli, Mertens

La complicità tattica, quindi principalmente legata al campo da gioco, e quella emotiva e di amicizia venutasi a creare non solo con i tifosi azzurri ma anche con la dirigenza, sono fattori che hanno contribuito enormemente alla permanenza dell’attaccante belga, che ha gentilmente declinato l’interesse della Lazio di Sarri, che si era fatta immediatamente avanti.

Il presidente De Laurentiis non avrebbe perso altro tempo, comunicando per tempo l’intenzione di ridurre in maniera drastica l’ingaggio del calciatore, che non ha posto alcun veto in questo senso.

Un biennale per Mertens dunque, che passerà dall’attuale ingaggio (4.5 milioni di euro stagionali) ad un compenso che darà non poco sollievo alle casse campane (una cifra che oscillerà fra il milione e il milione e mezzo).

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato