Home » Notizie » Verso Juventus-Atalanta, Pirlo: “Partita difficile contro una squadra molto forte”
NotizieSerie A

Verso Juventus-Atalanta, Pirlo: “Partita difficile contro una squadra molto forte”

La Juventus è pronta a scendere in campo contro l’Atalanta in vista del match di campionato in programma mercoledì 16 dicembre alle ore 18:30. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore bianconero, Andrea Pirlo, alla vigilia del match.

Le parole di Pirlo

Intervenuto ai microfoni di Juventus TV, a proposito della sfida contro l’Atalanta ha dichiarato: “Sarà una partita difficile contro una squadra molto forte, ormai è una realtà da diversi anni. Lo si è visto non solo nel campionato italiano ma anche a livello europeo quindi sarà una gara dura da giocare per quello che è il loro atteggiamento. Dovremo affrontarla come una top squadra”. Per poi aggiungere: “È qualche anno che fa vedere grandi cose grazie al lavoro dell’allenatore e della società. È una nuova grande realtà che bisogna seguire e cui bisogna dare grande rispetto. Gasperini è molto bravo, ha sempre fatto bene dove ha allenato. Il suo modo di giocare è molto marcato, le sue idee lo hanno portato a grandi risultati”.

Per quanto concerne gli ottavi di finale di Champions League, che vedranno la Juventus avversaria del Porto a febbraio, Pirlo ha affermato: “Quando si arriva a questo punto le squadre sono tutte forti, non puoi aspettarti grandi sorprese. Abbiamo grande rispetto del Porto e dovremo affrontarla nella giusta maniera. Adesso però c’è tempo per pensarci, dobbiamo tuffarci nel campionato”. Ha quindi proseguito: “La squadra è cresciuta nella convinzione e nella ricerca del risultato attraverso un atteggiamento aggressivo cercando di recuperare la palla velocemente per poi avere la gestione del gioco. Dobbiamo migliorare sull’aspetto tecnico, sbagliamo troppo tecnicamente nel corso della partita e su questo dobbiamo lavorare ancora molto”. Sugli assenti: “Chiellini e Demiral piano piano stanno recuperando e speriamo di averli a disposizione nei prossimi giorni“.

LEGGI ANCHE:  Fiorentina-Milan 2-3, il Diavolo trova orgoglio ed un super Tomori: le pagelle

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie