I nostri Social

Serie B

Como, il ds Ludi: “Promozione? Merito della solidità della famiglia Hartono”

Pubblicato

il

Como, il direttore sportivo Ludi

È ufficiale: il Como andrà in Serie A. A tal proposito, il direttore sportivo Carlalberto Ludi ha parlato della preparazione alla massima serie da parte del club.

La stagione 2023-2024 è stata grande per il Como, un club che nella sua lunga storia – esiste dal 1907 – è stato in Serie A solo per 13 stagioni. La prossima sarà la sua quattordicesima volta, a 22 anni dall’ultima.

Il merito? Una proprietà straniera lungimirante che ha puntato sulla crescita. Merito anche del giovane direttore sportivo, l’ex difensore Carlalberto Ludi, che è intervenuto recentemente a Radio Anch’io Sport per commentare la recente promozione nella massima serie di campionato.

Indice

Como, le parole di Carlalberto Ludi

Ludi riconosce il merito della famiglia Hartono nella promozione del club: “La promozione è merito della solidità della famiglia Hartono: prima ha lavorato sulla comunità, poi ha investito. Fabregas centrale nello sviluppo del progetto Como”.

Non è (solo) un fatto di ingenti investimenti: “La ricchezza degli Hartono si è manifestata soprattutto con la solidità, non tanto con investimenti incredibili nei primi anni. Negli ultimi vent’anni Como ha avuto tante vicissitudini negative.

Prima la famiglia Hartono, in maniera molto visionaria, ha lavorato sulla comunità prima che sul lato tecnico. E poi, negli ultimi diciotto mesi, ha deciso di investire sulla squadra per ambire alla massima serie, categoria che difenderemo con tutte le nostre forze”.

Sullo stadio Sinigaglia

Ludi parla del rifacimento dell’impianto del Como in chiave promozione: “Stadio Sinigaglia? C’è già un progetto di rifacimento per renderlo congruo per la Serie A. Piano B? Diverse opzioni, ci faremo trovare pronti per il campionato”.

Sul calciomercato

Per quanto riguarda il mercato da fare per poter affrontare in modo appropriato la Serie A: “Venerdì abbiamo vinto con tre giocatori titolari arrivati cinque anni fa in Serie C, perché hanno creduto a una visione e a un sogno della proprietà.

Adesso abbiamo altri argomenti: Como è un contesto magnifico, la proprietà è molto solida e vuole assestarsi in Serie A. Il reclutamento lo faremo nelle prossime settimane, dovremo sederci con lo staff tecnico per capire quali elementi della rosa confermare e dove invece intervenire.

Abbiamo avuto la fortuna di raggiungere la promozione il 10 maggio, non dobbiamo sprecare questo tempo prezioso che abbiamo guadagnato“.

Serie B

Brescia, Maran rinnova e rilancia le ambizioni delle Rondinelle

Pubblicato

il

Brescia, il tecnico trentino ha prolungato il contratto con i lombardi e ora si prepara a una nuova sfida, con il supporto della società.

Si attendeva la schiarita definitiva, ed e’ arrivata forte e chiara. Il Brescia ha ufficializzato, nella giornata di ieri, il rinnovo con Rolando Maran.

L’allenatore trentino ha firmato un nuovo contratto con le Rondinelle fino al 2026. Un passo che si aspettava, non con qualche preoccupazione, da parte dei tifosi.

La stagione appena conclusa ha messo in mostra un Brescia che ha saputo centrare i playoff all’insegna di una crescita costante nel gioco e nel carattere.

Un lavoro che ha riscosso consensi, dopo il campionato scorso in cui, sul campo, il Brescia ha visto gli spettri della serie C.

Ecco, allora, la voglia della società di rilanciare le proprie ambizioni, con la prospettiva di costruire un Brescia ambizioso, capace di puntare in alto.

Continua a leggere

Serie B

Panchina Palermo, Mignani al capolinea: c’è un favorito per raccoglierne l’eredità

Pubblicato

il

Panchina Palermo, dopo l’uscita dai playoff per mano del Venezia, e’ tempo di studiare il futuro in ottica allenatore. Michele Mignani verso l’addio, due i nomi in corsa.

Termina a Venezia la corsa del Palermo verso la serie A. Di contro, sembra essere giunta al capolinea anche l’avventura di Michele Mignani sulla panchina rossonero.

Succeduto a Eugenio Corini, il tecnico ex Bari non ha dato alla squadra la scossa sperata. Dopo aver piegato la Sampdoria, il Palermo e’ poi caduto sotto i colpi dei ragazzi di Vanoli.

Un fine corsa che segna, di fatto, anche il primo passo verso il futuro. Nonostante un contratto in scadenza nel 2025, Mignani sembra destinato all’addio.

Palermo

Per succedergli, stando a quanto riferisce Tuttomercatoweb, il favorito sarebbe Paolo Zanetti, ora libero e in attesa di un buon progetto.

In seconda fila l’opzione Dionisi, allontanato dalla panchina del Sassuolo e desideroso di rivincita.

Chi la spunterà? In ogni caso, il ciclo di Michele Mignani, breve ma intenso, appare già ai titoli di coda.

Continua a leggere

Serie B

Serie B, playoff: il Venezia piega ancora il Palermo ed e’ in finale

Pubblicato

il

Serie B, il Venezia concede anche il bis e piega il Palermo anche a domicilio. I lagunari sono la prima finalista di questi playoff.

E’ il Venezia la prima finalista dei playoff di serie B. Dopo aver espugnato il Barbera all’andata, i lagunari battono il Palermo anche tra le mura amiche.

Termina 2-1 al Penzo, con i padroni di casa che sbloccano il match in avvio di partita con Tessmann, abile a battere Pigliacelli dalla distanza.

Sul finire della prima frazione arriva anche il raddoppio firmato da Candela, che mette in rete un pallone crossato in mezzo dalla sinistra.

La rete di Traore serve solo per le statistiche. Il Venezia va all’ultimo atto, e attenderà l’esito di Cremonese-Catanzaro.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Serie A5 minuti fa

Frosinone-Udinese, probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 6 Allo Stirpe va in scena la delicatissima sfida salvezza Frosinone-Udinese. Chi vince è salvo, chi perde rischio lo...

Milan-Salernitana, le formazioni ufficiali Milan-Salernitana, le formazioni ufficiali
Serie A36 minuti fa

Milan-Salernitana, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 148 Milan-Salernitana, stasera l’ultima partita di campionato di questa stagione per i rossoneri e i granata: ecco quali saranno...

alex sandro alex sandro
Serie A43 minuti fa

Juventus, addio da record per Alex Sandro

Visualizzazioni: 94 Ultima di campionato per la Juventus e ultima in assoluto per Alex Sandro in maglia bianconera. Il brasiliano...

Claudio Ranieri foi campeão da Premier League pelo Leicester em 2016 - Laurence Griffiths (2016 Getty Images, Getty Images Europe) Claudio Ranieri foi campeão da Premier League pelo Leicester em 2016 - Laurence Griffiths (2016 Getty Images, Getty Images Europe)
Serie A45 minuti fa

Sir Claudio Ranieri si è ritirato!

Visualizzazioni: 69 Sir Claudio Ranieri, con la Fiorentina la sua ultima panchina, allenatore di imprese storiche si concede meritato riposo....

Roma Roma
Calciomercato1 ora fa

Roma, si pensa a un ritorno in caso di Champions League

Visualizzazioni: 131 Il campionato è ormai prossimo alla conclusione, ma si attendono ancora gli ultimi verdetti. Uno di questi riguarda...

Ben Yedder Monaco Ben Yedder Monaco
Ligue 11 ora fa

Monaco, un veterano dice addio: il bomber si svincola

Visualizzazioni: 54 Come un fulmine a ciel sereno arriva la comunicazione del calciatore che lascerà il Monaco a fine stagione....

Serie A1 ora fa

Napoli-Lecce, probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 95 Napoli-Lecce, match valido per la 38ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo stadio Gewiss Maradona di...

Serie A2 ore fa

Atalanta-Torino, probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 102 Al Gewiss si prospetta una festa per i padroni di casa e l’occasione della vita per gli ospiti,...

Fiorentina Fiorentina
Conference League2 ore fa

Fiorentina: Atene chiama, Commisso risponde presente

Visualizzazioni: 75 Fiorentina: il Presidente Commisso sarà presente ad Atene per sostenere i suoi ragazzi nella importantissima finale di Conference...

Genoa, Gilardino Genoa, Gilardino
Calciomercato2 ore fa

Genoa, Vitinha convince: società a lavoro

Visualizzazioni: 103 Il Genoa è a lavoro per accontentare Gilardino e prolungare il prestito di Vitinha anche nella prossima stagione....

Le Squadre

le più cliccate