Home » Serie B » Lecco, patron Di Nunno conferma: “Bonazzoli resta, non posso permettermi un nuovo allenatore. Mercato? Due priorità..”
Serie B

Lecco, patron Di Nunno conferma: “Bonazzoli resta, non posso permettermi un nuovo allenatore. Mercato? Due priorità..”

Lecco, il patron Di Nunno ha confermato Emiliano Bonazzoli sulla panchina nerazzurra. Il numero uno lombardo ha rivelato anche alcuni dettagli sulle ultime ore del mercato.

Emiliano Bonazzoli rimane (saldo?) sulla panchina del Lecco. A confermarlo e’ Paolo Di Nunno, presidente dei nerazzurri.

L’umiliante 5-1 di Piacenza contro la Feralpi Salò aveva fatto tremare il terreno sotto l’allenatore. Nelle ore successive, tuttavia, la situazione si era assestata.

Dalle colonne di Unica Calcio Lecco, però, Di Nunno ci tiene a mettere i puntini sulle i.

“Abbiamo confermato Bonazzoli, al quale abbiamo dato delle indicazioni” – ha detto il numero uno lecchese – “in questo momento la società e’ in difficoltà, sto pagando i lavori dello stadio, non mi posso permettere di fare venire in allenatore nuovo che non conosce nemmeno la squadra”.

Lecco

E ancora. “Sono stati fatti troppi errori sabato, la Feralpi Salò non e’ più forte di noi” – ha rincarato la dose Di NunnoE’ stata sbagliata la formazione delle ultime tre partite, non esiste prendere 13 gol. Ho detto al mister di sistemare la difesa, bisogna inserire i giovani, che mentalmente sono più bravi”.

Sul mercato, inoltre, Di Nunno ha svelato le possibili mosse del Lecco delle ultime ore.

LEGGI ANCHE:  Serie B: la Co.Vi.So.C. esclude due squadre

Prenderemo un difensore centrale forte e un portiere. Uno subito, l’altro eventualmente anche dalle liste degli svincolati dopo la fine del mercato”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie B