Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli, i partenopei per puntare allo scudetto puntano a nuovi rinforzi lungo le corsie esterne. Si guarda in Francia e in Olanda.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, il Napoli si sta preparando al mercato invernale individuando i ruoli dove ci sono da trovare i rinforzi per portare al termine una stagione iniziata, almeno in campionato, alla grande.
Durante la sessione estiva alcuni ruoli sono rimasti scoperti, l’austerity imposta dai conti del bilancio e da De Laurentiis non ha permesso al direttore sportivo Giuntoli di trovare una soluzione per la fascia mancina: il colpo Emerson Palmieri è rimasto in canna fino all’ultimo, tranne poi vederlo andare al Lione.
Lo stesso dicasi per Reinildo Mandava, l’esterno mancino del Lilla: Giuntoli puntava al prestito e il club francese alla cessione a titolo definitivo. Reinildo ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e il Napoli potrebbe provare ad anticipare la concorrenza per portarlo da Spalletti a gennaio, ma c’è da capire se il Lille si farà convincere a farlo partire anzitempo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Napoli, non solo Insigne: c’è un altro rinnovo difficile

Calciomercato Napoli, l’idea per la fascia destra

calciomercato napoli

Non solo la corsia mancina nei pensieri di Giuntoli, c’è anche quella opposta da rinforzare per dare un’alternativa a Di Lorenzo: tra i giocatori in regime di svincolo che sta suscitando interesse c’è Noussair Mazraoui, 22 anni, esterno destro marocchino dell’Ajax, punto fermo degli olandesi. Il difensore pare che non sia intenzionato a rinnovare con l’Ajax, sarà da trattare con i Lancieri un indennizzo per farlo partire a gennaio.