Aria di derby di mercato si respira tra i salotti delle due squadre milanesi, entrambe infatti starebbero seguendo molto da vicino alcuni profili per la difesa, soluzioni low cost che possono però ancora garantire qualità e quantità.

Calciomercato Milan, tutto lascia presagire che il capitano Alessio Romagnoli possa lasciare Milano. L’alto ingaggio chiesto da Mino Raiola – si parla di almeno 6 milioni di euro – unito alle non troppo esaltanti prestazioni del difensore avrebbero fatto riflettere a lungo la dirigenza sul fatto di puntare tutto sul riscatto di Tomori a 28 milioni di euro lasciando appunto partire Romagnoli che sarebbe seguito in Italia dalla Juventus ed all’estero in primis dal Barcellona, ma attenzione anche al clamoroso scambio di mercato raccontato proprio da noi di Calcio Style tra il rossonero e Milinkovic Savic.

Tutto è possibile, sappiamo che il mercato nasconde sempre insidie e grandi sorprese, ma possiamo già guardare oltre, come detto Maldini sfiderà Marotta per un centrale difensivo, i nomi del giocatori seguiti sarebbero addirittura tre, tutti acquistabili a parametro zero. La dirigenza infatti, con il riscatto di Tomori, non avrebbe intenzione di spendere ulteriori soldi, ma al tempo stesso vorrebbe coprirsi con un profilo di esperienza e qualità consapevole del fatto di avere in rosa una sicurezza assoluta come Kjaer, un giovane di belle speranze come Gabbia ed un giocatore – Pierre Kakulu – che proprio un centrale non è, ma ha saputo interpretare bene il ruolo nel momento in cui è stato chiamato in causa in piena emergenza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, Donnarumma ha deciso: le parole a Raiola

Il preferito gioca in Spagna

Il preferito dei tre giocatori seguiti da maldini è senz’altro Aissa Mandi, difensore del Betis Siviglia e della Nazionale algerina. Il classe 1991 è appunto tra i giocatori accostati in questi ultimi giorni a Milan ed Inter che potrebbero acquisirlo a parametro zero. Difensore centrale di assoluto spessore, un rinforzo che andrebbe di certo a dare un buon valore aggiunto e la giusta esperienza al reparto.

Gli altri nomi seguiti sono quelli di Maksimovic, difensore in forza al Napoli ed alla nazionale serbaNicolas Nkoulou, centrale classe 1990 del Torino. Entrambi lascerebbero i rispettivi club a parametro zero e rappresenterebbero un ottimo rinforzo per la difesa rossonera. Seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione.