Home » Calciomercato » Calciomercato Lazio, Sarri rivuole un ‘fedelissimo’
Calciomercato

Calciomercato Lazio, Sarri rivuole un ‘fedelissimo’

Lazio, come riferito dalla nostra redazione CalcioStyle.it, il futuro di Tare e di Sarri dipenderà dall’eventuale qualificazione alla prossima Europa League.

Un obiettivo minimo ad inizio anno, ma poi diventato quello (ufficialmente) stagionale, date le ultime partite sottotono disputate dalla compagine laziale.

A breve arriverà anche il calciomercato e le offerte per i pezzi pregiati di certo non mancheranno. La nostra redazione aveva anticipato come, nella sessione estiva, Lotito si troverà costretto a rinunciare a qualche pedina importante a centrocampo.

Lazio

I nomi illustri sono 2: parliamo di Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Ed i tifosi bianco-celesti si stanno pian piano rassegnando a doverne salutare uno.

Certo, preferirebbero dover rinunciare allo spagnolo. In quest’annata calcistica, ha affrontato molti alti e bassi, complice anche uno scarso impiego nella prima parte stagionale.

Sirene spagnole (su tutte il Siviglia) si sono mosse per lui. Staremo a vedere se dalle parti di Formello arriveranno offerte concrete in grado di far vacillare il presidente Lotito.

Lazio

Per il 29enne ex Deportivo ben 41 partite stagionali, condite da soli 4 gol e 9 assist. Non un bottino egregio per El ‘Mago’ della trequarti.

 

Lazio: Sarri vorrebbe richiamare un suo ‘fedelissimo’

Nella sessione estiva avverrà la cessione anche di Lucas Leiva. Mediano brasiliano ex Liverpool ormai arrivato ad una certa età nella Capitale.

Tanta discontinuità che non gli ha fatto ripetere le prestazioni di alto livello di quando militava in Inghilterra con la maglia dei Reds. Ecco perché il suo posto potrebbe esser occupato da un ‘fedelissimo’ del tecnico Sarri.

Lazio

Andato ad un passo dallo Scudetto, in quel fantastico Napoli in grado di vincere allo Stadium contro la Juventus, si è visto soffiare il titolo nella lacerante trasferta di Firenze persa 3-0.

Allan (assieme a Jorginho e Marek Hamsik) era il vero padrone del centrocampo partenopeo sotto la guida di Sarri. Il bel giuoco importato dal tecnico napoletano ha trovato la sua consacrazione in Campania.

Il 31enne brasiliano si è un po’ perso negli ultimi anni. Tuttavia la sua grinta e le sue qualità fisico-tecniche farebbero molto comodo alla mediana laziale e dal canto suo ritroverebbe il tecnico che è riuscito ad esaltarlo.

Lazio

Per lui 27 partite in stagione con i ‘Toffees’ dell’Everton, ma nessun gol e soltanto 2 assist. E’ un profilo molto interessante e con il piazzamento in Europa League l’affare potrebbe decollare.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato