I nostri Social

Calcio Femminile

Roma-Milan Femminile, obiettivo Coppa Italia [DIRETTA]

Pubblicato

il

Roma-Milan Femminile

Roma-Milan Femminile è la sfida che ha determinerà chi avrà accesso alla finale di Coppa Italia. Ecco quali sono le formazioni ufficiali e le prospettive.

Da una parte le giallorosse di Alessandro Spugna, fresco di rinnovo; dall’altra le rossonere di Davide Corti: Roma-Milan è la partita che deciderà chi potrà disputare la prossima finale di Coppa Italia.

Seguiamo insieme in diretta quella che si preannuncia una sfida agguerrita, con una tifoseria che, concedeteci la battuta, malgrado il tempo da lupi non si fa scoraggiare.

Roma-Milan, il primo tempo

1′ Calcio d’inizio del Milan. A pochi secondi dall’inizio, tentativo di cross di Pilgrim.

Inizio di aggressività per le giallorosse, con Pilgrim e Giacinti che cavalcano spesso verso la porta.

8′ Le giallorosse trovano la porta su un tiro molto laterale e potente di Haavi!

11′ Occasione per Giacinti su cross di Pilgrim, che viene parato da Babb.

14′ Giacinti ci riprova, ma la conclusione finisce fra le manone del portiere rossonero.

19′ Tiro pazzesco di Pigrim, che da sinistra finisce per rimbalzare sulla traversa!

In questi minuti il Milan tenta di prendere il gioco in mano, ma il possesso finisce inevitabilmente in mani giallorosse.

31′ Secondo gol giallorosso su tiro di Di Guglielmo! Assist di Giada Greggi, una delle giallorosse che stanno toccando più palloni.

40′ Bomba di Greggi, tirata proprio di fronte alla porta, che finisce sulla traversa.

Il primo tempo finisce con la supremazia delle giallorosse, che hanno dominato le avversarie sia in termini di tiri (in porta 4 quelli della Roma, zero quelli del Milan) che in termini di possesso palla (il 51% è giallorosso).

Roma-Milan Femminile, il secondo tempo

48′ Un tiro di Pilgrim viene parato al volo dal portiere del Milan. Riprova un tiro lungo anche un minuto dopo, non dosando bene la potenza.

58′ Per il Milan esce Saskova ed entra Ijeh.

60′ Per la Roma escono Greggi e Pilgrim ed entrano Feiersinger e Pellegrino.

65′ Gol! Ancora una volta sono le giallorosse a finire nella porta avversaria, grazie al tiro di Giugliano.

67′ L’euforia suscitata dal gol appena segnato fa sì che la new entry Pellegrino riesca quasi nell’intento di fare un gol: peccato che Babb afferri il pallone a piene mani.

69′ Grande salvataggio della porta rossonera da parte di Piga.

71′ Escono Haavi e Giugliano, entrano Sonstevoldt e Ciccotti.
Escono Dompig e Grimshaw, entrano Swabi e Vigilucci.

75′ Esce Bartoli, entra Viens.

80′ Primo gol per il Milan, nei piedi della neosubentrata Ijeh!

Le rossonere provano a crederci, con un’azione che arriva pericolosamente dalle parti della porta. A respingere definitivamente è Pellegrini. Ma le rossonere guadagnano una punizione, che viene parata diligentemente da Korpela.

84′ Il momento è propizio per le rossonere, che conquistano il secondo gol con Laurent!

90′ L’ex Roma Soffia esce dal campo per infortunio zoppicante.

Quattro minuti di recupero!

92′ Quarto gol giallorosso! In porta ci va Viens.

La partita si chiude sul quinto e ultimo gol di Feiersinger.

L’accesso alla finale contro la Fiorentina andrà alle ragazze di Alessandro Spugna, vincitrici 5-2 contro un Milan combattivo, che mai si è dato per vinto.

Calcio Femminile

Spagna, Rubiales potrebbe essere arrestato

Pubblicato

il

Caso Rubiales, la mossa della Fifa

Dopo lo scandalo del bacio non consensuale dato alla calciatrice della nazionale della Spagna Jenni Hermoso, l’ex presidente RFEF si trova al centro di un nuovo possibile caso. Nei suoi confronti è stato emesso un mandato d’arresto per riciclaggio.

Rubiales bacio alla Hermoso, Spagna

La situazione in Spagna

Dopo le dimissioni dalla carica di presidente del RFEF, in seguito al gesto inappropriato perpetrato nei confronti di Jenni Hermoso durante la premiazione per la vittoria del Mondiale femminile del 2023, la situazione di Luis Rubiales non sembra destinata a migliorare.

Recentemente, nuove accuse sono emerse nei suoi confronti. È in corso un’indagine per presunto coinvolgimento in attività illecite legate a eventi calcistici di rilevanza internazionale. Una di queste sarebbe lo spostamento della Supercoppa in Arabia, con la mediazione dell’ex blaugrana Piqué.

Il sospetto è che Rubiales abbia agito in modo non etico al fine di trarre vantaggio personale da transazioni finanziarie nel contesto del mondo del calcio.

Le autorità competenti stanno approfondendo le presunte irregolarità durante il suo mandato alla presidenza della RFEF. In particolare sono sotto scrutinio alcuni trasferimenti di competizioni e accordi finanziari con terze parti, avvenuti durante il suo mandato.

Il suo imminente ritorno dalla Repubblica Dominicana è atteso per stamattina. La giornalista Ana Pastor ha avuto l’opportunità di intercettarlo all’aeroporto. Durante lo scambio di battute, Rubiales si è detto sorpreso riguardo alle implicazioni dell’indagine.

Continua a leggere

Calcio Femminile

Italia, Soncin: “Stiamo crescendo molto”

Pubblicato

il

Soncin in conferenza stampa

In vista delle prossime sfide contro Paesi Bassi e Finlandia, valide per la qualificazione ad Euro 2025, il Ct dell’Italia Femminile ha svolto la classica conferenza stampa.

Nazionale femminile: conferenza stampa del CT Andrea Soncin, Italia

Italia, le parole di Soncin

Sulla gara con i Paesi Bassi.

“Il gruppo è molto motivato, stiamo gestendo alcune situazioni che arrivano dal campionato. Abbiamo perso Serturini, mentre contiamo di recuperare tutte le altre. Non è un problema numerico perché le ragazze ci sono, c’è grande voglia di conquistare la qualificazione. I Paesi Bassi sono una squadra di assoluto valore da affrontare con la giusta umiltà. Giocano molto verticale con giocatrici molto brave ad attaccare la profondità, ma ho tante soluzioni a disposizione sia in attacco, sia dietro che in mezzo. Posso variare sistema di gioco anche a gara in corso”.

Sulle amichevoli di Febbraio.
“Sono partite diverse, in cui abbiamo fatto alcune prove e avuto risposte dalle ragazze che avevano trovato poco spazio. Sono determinanti queste prime partite, ma si arriva a luglio e ci sarà da giocarsela fino in fondo. Non determinante la prima”.

Il problema palle inattive.
“Siamo concentrati solo sull’Olanda. In Nations League hanno fatto bene abbiamo le qualità e le caratteristiche per affrontare giocatrici con qualche centimetro in più sfruttare al meglio le partite. lavoriamo quotidianamente e ci lavorano anche le avversarie.

Il nostro è stato un percorso di crescita importante, non solo a livello calcistico ma anche come identità di gruppo. Fin da ieri si sta notando un nuovo passo in avanti con tante leader e uno spirito positivo e di fiducia. Cosenza può essere un fattore importante ed è fondamentale che l’Italia vada in giro in tutta Italia, il calore sarà un fattore importante”.

Il capitano?

“Si tratta di un discorso interno che abbiamo affrontato da mesi. Sara rappresentava qualcosa di importante per il movimento, non penso che sia soltanto il fatto di avere la fascia sul braccio, ripeto abbiamo tante leader, che sono capitane nei loro club e lo stanno facendo anche in azzurro come Linari o Girelli che è il nuovo riferimento del calcio italiano femminile. Tutte si stanno mettendo a disposizione della squadra. Ci sono tante capitane, non una sola”.

Continua a leggere

Calcio Femminile

Italia Femminile: scende in campo anche Komen

Pubblicato

il

Nazionale Femminile: Carovana della Prevenzione, sostegno a Komen

Italia Femminile, spazio alla prevenzione: grazie alla collaborazione con la FIGC visite specialistiche offerte da Komen Italia a Cosenza.

In occasione degli impegni della Nazionale Femminile le unità mobili della Carovana della Prevenzione di Komen Italia raggiungeranno la Calabria.

Nations League Italia Femminile cerchio

Nations League Italia Femminile cerchio

L’Italia contro i Paesi Bassi, Komen contro il tumore

Sarà assicurato alle donne l’accesso a visite specialistiche per la prevenzione dei tumori del seno.

Giovedì 4 e venerdì 5 aprile Komen Italia sarà a Cosenza: offerti screening regionali e, in particolare, mammografie per donne fra i 40 e i 49 anni e over 70 ed ecografie senologiche per donne under 40.

Giovedì 4 e venerdì 5 aprile dalle 9.30 alle 16.00 – COSENZA, Piazza dei Bruzi – Per info e prenotazioni: clicca qui

Continua a leggere

Ultime Notizie

Conference League20 minuti fa

La partita “speciale” de “El Dibu” Martinez: idolo in patria (e in Inghilterra), ma odiato in Francia

Visualizzazioni: 148 Quella fra Aston Villa e Lille è una partita speciale per “El Dibu” Martinez, che è un idolo...

Napoli Napoli
Calciomercato29 minuti fa

Napoli, possibile asse di mercato con il PSG nell’affare Osimhen

Visualizzazioni: 190 Secondo quanto emerso nelle ultime ore l’asse tra PSG e Napoli potrebbe scaldarsi ancora questa volta per l’attaccante...

Torino-Juventus Torino-Juventus
Serie A29 minuti fa

Torino, torna il Derby della Mole: le statistiche

Visualizzazioni: 196 Domani alle 18 si gioca del Derby della Mole Antonelliana: per prepararci a Torino-Juventus scopriamo insieme le statistiche...

Cagliari, Ranieri Cagliari, Ranieri
Serie A40 minuti fa

Cagliari, Ranieri: “L’Inter una squadra quasi perfetta. Pavoletti e Petagna…”

Visualizzazioni: 257 Il tecnico del Cagliari, Claudio Ranieri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della delicatissima sfida contro l’Inter...

Milan - Roma Milan - Roma
Europa League60 minuti fa

Ranking UEFA, Atalanta e Roma conquistano una posizione. Il Milan…

Visualizzazioni: 416 Terminate le gare d’andata dei quarti di Europa League e Conference League, la UEFA ha aggiornato il ranking....

Notizie1 ora fa

Ultim’ora Milan, incontro con Comolli: fumata nera

Visualizzazioni: 608 Ultim’ora Milan, come scritto nella serata di ieri, c’è stato in mattinata un incontro tra Cardinale e Comolli....

Klopp Klopp
Europa League1 ora fa

Klopp: “La partita ci è sfuggita di mano, ma al ritorno…”

Visualizzazioni: 207 Jurgen Klopp ha commentato la sconfitta contro l’Atalanta in un’intervista post-partita concessa a TNTSport e Discovery+. Le parole...

Calciomercato2 ore fa

Ultim’ora Milan, si infittiscono i contatti con l’Arsenal: non solo Bennacer in trattativa

Visualizzazioni: 871 Ultim’ora Milan, si infittiscono i contatti tra il club rossonero e quello inglese. Andiamo a vedere la situazione...

Monza Monza
Serie A2 ore fa

Monza, Palladino: “Non c’è nessuna sfida tra me e Motta. Futuro? Ne parlerò a fine stagione”

Visualizzazioni: 183 Il mister del Monza Raffaele Palladino ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro il Bologna...

Roma, torna Ndicka Roma, torna Ndicka
Serie A2 ore fa

Roma, contro l’Udinese il ritorno del campione

Visualizzazioni: 273 Alla Roma si sorride: in occasione della sfida contro l’Udinese dovrebbe tornare a Evan Ndicka: i dettagli sul...

Le Squadre

le più cliccate